1933 Dodge Model KC Pickup – Dal Lego all’affare reale

Il pickup KC Pickup Dodge Model KC del ’33 di Brian Anderson

Vedi tutte le 15 fotoD.Brian SmithwriterRich BoydphotographerMay 1, 2005

Dicono che il Sultano di Swat sia nato con un Louisville Slugger tra le mani. Nella mitologia greca, il Potente Thor brandiva un martello come un semplice bambino. A differenza di Thor e del Bambino, il diciannovenne Brian Anderson, di 19 anni, ha i genitori che raccontano le storie vere. Fin da quando Brian era un bambino, ha sempre costruito cose, soprattutto con i Lego. Le creazioni Lego della sua giovinezza hanno lasciato il posto alla carriera di ingegnere automobilistico. Attualmente è iscritto al biennio del Cuesta College di San Luis Obispo, California. Sperando che alcuni, se non tutti, i figli degli Anderson prendessero la febbre da auto/camion su misura, il patriarca degli Anderson, Brent, iniziò a portare i suoi ragazzi alle fiere automobilistiche quando erano giovani e impressionabili. Purtroppo, nessuno dei ragazzi mostrò alcun segno di desiderio per le auto fino all’ultimo della cucciolata. Grazie al cielo i figli si chiamano Brian!

A Boston, qualche anno fa, Brent e Brian hanno trovato un camion Dodge del ’33. Anche se pubblicizzato come una ristrutturazione completa, il viaggio di ritorno di Brent da Bean Town nella Dodge ha dimostrato il contrario. L’insopportabile bumpteer e i numerosi guasti lungo il percorso verso ovest hanno messo alla prova la tenacia e l’ingegnosità dell’anziano Anderson nel portare l’autotrasportatore nella sua nuova casa in un unico pezzo.

Anche se il lavoro sul telaio e sulla trasmissione necessario per realizzare un’asta stradale sicura è stato considerevole, la quantità di carrozzeria necessaria sulla Dodge è stata immensa. Per riparare correttamente la carrozzeria che era stata fatta con troppi riempitivi, Brent e Brian hanno saldato in pannelli di toppa. Poi sono arrivati un nuovo firewall, il pavimento della cabina, i pannelli per i piedi, il tetto e la bocchetta di ventilazione del cofano saldata. Hanno sostituito i parafanghi anteriori, le pedane e i pannelli a dondolo, allargando anche i parafanghi posteriori di 1,5 pollici e mezzo. La carrozzeria finale, la preparazione della vernice e la vernice sono diventati il progetto senior di Brian Autoshop. Il pittore e mentore di Brian, Andy Moilanen, e il suo assistente John Sousa, si sono occupati della carrozzeria e della preparazione della vernice, prima che Andy ricoprisse la Dodge con la House of Kolor Candy Burgundy bicolore su Platinum Pearl. Brian sarebbe stato coinvolto nell’intero processo di verniciatura, ma poiché la spruzzatura è iniziata il giorno del suo ballo di fine anno, quella sera era altrimenti occupato.

Vedi tutte le 15 foto

Completata nel maggio del 2004, la costruzione del primo autocarro classico personalizzato su misura di Brian è durata 3 anni e mezzo. Come potete immaginare, ha ricevuto una A in auto shop class e da allora ha accumulato premi in varie esposizioni di autocarri e autocarri da strada. Diremmo che è sulla buona strada per una carriera nel campo dell’ingegneria automobilistica. Resta da vedere se finirà per diventare una leggenda nel campo della personalizzazione automobilistica. Chissà, la sua leggenda potrebbe iniziare così: “Brian Anderson è nato con una smerigliatrice da morire in mano”. E pensare che tutto è iniziato con una scatola di Lego e, poco dopo, un pickup Dodge Model KC del ’33.

Vedi tutte le 15 foto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento