1940 Mercury Club Coupé

The 1940 Mercury Club Coupe was the brainchild of Edsel Ford, who had a reputation for good taste. See more classic car pictures. La Mercury Club Coupé del 1940 fu un’idea di Edsel Ford, che aveva una reputazione di buon gusto. Vedi altro immagini di auto d’epoca . 2007 Publications International, Ltd.

La Coupé del 1940 del Mercury Club è stata ideata da Edsel Ford, che viene ricordata con affetto come un uomo dal gusto impeccabile. Fu lui a prendersi il merito, con gli stilisti John Tjaarda e E. T. “Bob” Gregorie, per la sorprendente e aerodinamica Lincoln Zephyr del 1936.

Galleria di immagini di auto d’epoca

Edsel ha visto un buco enorme tra la Ford da 700 dollari e la Zephyr da 1.300 dollari, un abisso che stava costando milioni di dollari di vendite perse alla Pontiac, alla Dodge e agli indipendenti. Anche se Henry sembrava indifferente, Edsel sapeva che la Ford aveva bisogno di un’auto “step-up”.

The 1940 Mercury Club Coupe used strip-type instruments.” ” La Mercury Club Coupe del 1940 utilizzava strumenti a striscia. 2007 Publications International, Ltd.

La Ford “super deluxe” arrivò alla fine del 1938 come la Mercury del 1939. Il suo nome deriva dal dio romano Mercurio: messaggero degli dei, dio del commercio, dell’abilità manuale, dell’eloquenza e dell’intelligenza.

Il motore introdotto con l’ultimo nato della Ford è rimasto in produzione fino al 1948, un 239-cid V-8 con testa a L, leggermente più grande del 221-cid V-8/85 della Ford, e – a 95 CV – il 12% più potente.

Articolo molto interessante
1930 Miller 91 Auto Indy

L’interasse di Mercury di 116 pollici si è allungato di quattro pollici rispetto a quello della Ford, abbastanza da aggiungere eleganza allo stile e da far sembrare l’auto più grande. Il cruscotto, che faceva parte della Ford, utilizzava strumenti a strisce; entrambi erano dotati di una leva del cambio a colonna e (infine) di freni idraulici. Lo stile della Mercury del 1940 era simile a quello della Ford: un muso appuntito e frizzante, fari montati a filo e linee arrotondate che si affusolavano fino a diventare un dorso di coleottero.

The 1940 Mercury Club Coupe had multiple body styles, including the one shown here.La Mercury Club Coupé del 1940 aveva diversi stili di corpo, incluso quello qui mostrato. 2007 Publications International, Ltd.

I cinque stili di carrozzeria sono stati valutati da 946 dollari per una berlina a due porte a 1.212 dollari per la berlina convertibile raramente vista. Uno dei modelli più belli offerti era la Club Coupé a cinque posti, o coupé-sedan. I suoi montanti a B e le modanature cromate attorno ai finestrini laterali prevedevano quasi l’hardtop, che alla fine degli anni Quaranta divenne una vera e propria furia.

Per ulteriori informazioni sulle auto, vedere:

  • Auto d’epoca
  • Muscle Cars
  • Auto sportive
  • Ricerca auto nuove
  • Ricerca auto usate

Lascia un commento