1933 Delage D8S Sports Coupé Delage

The elegant 1933 Delage D8S Sports Coupe featured pleasing proportions, a comfortable cabin, a dropped frame, and 120-horsepower. See more classic car pictures. L’elegante Delage D8S Sports Coupé del 1933 presentava proporzioni piacevoli, un abitacolo confortevole, un telaio a caduta e 120 cavalli. Vedi altre immagini di auto d’epoca .

Le macchine prodotte da Louis Delage, tra cui la Delage D8S Sports Coupé del 1933, trasudavano gusto e qualità.

Galleria di immagini di auto d’epoca

Nato nel 1874 a Cognac, in Francia, si è laureato in ingegneria presso l’autorevole Scuola di Arti Meccaniche di Angers. Dopo due anni come disegnatore capo della Peugeot, Delage ha avviato nel 1905 una propria azienda automobilistica, con prototipi laminati da un granaio contenente quattro torni, una pressa a forare e una fresatrice.

Un trio di Delages con motori De Dion monocilindrici fu esposto al Salone dell’Auto di Parigi nel dicembre 1905. Essi ottennero il riconoscimento di un importante scrittore di auto, spingendo un investitore a prestare a Delage 150.000 franchi, a condizione che il figlio ottenesse un lavoro.

Standing a mere 59 inches high, the 1933 Delage D8S Sports Coupe beautifully complements the 130-inch wheelbase.” ” Con un’altezza di soli 59 pollici, la Delage del 1933 D8S Sports Coupé completa magnificamente il passo di 130 pollici.

Nel 1912, 350 dipendenti hanno prodotto 1.000 auto con una reputazione accresciuta dal successo nelle corse. Delages arrivò primo e terzo alla gara di Boulogne del 1911, vinse il Gran Premio di Le Mans del 1913 e conquistò la 500 Miglia di Indianapolis del 1914. I profitti portarono a una nuova fabbrica a Courbevoie (in tempo per produrre munizioni per la prima guerra mondiale) e permisero a Delage di adottare lo stile di vita signorile dei suoi clienti; un castello a Le Pecq, una villa a Saint-Briac, una casa di città a Parigi (dove mantenne uno showroom), e uno yacht, L’Oasis .

Articolo molto interessante
1965 1966 Ford Mustang

Un Delage V-12 da 10,6 litri ha stabilito il record mondiale di velocità su terra nel 1923 a 143,309 miglia orarie, e il gioiello da 1,5 litri di dohc sovralimentato in rettilineo da 1,5 litri ha vinto tutte le principali gare del Gran Premio del 1927. La prima delle auto da 4,0 litri e 105 cavalli a ohv in rettilineo da 105 cavalli di Delage debuttò al Salone di Parigi del 1929. Se meno esotica dei motori da GP, la D8/S aveva la coppia a basso numero di giri per lanciare due tonnellate di lusso gallico sulle strade europee.

The driver's seat is low in the sunken floor, causing drivers to sit with their legs nearly straight. The backseat is considerably higher.Il sedile del conducente è basso nel pavimento incassato, facendo sì che i conducenti si siedano con le gambe quasi diritte. Il sedile posteriore è notevolmente più alto.

Barker, C grembiule, Figoni, Fernandez et Darrin, Labourdette, Letourneur et Marchand, Pourtout, Saoutchik, Vanden Plas, e altri carrozzieri hanno ammantato Delages. Ma nessuno era più slinkier di questo Freestone & Webb 1933 D8S (Sport) coupé. Jacques Harguindeguy, veterano collezionista della California del Nord, collezionista di auto classiche di lusso e sportive, nel 1997, quando queste vedute sono state scattate, aveva appena fatto da pastore alla grande routiere rakishly elegant dai moli di Oakland.

Il coupé, ben realizzato, è alto solo 59 pollici e completa con grazia l’interasse di 130 pollici. I conducenti siedono bassi nel pavimento affondato, con le gambe quasi diritte come in un’auto sportiva. Il sedile posteriore è intimo, ma si possono sistemare due coppie e bagagli selezionati con cura.

Articolo molto interessante
1950-1954 Triumph Renown

The luxurious Delage D8S Sports Coupe passenger cabin featured a beautifully veneered dash.La lussuosa cabina del Delage D8S Sports Coupe passenger era dotata di un cruscotto splendidamente impiallacciato.

Il cruscotto riccamente impiallacciato contiene i calibri Jaeger per la temperatura dell’olio, la pressione dell’olio, gli amplificatori, il carburante e un contagiri da 4.000 giri/min. Ma la temperatura dell’acqua è registrata dal Boyce MotoMeter che si trova a sei metri di distanza sul radiatore. Con i fari Marchal di un piede di diametro, pneumatici 7,00×18, proporzioni gradevoli, un abitacolo compatto ma confortevole, un telaio ribassato e solide molle semiellittiche a prua e a poppa, la D8S da 120 cavalli in alluminio ha l’aspetto e le maniglie di un’auto più piccola.

Spingere la leva del cambio a quattro marce ben lavorato in prima, e con una raspa gutturale del grande carburatore monobarile Smith-Barraquand, l’automobile lunga e bassa ride degli anni.

Per ulteriori informazioni sulle auto, vedere:

  • Auto d’epoca
  • Muscle Cars
  • Auto sportive
  • Guida per il consumatore Ricerca auto nuove
  • Guida del consumatore Ricerca auto usate

Lascia un commento