1930-1940 Cadillac V-16

Dal giorno in cui per la prima volta ha affermato di lavorare sotto la “pena della Leadership”, Cadillac ha fatto pressione su se stessa per essere all’altezza dell’alto livello che l’affermazione implicava. Poi venne la Cadillac V-16 del 1930-1940, un monumento duraturo a quella lotta.

Sì.
Guardando indietro oggi, non sembra esserci stato alcun motivo sensato per costruire una Cadillac 16 cilindri. Nel 1930, l’industria dell’auto di lusso si era insediata e aveva perfezionato sia le otto cilindri in linea che le otto cilindri. I costruttori di alcune delle auto più belle del mondo non vedevano alcuna ragione per costruire più di otto cilindri.

Anche i Sedici della Cadillac sono arrivati proprio in tempo per la Grande Depressione, quando i pochi che potevano permettersi le auto tendevano a pensare in termini di quattro o sei cilindri e i pochi che potevano ancora permettersi le Cadillac spesso preferivano tenere un basso profilo in una Chevy o in una Ford. Ma da un punto di vista puramente pratico, non c’è motivo che il mondo abbia bisogno di Ferrari o Corvette.

Galleria di immagini di auto d’epoca

cadillac v-16

Cadillac offre un’ampia scelta di stili di carrozzeria V-16
.
per il 1930 e il 1931, compresa questa roadster. Vedi altre immagini di auto d’epoca.

La Cadillac V-16 fu costruita – e durò 11 anni, una produzione più lunga di qualsiasi altra auto con più di otto cilindri – grazie alla passione dei grandi ingegneri e alla volontà del loro management di produrre il meglio. È stato un capolavoro, ed è per questo che ne esistono ancora tanti esemplari.

Articolo molto interessante
1959 Ford Thunderbird

Come ha scritto Theodore MacManus in quella più famosa delle pubblicità della Cadillac, “La pena della leadership”, una grande conquista “si fa conoscere, per quanto forte sia il clamore della negazione”. Ciò che merita di vivere, vive”.

Sì.
La giustificazione economica per la costruzione di un’auto di questo tipo era che la decisione era stata presa e il denaro speso per lo sviluppo molto prima del crollo del mercato azionario nell’ottobre 1929, e nessuno sapeva, nemmeno nel 1930, quanto sarebbe durata la stagnazione economica.

In realtà, sono stati i tempi di produzione a far apparire tutti i cosiddetti classici “multicilindrici” quando sono apparsi. La Cadillac prese la sua decisione Sixteen nel 1927, parte di un assalto pianificato alla Packard per la supremazia delle auto di lusso, ma lo sviluppo aveva richiesto tre anni.

.

Sì.
Un anno prima, nel 1926, la piccola azienda di Marmon aveva preso una decisione simile, ma in virtù delle sue dimensioni e della sua efficienza, Cadillac riuscì a far uscire i suoi Sedici all’anno prima di Marmon.

Contemporaneamente, molte altre case automobilistiche di qualità progettavano automobili a dodici cilindri. I dodici di Packard, Franklin, Lincoln, Auburn e Pierce-Arrow apparvero nel 1932; i dodici della Cadillac nel 1931. Si investì troppo perché uno qualsiasi di questi progetti venisse cancellato, anche se il risultato apparve in fondo a una depressione che nessuno si aspettava nei giorni inebrianti degli anni Venti.

Articolo molto interessante
1970-1979 Cadillac

cadillac v-16

Il motore V-16 della Cadillac è stato considerato

.
un trionfo estetico.

Scoprite lo sviluppo della Cadillac V-16 alla pagina successiva.

Per ulteriori informazioni sulle auto, vedere:

  • Auto d’epoca
  • Muscle Cars
  • Auto sportive
  • Guida per il consumatore Ricerca auto nuove
  • Guida del consumatore Ricerca auto usate

Lascia un commento