1918 Harley-Davidson 18-J

Up Next Il sidecar Harley-Davidson 18-J del 1918 era uno degli accessori più popolari dell’azienda. Vedere di più immagini di moto . .

La Harley-Davidson 18-J del 1918 fu la moto Harley più potente di quell’anno. Come tale, si adattava bene all’uso con il sidecar abbinato, che offriva ai suoi occupanti molto più lusso – e una migliore protezione dalle intemperie – di quanto il pilota della moto godesse.

Galleria immagini moto

Pubblicità

Il cancelletto del cambio sfalsato per la trasmissione a tre velocità ha posto la prima marcia verso l’anteriore, con la folle, la seconda e la terza verso il posteriore. Come aveva dal 1915, il tachimetro montato sul serbatoio era azionato da una marcia sulla ruota posteriore.

I piloti della Harley 18-J hanno introdotto un nuovo standard di potenza .

Sebbene fosse disponibile l’illuminazione elettrica, questo esempio è dotato di un faro e di un fanale posteriore alimentati ad acetilene che sono stati alimentati da un serbatoio montato sul manubrio.

Il tachimetro è stato montato sul serbatoio del 18-J.

Per saperne di più su Harley-Davidson e altre moto classiche, vedi:

  • Harley-Davidson Motorcycles
  • Come funziona Harley-Davidson
  • Come funzionano gli elicotteri
  • Profili chopper
  • Moto d’epoca
  • Come funzionano le moto

Articolo molto interessante
1958 Harley-Davidson FL Duo-Glide

Lascia un commento