1938-1941 Cadillac speciale Sixty-Special Cadillac

La Cadillac Sixty-Special Cadillac del 1938-1941, la marca nota come “The Standard of the World”, ha stabilito un nuovo standard di design per il mondo alla fine degli anni Trenta con le linee nitide e senza tempo di un modello di lusso molto speciale basato sulla serie V-8 in volume. Ecco la storia della Cadillac più influente del periodo anteguerra, la sua esistenza troppo breve, e il giovane e brillante designer che la creò.

Sì.
Quella che potrebbe essere la Cadillac più influente prima della guerra ha avuto origine nel periodo più difficile della storia del marchio. L’anno era il 1934 e il prestigio della General Motors si trovava al crocevia. Il mercato delle auto di lusso era quasi scomparso nel caos della Depressione, e le Cadillac non vendevano molto bene. La produzione di quell’anno era pari solo a circa un quinto di quella che aveva raggiunto il record del 1928, e l’operazione era stata una costante perdita di denaro negli anni successivi.

Galleria di immagini di auto d’epoca

1938-1941 Sixty-Special Cadillac

La Sixty-Special Cadillac ha stabilito un nuovo standard di progettazione
.
in tutto il mondo. Vedi altre immagini di auto d’epoca.

Peggio ancora, LaSalle, la compagna di medio prezzo della divisione, LaSalle, non andava molto meglio, eppure il suo volume di vendite si profilava sempre più cruciale per la sopravvivenza della Cadillac. Sicuramente Cadillac era protetta dallo sconvolgimento economico degli anni Trenta in un modo in cui i suoi rivali non lo erano: dalla grande dimensione e dalla forza finanziaria della casa madre. Ma chiaramente, anche Cadillac avrebbe dovuto cambiare se avesse sperato di tornare alla prosperità.

Articolo molto interessante
1937-1939 Packard Super Otto

Ideata, la direzione GM aveva già istituito una serie di misure a tal fine, come la riduzione del numero di componenti unici per ogni linea di auto. In questa situazione aspra è intervenuto un nuovo direttore generale, l’uomo che avrebbe gettato le basi per il favoloso Sixty-Special.
.

Sì.
Nicholas Dreystadt non era certamente un estraneo alla Cadillac. Prima di essere promosso al primo posto della divisione alla fine del 1934, era stato manager dello stabilimento di Clark Avenue di Cadillac per più di due anni, e prima ancora era stato direttore dei servizi generali per sei anni.

L’efficienza era il suo stock-in-trade, e il rapporto costo-efficacia si collocava ai primi posti tra i suoi obiettivi. Come ricorderà più tardi Ernest Seaholm, all’epoca ingegnere capo della Cadillac: “Nick ci ha fatto guardare tutto da vicino. . . .Se qualcun altro ha fatto un pezzo per due dollari, perché il nostro doveva costare tre o quattro?”

Continua la sezione successiva per leggere della Cadillac del 1936 Serie 60.

Per ulteriori informazioni sulle auto, vedere:

  • Auto d’epoca
  • Muscle Cars
  • Auto sportive
  • Guida per il consumatore Ricerca auto nuove
  • Guida del consumatore Ricerca auto usate

Lascia un commento