1932 Ford Roadster – Inseguimento della perfezione

Un ex Drag Racer e un Highboy del 1932 sono entrambi tornati in strada

Vedi tutte le 10 fotoTim BernsauwriterMay 30, 2014

Solo i fatti
Anno: 1932
Marca: Ford
Modello: Roadster
Proprietario: Rick Steffl
Stato: Ohio

Dopo decenni di corse di accelerazione, Rick era ansioso di entrare nel mondo delle corse su strada, ma l’atto di comprare un’asta da strada si è trasformato in un processo di tre anni. Ha visto per la prima volta questa roadster del 1932 a uno spettacolo dell’ISCA a Grand Rapids, Michigan. Si avvicinò al proprietario, che non era interessato a venderla. Quando l’auto tornò alla fiera dell’anno successivo, Rick chiese di nuovo e ottenne la stessa risposta. L’anno dopo, la perseveranza di Rick lo logorò. “La terza volta fu un incanto”, disse.

Dopo la lunga attesa per raggiungere la roadster, Rick era ansioso di iniziare la costruzione, ma ci sono voluti diversi anni per far sì che la roadster venisse costruita nelle condizioni che vedete qui. Durante quegli anni è stata completamente separata tre volte, ha ricevuto tre motori, tre diversi set di ruote e pneumatici, e diverse altre modifiche nel tentativo di farla apparire esattamente come la voleva Rick.

Rick si è rivolto ad Alan Johnson al Johnson’s Hot Rod Shop di Gadsden, Alabama, per chiedere aiuto per il corpo. Le “porte di vetro sono state rasate delle maniglie e delle cerniere esterne, e la coperta è stata levigata. Hoosier Hoods ha creato il cofano in acciaio in quattro pezzi del 1932. La griglia repro Deuce è di Brookville. Nella parte anteriore, Rick ha aggiunto un paio di fari commerciali del 1934 e un serbatoio Moon e una pompa a pressione per trasportare il tema dell’hot rod retrò – con un paio di fanali posteriori del 1939 nella parte posteriore. Ron Sall Body Werx in Zeeland, Michigan, si è occupato della carrozzeria finale e ha spruzzato la vernice marrone ciliegia scuro. L’abitacolo è coperto da un Sid Chavers Bop Top Bop Top, dimensionato per adattarsi al taglio del parabrezza da 2 pollici.

Articolo molto interessante
14° Paramotore Goodguys Nationals Columbus

La combinazione di pneumatico e ruota continua il tema del periodo. Le ruote da 16 pollici del Team III Sebring sono state personalizzate con fori leggermente più grandi solo per la roadster di Rick (il che le rende dei veri pezzi unici) e sono dotate di mozzi originali. I pneumatici Coker Tire misura 650-16 e 450/475-16. La frenata è gestita da un paio di tamburi posteriori e freni a disco anteriori a disco SO-CAL Speed Shopconcealed.

La semplicità è la ragione del successo dell’interior design. Per i pannelli delle porte e la panca Wise Guys è stata scelta la pelle beige. Harvey West di A Auto Upholstery a Columbus si è occupato di questo lavoro, oltre che della moquette in pile di colore marrone.

Rick dice che la roadster è finalmente come la vuole, quasi. È venuto in California nel 2013 per il L.A. Roadsters Show, dove l’auto ha avuto un posto di rilievo. L’abbiamo fotografata qualche settimana dopo sul terreno di casa di Rick a Columbus. Lui e sua moglie, Carolyn, riporteranno a breve il 1932 a Los Angeles per il L.A. Roadsters Show di quest’anno. Per allora sarà caratterizzato da cinghie di cuoio al posto dei lati del cofano a lamelle, e da un’installazione a induzione 3×2 sul piccolo blocco con filtri dell’aria alettati in stile vintage – tutto ciò fa parte della ricerca della perfezione di Rick.

Articolo molto interessante
1968 Chevy Camaro - Poco a poco

Vedi tutte le 10 foto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:www.hotrod.comuploadssites201451932-ford-raodster-front-three-quarter.jpg

Lascia un commento