1937-1939 Packard Super Otto

Di gran lunga più riuscita della concorrente Twelves, probabilmente perché venduta a molto meno, la Packard Super Eight del 1937-1939 è stata ampiamente ridimensionata rispetto a prima sia in luoghi visti che non visti.

Sospensioni anteriori indipendenti, un otto più piccolo, ingrassatori al posto della lubrificazione Bijur, e freni idraulici, e le vecchie porte anteriori “suicide” sono state eliminate. Era anche più snella, in linea con le tendenze attuali (il radiatore era rastremato di 30 gradi ora), ma manteneva il “look Packard”. Il peso fu ridotto in maniera quasi altrettanto drastica come nel famoso programma di ridimensionamento della GM della fine degli anni Settanta.

I plus della Packard Super Otto del 1937-1939:

  • Ottima macchina di guida
  • L’ultimo dei Super Otto del turno di piano
  • Splendido trattino con cinque grandi quadranti
  • Forte supporto di club e parti di ricambio
  • Stato classico
  • Quasi alla portata dei mortali

Meno la Packard Super Eight del 1937-1939:

  • Nessun overdrive disponibile
  • Relativamente scarso e tendenzialmente costoso
  • Non così snob come i precedenti Classici

Produzione della Packard Super Otto del 1937-1939:

  • 1937: 5.793
  • 1938: 2.478

Specifiche del Packard Super Eight 1937-1939:

Passo, pollici: 127.0/134.0/139.0

Lunghezza, pollici: NA

Peso, libbre: 4.530-5.360

Prezzo, nuovo: $2.335-4.945

Motori della Packard Super Otto del 1937-1939:

Tipo Dimensioni Potenza Anni sv I-8 320,0 cid 135 1937 sv I-8 320,0 cid 130 1938

Vuoi maggiori informazioni sulle auto da collezione? Vedi:

  • Auto d’epoca
  • Muscle Cars
  • Auto sportive
  • Guida per il consumatore Auto
  • Guida per il consumatore Ricerca Auto Usate

Articolo molto interessante
1932 Buick Serie 90

Lascia un commento