1941 Lincoln Continental

Pensate “classica”, e una delle auto che probabilmente immaginerete è la Lincoln Continental originale del 1941. Decine di altri modelli sono stati designati dal Classic Car Club of America, naturalmente, ma quasi tutti risalgono agli anni Venti e Trenta. La maggior parte delle auto d’epoca si vede raramente, ma nonostante il loro numero relativamente piccolo, molte persone hanno visto una Continental per strada, così come nei film degli anni ’40.
.
Galleria di immagini di auto d’epoca convertibili

.
1941 Lincoln Continental

Lo stile sottile e le linee sottili e pulite della Lincoln Continental

persisteva anche dopo la seconda guerra mondiale ha fermato la produzione di auto.

Vedi altre immagini di auto d’epoca convertibili.

I continentali sono stati prodotti in forma di coupé e convertibili dal 1940 al 1948, estendendosi all’inizio del dopoguerra. Tuttavia, si guadagnarono – e meritano – il pieno status di classici sulla base del loro design senza tempo e di tendenza.

Lo stile è stato concepito da Edsel Ford, basato sulla Lincoln Zephyr ed eseguito da E.T. “Bob” Gregorie. Edsel voleva che la sua cabriolet una tantum fosse “completamente continentale”, compreso l’uso di una ruota di scorta montata esternamente. Negli anni Cinquanta, quando i ricambi montati esternamente divennero popolari per le marche più prosaiche, furono chiamati “kit continentali”, prendendo in prestito il nome da questa Lincoln.

Ogni anno, Edsel Ford svernava a Palm Beach, in Florida. Per la stagione delle vacanze del 1938-39, voleva una decappottabile una tantum per guidare nella zona. La risposta dei suoi vicini e amici fu immediata ed entusiasta. Quasi tutti quelli che hanno visto l’auto l’hanno trovata sensazionale.

Articolo molto interessante
1988 Chrysler LeBaron GTC

1941 Lincoln Continental, Interior

L’interno della Lincoln Continental è stato caratterizzato da una vasta gamma di

opzioni di cruscotto e sedili lisci e comodi.
Così come la gente che ha visto la versione di produzione, che è arrivata per il 1940. Andando oltre lo stile, quest’auto ha fatto girare la testa ovunque sia andata.

Solo 404 continentali sono stati costruiti nel 1940, ma il totale è salito a 1250 nel 1941. Solo 400 Cabriolet sono stati messi in vendita quell’anno, al prezzo di 2865 dollari. Il resto erano coupé di club chiusi.

I nuovi sblocchi delle portiere a pulsante per il 1941 si aggiungono al fascino distintivo dell’auto. I continentali possedevano un motore V-12 da 292 cavalli, con una potenza di 120 cavalli. Molti erano equipaggiati con il nuovo overdrive Borg-Warner.

Lincoln offriva anche un’attraente cabriolet regolare, ma solo la Continental merita di essere annoverata tra i migliori design automobilistici del ventesimo secolo.

Per altri classici convertibili degli anni ’30 e ’40, vedi:

1933 Ford Cabriolet

1934 Salone di Pierce-Arrow Dodici

1938 Oldsmobile L-38

1939 Cadillac Serie 90

1941 Packard Uno Venti
1942 Dodge Custom

1946 Hudson Super Six Brougham

1948 Buick Roadmaster

1946 Mercury Sportsman

1947 Cadillac Serie 62

1947 Chrysler Town & Paese

1949 Frazer Manhattan

1949 Cadillac Serie 62

Per maggiori informazioni su tutti i tipi di auto, provate queste:

  • Auto Convertibili d’epoca: Vedi i profili su più di 70 cabriolet classiche.
  • Muscle Cars: Ottenere informazioni su più di 100 giostre per ragazzi difficili.
  • Guida per il consumatore Nuove recensioni di auto: Cerchi un’auto nuova? Ottieni la valutazione della Guida del consumatore.
  • Guida del consumatore Recensioni auto usate: Stai considerando l’acquisto di un’auto usata? Dovrai controllare la valutazione delle auto usate nella Guida per il consumatore.

Lascia un commento