1932 Plymouth PB Sport Roadster

The 1932 Plymouth Model PB debuted on April 3, 1932. See more classic car pictures. Il Plymouth Model PB del 1932 debutta il 3 aprile 1932. Vedi altro immagini di auto d’epoca . uioh

La storia della Plymouth PB Sport Roadster del 1932 inizia con Walter P. Chrysler che, come Charles W. Nash, ha imparato molto sul business automobilistico alla General Motors. Nash stava costruendo automobili con il suo nome nel 1917, ma la Chrysler si fermò lungo la strada per salvare la travagliata Willys-Overland e Maxwell, quindi fu solo nel 1924 che la Chrysler ebbe un’auto con il suo nome sopra.

La Chrysler si rese conto che un’azienda monomarca non poteva farcela a lungo termine, così, nonostante il successo della sua Chrysler, decise di far uscire due nuove marche, la DeSoto a medio prezzo e la Plymouth a basso prezzo. La Dodge è diventata disponibile nello stesso periodo, così la scuderia Chrysler è finita con quattro marchi distinti.

Galleria di immagini di auto d’epoca

Mentre c’era un po’ di confusione sull’ordine di beccata con Dodge e DeSoto, il ruolo di Plymouth fu chiaro fin dall’inizio, il 7 luglio 1928. La nuova marca fu nominata dal direttore commerciale dell’azienda Joseph W. Frazer (della fama del dopoguerra Kaiser-Frazer) per Plymouth Rock, Massachusetts, ma Frazer si affrettò a ricordare alla Chrysler che ogni agricoltore in America aveva familiarità con la Plymouth Binder Twine.

The 1932 Plymouth PB Sport Roadster featured a one-piece front fender.” ” La Plymouth PB Sport Roadster del 1932 presentava un parafango anteriore monoblocco. biuoh

Derivata dalla Chrysler Model 52 a quattro cilindri, la Plymouth aveva un prezzo appena superiore a quello della Ford e della Chevrolet. Era anche leggermente meglio rifinita, dotata di freni idraulici fin dal primo giorno, così come di lubrificazione a piena pressione, pistoni in lega di alluminio e un freno a mano indipendente. Per il 1931 fu introdotto il “Floating Power” – supporti del motore rivestiti di gomma pesante per consentire al motore di “galleggiare”, mantenendo le vibrazioni nell’abitacolo al minimo. Plymouth si vantava di avere ora “la scorrevolezza di un otto e l’economia di un quattro”.

La Plymouth Model PB del 1932 fu introdotta in ritardo, il 3 aprile 1932, e la sua produzione durò solo otto mesi. Le innovazioni comprendevano i primi parafanghi anteriori monoblocco della Plymouth, che erano più arrotondati, e i fari liberi. L’interasse di 112 pollici più lungo di tre pollici ha dato un aspetto più “importante”, mentre un aumento di potenza da 56 a 65 cavalli ha fornito prestazioni migliori nonostante l’aumento di peso di 100 libbre. Tutto sommato, il PB era pienamente competitivo nel suo campo.

The 1932 Plymouth PB cost between 5 and 5.Il Plymouth PB del 1932 costava tra i 495 e i 785 dollari. vguig

La linea di 10 modelli, il cui prezzo varia da 495 a 785 dollari, comprendeva non meno di cinque stili di carrozzeria aperta: phaeton a quattro porte, coupé e berlina convertibile, Business Roadster a due posti e la rachitica Sport Roadster a due posti vista qui. I suoi proprietari, Harry e Virginia DeMenge, di Chula Vista, California, fanno notare che è stata venduta nuova per 595 dollari e che ne sono state costruite solo 2163, e che il suo parabrezza era alto solo 6,5 pollici e mezzo al centro, quindi non c’era bisogno di un lavoro di taglio!

This 1932 Plymouth PB Sport Roadster was painted in the school colors of Mankato State University.Questa Plymouth PB Sport Roadster del 1932 è stata dipinta con i colori della scuola della Mankato State University. vbui

Plymouth ha cercato di sfruttare presto il mercato giovanile offrendo una “Collegiate Special” Sport Roadster, che per 40 dollari in più la fabbrica avrebbe dipinto con i colori della scuola dell’acquirente. La roadster si vede qui nei colori per la Mankato State University, la scuola del Minnesota che la Virginia ha frequentato.

Il 1932 fu notevole perché fu l’ultimo dei Plymouth a quattro cilindri (fino ai tempi moderni) – e il più bello di tutti.

Per ulteriori informazioni sulle auto, vedere:

  • Auto d’epoca
  • Muscle Cars
  • Auto sportive
  • Guida per il consumatore Ricerca auto nuove
  • Guida del consumatore Ricerca auto usate

Lascia un commento