1928 Nash Advanced Six Coupe

The year of the 1928 Nash Advanced Six Coupe was the company's most successful to that point. See more classic car pictures. L’anno della Nash Advanced Six Coupé del 1928 è stato l’anno di maggior successo dell’azienda fino a quel momento. Vedi altro immagini di auto d’epoca . ©2007 Publications International, Ltd.

La Nash Advanced Six Rumble-Seat Coupé del 1928 fu creata quando l’America era in piena espansione nei “Roaring Twenties”. Non solo il paese era in piena espansione, ma anche la Nash Motor Company. L’azienda era stata fondata dal burbero Charles W. Nash, che si era dimesso da presidente della General Motors nel giugno 1916. Il 29 luglio acquistò la Thomas B. Jeffery Company di Kenosha, Wisconsin, e nell’aprile del 1918 stava costruendo automobili a suo nome.

Galleria di immagini di auto d’epoca

La buona reputazione che Charley Nash ha portato con sé da GM è stata sufficiente ad assicurare il successo. L’azienda caricò le classifiche di vendita, arrivando fino all’ottavo posto nella produzione industriale negli anni Venti. E il 1928 sarebbe stato l’anno più “ruggente” del decennio per Nash, con la costruzione di 138.137 auto, buone per il 3,67% del mercato e sufficienti a mantenere tutti e tre gli stabilimenti di assemblaggio al massimo della loro capacità. Un record che non sarebbe stato battuto fino all’avvento della “vasca da bagno” Nash Airflyte del 1949.

The walnut steering wheel was one of the many elegant features of the Nash Advanced Six Coupe.” ” Il volante in noce era una delle tante eleganti caratteristiche della Nash Advanced Six Coupe. ©2007 Publications International, Ltd.

Articolo molto interessante
1998-1999 Bentley Azure

Il successo di Nash non è stato casuale, perché l’azienda offriva auto solide e ben progettate a prezzi ragionevoli. Sono arrivate in tre serie: Standard Six, Special Six e Advanced Six. La Standard Standard leader di prezzo utilizzava una L-head six che sviluppava 45 CV, la “sei a sette cuscinetti a prezzo più basso d’America”. La Special, tuttavia, vantava un’unità con valvole in testa da 52 CV, risultato del precedente periodo in cui Nash era stato presidente della Buick, uno dei pionieri dei motori “valvola in testa”.

Adeguato al suo status di top-line, il Nash Advanced Six presentava anche un motore a ohv, a sette cuscinetti, ma era più grande: 279 cid, buono per 70 cavalli con compressione 4,6:1 e una velocità massima di metà degli anni ’70.

This Nash Advanced Six Coupe is in near-original condition.Questa Nash Advanced Six Coupe è in condizioni quasi originali. ©2007 Publications International, Ltd.

La linea Advanced Six comprendeva nove modelli: due porte da turismo, berlina e Victoria, più una quattro porte da turismo e diverse berline (due a sette posti), una roadster e una deliziosa coupé da 121 pollici. I prezzi variavano da 1.340 a 2.165 dollari, di gran classe rispetto al modello più economico di Nash, la Standard Six Touring da 865 dollari (una Ford modello A costava 460 dollari).

Il coupé Advanced Six, modello 360, quotato a 1.775 dollari e pesava 3.650 libbre. Ciò significa che ha gareggiato con coupé del calibro di Buick’s Master Six Country Club coupé: 1.765 dollari, 3.890 libbre, 77 CV. Un altro rivale era la coupé Chrysler Serie 72 coupé: 1.595 dollari, 3.160 libbre, 75/85 CV. Un altro rivale è stato il Commander Regal coupé della Studebaker: 1.625 dollari, 3.455 sterline, 75 CV. Gli ultimi due hanno corso con sei teste a L.

Articolo molto interessante
1958 Edsel Bermuda

Other features of the Nash Advanced Six Coupe included a golf bag trunk and rumble seat.Altre caratteristiche della Nash Advanced Six Coupe includevano un baule di una sacca da golf e un sedile rumble. ©2007 Publications International, Ltd.

Nonostante questi formidabili nemici (più altri), l’Advanced Six di Nash è stato all’altezza della concorrenza. E anche se non era cambiato molto dal 1926, ha sfoggiato un radiatore più alto per il 1928 – ed è rimasto elegante e moderno per i suoi tempi.

La nostra auto caratteristica, che appartiene a Ken Havekost, di Monroe, Michigan, è in condizioni “quasi originali”. Fu acquistata per la prima volta nell’ottobre del 1927 (il modellismo del 1928 era iniziato il 29 giugno) al Chicago Auto Show, e Ken ha il titolo originale.

Le caratteristiche includono le ruote a disco di allora, il volante in noce e i telai delle finestre, il baule della sacca da golf e il sedile rumble. Paraurti, faretti e ammortizzatori regolabili erano extra. Il fanalino di coda è un articolo per l’after-market.

Uno sguardo a questo affascinante Advanced Six dovrebbe spiegare perché il 1928 è stato un anno di grande successo per la Nash Motor Company.

Per ulteriori informazioni sulle auto, vedere:

  • Auto d’epoca
  • Muscle Cars
  • Auto sportive
  • Ricerca auto nuove
  • Ricerca auto usate

Lascia un commento