13 punti che la maggior parte dei turisti si perde a Toronto

In Canada, il weekend lungo del Victoria Day significa che le città di tutto il Paese offrono una serie di attività durante i tre giorni di vacanza.

Toronto, la più grande città del Canada, ha un sacco di grandi cose da fare in questo periodo. Ecco alcuni dei nostri consigli personali per esplorare e godersi questa vibrante città.

Ristoranti:

Fishbar (17 Ossington Avenue)

Offrendo un menu di tapas fresche, il Fishbar offre un’ampia scelta agli amanti del pesce. Un po’ di più sul lato dei prezzi, si consiglia di provare l’aragosta Mac N Cheese!

Fresco (più sedi)

Se volete optare per qualcosa di più leggero e sano, Fresh offre deliziosi piatti vegani che forniscono ingredienti di qualità. Vi consigliamo di provare la loro zuppa del giorno. Volete un pasto più caloroso? Provate la loro Buddha Fresh Bowl con un contorno di anelli di cipolla alla quinoa. Vi piacciono i frullati? Fresh ha anche un’ampia scelta di frullati che soddisferanno le vostre esigenze.

Parchi

Trinity Bellwoods

Il parco Trinity Bellwoods è uno dei preferiti dai torontoniani. Vicino al centro della città, è un ottimo posto per fare una passeggiata o per sedersi a guardare. Nel corso dell’estate, il parco diventa sede di numerosi eventi culturali, quindi c’è sempre qualcosa da fare. Sentitevi liberi di partecipare alla lezione di yoga il mercoledì alle 18:00 o di gustare un drink rinfrescante (o due) presso la vicina fabbrica di birra Bellwoods.

Articolo molto interessante
10 posti da non perdere a San Francisco

High Park

High Park è difficile da battere all’inizio della primavera, quando i fiori di ciliegio sono in piena esposizione. Oltre ad essere uno dei parchi più grandi di Toronto, High Park offre numerose aree picnic, tettoie, sentieri per escursioni e strutture sportive. Il parco ha anche parchi giochi, alcuni piccoli ristoranti e persino uno zoo che lo rendono il luogo perfetto per le famiglie!

Shopping

Il negozio The Old Faithful (886 Queen St. W)

Questo negozio offre pezzi senza tempo che sono stati selezionati a mano da Walter Manning e Savannah Olsen. Il negozio dispone di merce semplice e di alta qualità per la vita di tutti i giorni.

Quartieri meno conosciuti che vale la pena esplorare

Distretto delle distillerie

Il Distretto delle Distillerie è il luogo ideale per gli appassionati di architettura e di storia. Passeggiate per le strade pedonali del quartiere senza vedere il tempo che passa! Con un sacco di microbirrerie, boutique e caffetterie, ci si può ritrovare a credere di essere davvero in Europa. Il quartiere ospita festival tutto l’anno, quindi assicuratevi di controllare il loro calendario per conoscere tutti gli ultimi eventi che si svolgono nel quartiere.

Regina Ovest

Vogue Magazine ha definito il quartiere Queen West di Toronto il secondo più hippest del mondo dopo Shimokitazawa di Tokyo. Prendetevi il tempo per godervi i diversi negozi, ristoranti, caffetterie e boutique in una delle strade più vivaci di Toronto.

Articolo molto interessante
Festeggiare in Spagna alla Semana Santa Settimana Santa

Negozi di caffè

Odin Café + Bar (514 King St. East)

Questo posto degno di Instagram offre un bellissimo arredamento moderno oltre ad essere dotato di una terrazza appena in tempo per l’inizio dell’estate. Questo caffè di ispirazione scandinava offre un menu speciale insieme a una piccola selezione di birre e vini. Tuttavia, il caffè non è aperto tutti i sette giorni della settimana, quindi assicuratevi di controllare il loro programma prima di uscire!

Jimmy’s Coffee (più sedi)

Cosa separa Jimmy’s Coffee dal resto? I loro succulenti americanos. Un’affermazione generalmente condivisa dalla gente del posto, la qualità è incontestata. Consigliamo anche i croissant alla nutella e i biscotti di pasta frolla toblerone per accompagnare il caffè.

Panetterie

Cheesecake dello zio Tetsu (598 Bay St)

Inaugurato l’anno scorso, lo zio Tetsu ha accumulato un seguito di culto nel quartiere. I loro deliziosi cheesecake insieme alle loro madeleine sono stati la parola d’ordine della città! Non così ricche e dense come le cheesecake in stile newyorkese, le cheesecake dello zio Tetsu sono estremamente gustose!

La Camera Temperata (374 Queen St. W)

Questo panificio francese prende molto sul serio la soddisfazione dei propri clienti. Nato a Parigi, il proprietario offre ai torontoniani il meglio che la Francia ha da offrire: croissant, torte, mousse, torte, éclair e molto altro ancora. Tutto viene preparato in negozio da uno chef panettiere, non ve ne pentirete!

Articolo molto interessante
La (lunga e bella) strada per la nostra partnership con Voyages-SNCF.com

Momofuku Milk Bar (190 University Avenue)

Due parole: Crack Pie. Tutti ne parlano, dovete provarla!

Lascia un commento