1939 Ford Pickup- Nastruck con Betty Davis, Uh…Mini Cooper Eyes

Renderlo veloce e brutto

Vedi tutte le 1 fotoRich BoydwriterJust Dreamin’ Inc.photographer1 luglio 2005

Il proprietario di camion d’epoca Randy Jackson di Brighton, Colorado, è un appassionato di NASCAR. È il proprietario di questo pick-up Ford del ’39 con una griglia ovale che considera uno dei modelli meno attraenti degli studi di design della Ford Motor Company degli anni ’30. Tuttavia, voleva qualcosa di speciale per partecipare alle corse con le aste e ad altri eventi motoristici, e ha scelto il Golden, Colorado, negozio Just Dream’N (di proprietà di Russ Tilkes) per ricostruire un autocarro d’epoca seriamente modificato dal suo accogliente mezzo litro. Le brevi istruzioni a Russ erano: “Fallo veloce e brutto!

Per renderlo più veloce, l’equipaggio ha aggiunto un telaio Art Morrison full-tube con borse Air Ride Technologies ‘borse agli angoli e una Ford SVO 400-plus-hp small-block con un trans AOD. Il design del camion era già abbastanza brutto, ma Russ ha pensato che alcune modifiche al design, come i fari della Mini Cooper, avrebbero creato un look da bulldog un po’ casalingo, ma che avrebbe potuto avere anche un carattere un po’ interessante. CCT vi mostrerà come questo difficile compito è stato svolto nelle foto seguenti.

Il camion altamente modificato è nel reparto verniciatura mentre scriviamo questo. Painted Dreams ha recentemente aggiunto la Lexus Absolute Red ai pannelli della carrozzeria. Non vediamo l’ora di vedere questo furfante camion con la vernice rossa e le sue ruote. Vi promettiamo che vedrete le foto dei lungometraggi non appena le avremo scattate e nel nostro programma di produzione. Per ora, date un’occhiata a come il volto di questo furfante casalingo è stato aggiornato con i moderni fari della simpatica Mini Cooper.

Articolo molto interessante
La Chevy Malibu del 1981 di Troy Stogdill - Hangin' In The 'Bu

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento