11° Nazionale di Siracusa – Auto cool, eventi caldi

… E tutto a Siracusa, New York

Vedi tutte le 50 fotoChuck VranaswriterFeb 1, 2011

Quando si è partiti per l’undicesima edizione dei Siracusa Nationals, è stato facile visitare molte delle attrazioni della zona. La crociera attraverso la regione dei Finger Lakes non solo offre alcuni dei più bei panorami, ma anche la possibilità di fare una sosta e visitare una qualsiasi delle 60 cantine locali. La National Baseball Hall of Fame (a breve distanza) di Cooperstown è piena di reperti storici di quando la partita ha sentito per la prima volta il rumore di una mazza. Siracusa, città ricca di cultura, è stata anche la città natale dell’automobile Franklin e attualmente vanta una delle più grandi collezioni di cimeli automobilistici del Museo di Storia dell’Automobile; completata da un’architettura superba, da ristoranti di alto livello e da una grande vita notturna, la zona possiede una combinazione vincente.

Il New York State Fairgrounds è un’enorme struttura che si estende su 360 acri, con alcune delle più fresche strade alberate, edifici d’epoca, fienili di cavalli e ristoranti all’aperto, che evocano un fascino nostalgico ad ogni angolo. Con un programma di spettacoli e una cartina in mano, era il momento di parcheggiare la macchina e di andare in esplorazione per controllare le orde di canne di stoke, costumi e muscle car che si susseguono in ogni fessura. Mentre si pianificava il weekend, c’era molto da fare, a cominciare dai seminari di tecnologia informativa presentati da molti dei principali produttori del settore, come Meguiar’s, Lokar e Tremec. Con centinaia di venditori che hanno rivestito le strade e riempito l’interno della sala espositiva principale, è stato facile verificare la tecnologia ora a nostra disposizione. Si può sempre contare sulla possibilità di incontrare alcune delle leggende più famose di Hollywood e quest’anno c’è stata una grande affluenza di pubblico per l’occasione di parlare sia con Candy Clark che con Paul LeMat della fama di American Graffiti. Con il suo nuovo pickup Shadow Rods XL27 Roadster, Jerry Dixey e l’AMSOIL/STREET RODDER Road Tour sono arrivati in città per salutare gli innumerevoli fan che hanno avuto molte domande interessanti sulle sue esperienze su strada.

Tutto questo suona come una carta da ballo piuttosto piena, vero? Bene, quando il sole ha cominciato a tramontare era ora di uscire, fare benzina, mangiare un boccone e tornare alle tribune della fiera per aspettare l’inizio dei festeggiamenti della serata. Ci è voluto quasi un anno per organizzare la presentazione, che comprendeva un’interminabile gara a colpi di gomme, una corsa a otto, un derby di demolizione, e brucianti lanciafiamme con strabilianti esibizioni di pirotecnica, che è stata coronata da un drammatico spettacolo di fuochi d’artificio. Una delle parti più attese del fine settimana è stato l’interminabile programma di omaggi che ha avuto inizio domenica pomeriggio. Firma dei siracusani, folle di iscritti si sono radunate sul palco principale per vedere se avevano il numero magico in mano per avere la fortuna di portare a casa l’auto omaggio di quest’anno: una Nova del ’70 costruita dalla Chop-Shop Customs di Woburn, Massachusetts. Quando l’entusiasmo è finito, è stato Spike Furman di Colonie, New York, ad essere il fortunato con le chiavi. Quando la stravaganza si è conclusa, oltre 7.300 auto registrate hanno fatto il giro del quartiere fieristico, mentre 85.000 visitatori sono venuti a controllare l’atmosfera.

Grazie al travolgente sostegno della Central New York Car Club Association (che ospita l’evento) e dei club di servizio della zona, sono state effettuate donazioni dai proventi dell’evento per un importo di 70.000 dollari (che comprendeva 47.478 dollari delle aste Panel Jam) a una serie di enti di beneficenza locali, portando il totale della donazione di 11 anni a 431.000 dollari. Se siete alla ricerca di un evento che abbia tutto, segnate ora il vostro calendario per il 12° anniversario dell’anno prossimo, perché sarà sicuramente uno sballo. Potete controllare tutto su www.rightcoastcars.com.

