1929 Chevrolet Serie AC International

La Chevrolet Serie AC International del 1929 fu proclamata non pubblicizzata come “A Six nella fascia di prezzo dei Quattro”. È vero che la Chevrolet Six del 1929, come era nota, costava solo 10 dollari in più rispetto alla Chevrolet a quattro cilindri del 1928. E a 595 dollari per il modello Coach più venduto, la Chevrolet Six del 1929 ha sottovalutato i suoi più vicini sei cilindri concorrenti con un significativo aumento di 100 dollari.

Sì.
Galleria di immagini della serie Chevrolet

.
1929 Chevrolet Series AC International

La Chevrolet Serie AC International del 1929 era un sei cilindri
.
al prezzo di un quattro. Vedi altre immagini di auto della serie Chevrolet.
La Chevrolet Serie AC International del 1929 offriva 10 tipi di carrozzeria, a prezzi che andavano da 525 dollari per i modelli aperti a 725 dollari per una sofisticata Imperial Landau, che presentava un quartiere posteriore convertibile. Stilata dal giovane Harley Earl, capo della Sezione Arte e Colore della GM appena organizzata, la Chevy six del 1929 era chiaramente ispirata alla sensazionale LaSalle di Earl e sembrava molto più costosa di quanto costasse.
Il nuovo motore, sviluppato dal dipartimento di ingegneria della Chevrolet sotto la guida di Ormond E. Hunt e, più tardi, di James M. Crawford, sviluppò 46 cavalli da 196 pollici cubi, dandogli un vantaggio del 15 per cento rispetto al quattro cilindri Ford Model A. Tra i progressi significativi c’era l’uso di una pompa del carburante meccanica per sostituire il vecchio ma fastidioso serbatoio a vuoto, e di fari a due fari a doppio fascio controllati a pedale.

Costruire un motore a sei cilindri non è stato, di per sé, un compito particolarmente difficile. Ma questo doveva avere valvole in testa, nella tradizione Chevrolet, e i costi dovevano essere mantenuti all’incirca allo stesso livello dei quattro precedenti.

Il raggiungimento di questo obiettivo richiedeva il taglio di alcuni angoli, come l’impiego della lubrificazione a spruzzo per i cuscinetti delle bielle e i pistoni in ghisa al posto dei pistoni in alluminio del 1928. Quest’ultimo ha spinto il soprannome “Ghisa Meraviglia di ghisa”. Applicato in derisione all’inizio, questo nome sarebbe stato considerato alla fine come un termine di affetto. Così come il soprannome “Stovebolt Six”, che si riferiva ai bulloni con testa a quarto di pollice scanalata del motore.

Un arretrato di ordini per il modello A ha permesso alla Ford di riconquistare il primo posto nella gara di vendita per il momento, ma più di 600.000 Chevrolet a sei cilindri sono state vendute nei primi cinque mesi successivi alla loro introduzione.

1929 Chevrolet Series AC International

Stile della Chevy Serie AC del 1929
.
è stato ispirato dal grande LaSalle di Harley Earl.

1929 Chevrolet Serie AC International Facts

.
Modello Gamma di peso (lbs.) Fascia di prezzo (nuovo) Numero costruito Serie AC2,175-2,585 $525-$725847,053

Per altri articoli ricchi di immagini su Chevys e altre grandi auto, vedi:

  • Auto d’epoca: Scoprite più di 400 delle più belle automobili classiche e da collezione del mondo.
  • Muscle Cars: Guardate le Chevys che fumano pneumatici e decine di altre macchine dell’epoca d’oro delle alte prestazioni americane.
  • Sports Cars:Scoprite il piacere dell’automobilismo sportivo nella sua forma più pura negli articoli più accattivanti sulle migliori auto sportive di tutto il mondo.
  • Consumer Guide Automotive:Ecco la vostra fonte per notizie, recensioni, prezzi, risparmio di carburante e informazioni sulla sicurezza sulle auto, i minivan, i SUV e i pickup di oggi.
  • Guida alla ricerca di auto usate:Nel mercato delle Chevrolet usate o di qualsiasi altro veicolo usato? Date un’occhiata a questi rapporti, che includono i richiami di sicurezza e i punti problematici.
  • Come funziona la Chevrolet: la storia interna di uno dei più grandi marchi automobilistici americani in questa storia di Chevrolet, che inizia con la sua fondazione nel 1911.

Lascia un commento