Vedi tutte le 50 foto

Prodotti per prestazioni indolori

Presenta

Street Rodder Top 100

Per il programma Top 100, STREET RODDER partecipa ogni anno a 10 particolari saloni dell’auto e sceglie 10 veicoli in ciascuno di essi per comporre la Top 100. Per saperne di più su dove si svolgono questi spettacoli e su come vengono votati, visitate il sito www.streetrodderweb.com.

Indolore

Suggerimento tecnico

Computer e saldatura

Non saldare mai sul telaio o su altre parti del veicolo senza aver scollegato la batteria e il computer, se presente. Le sovratensioni elettriche dovute alla saldatura possono causare il guasto dei circuiti interni di un computer e possono causare l’esplosione dei gas della batteria.

Vedi tutte le 50 foto

David e Susan Ciappa

Lockport, New York

’40 Pick-up Ford

Con il quartiere fieristico gremito di partecipanti ai Syracuse Nationals, è stato un momento perfetto per il riconoscimento di STREET RODDER e Ford Racing per gli street rodders che installano un motore Ford ultimo modello in una Ford hot rod.

La nostra ricerca del fine settimana ci ha portato a David e Susan Ciappa di Lockport, New York, che sono i nostri ultimi premiati con il loro drammatico pickup Ford del ’40 dotato di una cassa V-8 SVT 5.4L sovralimentata collegata a una trasmissione Ford AODE. Per ottenere la giusta posizione, una sospensione posteriore triangolare personalizzata a tre bar con RideTech ShockWaves mantiene un Currie 9 pollici rearend piantato mentre un Heidts IFS con RideTech ShockWaves porta il frontend a terra. Una carrozzeria dritta a specchio è stata tagliata di 1-1/2 pollici e ricoperta da un’abbondante vibrazione di PPG Blood Red che accentua sapientemente le ruote a filo Dayton personalizzate con pneumatici Falken di classe Z. All’interno della cabina, un paio di sedili Recaro in pelle nera e pannelli scolpiti in pelle mantengono tutto confortevole, mentre Vintage Air e le melodie di Alpine creano l’atmosfera. Congratulazioni a David e Susan che riceveranno una giacca in edizione limitata come miglior Ford in un premio Ford.

Vedi tutte le 50 foto

Consigli tecnici

Guardando la nuova 5.0L della Ford Mustang dell’11? Se da un lato la Ford ha fatto grandi novità sul fatto che il motore è tutto nuovo e si discosta radicalmente dai precedenti motori modulari, dall’altro ci ha fatto un enorme favore mantenendo lo stesso schema di campana e lo stesso schema di montaggio e posizionamento dei motori dei modulari che lo precedono. Inoltre, la spaziatura dei gas di scarico è identica, quindi tutto ciò di cui abbiamo bisogno ora è un set di testate Sanderson con la nuova flangia 5.0L e siamo in affari!

Presentazione del premio Winfield

Quando è arrivato il momento che il team della Right Coast sviluppasse un nuovo premio speciale per l’evento per i Siracusani, si è affidato a uno dei più riconosciuti personalizzatori della storia, Gene Winfield, come forza creativa. La ricca storia di Winfield come costruttore e designer di auto personalizzate risale alla metà degli anni ’40, e la sua magnifica creatività ha raccolto una vasta gamma di auto memorabili lungo il percorso, tra cui il “Reactor”, “Jade Idol” e “Maybelline”, per citarne solo alcuni. I candidati al premio, provenienti da tutto il paese e dal Canada, hanno presentato un modulo di candidatura insieme alle immagini della loro auto (i candidati erano 75) per Winfield per esaminare personalmente e fare una selezione di quella che è stata conosciuta come la “Winfield Select Six” per competere per il premio Winfield. Ciascuno dei finalisti, all’arrivo allo show, ha ricevuto una targa personalizzata, una giacca e un premio di 500 dollari. Il vincitore è stato annunciato sabato sera durante l’annuale cena danzante dei Siracusa Nationals, dove ha ricevuto il trofeo disegnato da Winfield della Etrick Enterprises e una giacca e un assegno di 5.000 dollari da Meguiar’s, il presentatore del premio. Quest’anno sono stati Rich e Paige Udell di Swan Lake, Montana, la cui roadster del ’32 “Timeless” si è portata a casa gli onori inaugurali. Con l’unicità di questo premio molto speciale, possiamo facilmente vedere che le richieste di considerazione continueranno a crescere in futuro.

Vedi tutte le 50 foto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento