1941 Pick-up Ford – Primo Timer

Jerry Carmack è sverginato con una Ford del ’41

Vedi tutti gli 8 fotoswpengineWordsMar 10, 2005

C’è una prima volta per tutto. Scegliete praticamente qualsiasi argomento, e ci deve essere una prima volta che lo sperimentate in qualche modo, forma, o forma. I camion classici non fanno eccezione. Che si tratti di un cimelio di famiglia di seconda mano, di un mucchio di cianfrusaglie comprate con i soldi duramente guadagnati tagliando l’erba, o semplicemente di un progetto acquistato in un secondo momento, ognuno di noi doveva pur iniziare da qualche parte. Anche se sei “nato” nell’hobby, hai iniziato con qualcosa, no?

Per alcuni di noi, la nostra de-virginazione è avvenuta solo più tardi nella vita. Per qualsiasi motivo – famiglia, reddito extra, ecc… – è solo negli anni comodi che un hobby come questo può essere veramente goduto. Per Oklahoman Jerry Carmack, quando finalmente decise che era giunto il suo momento di addentrarsi nel mondo dell’auto d’epoca, iniziò a cercare una “macchina completa”. Non pensando mai di farne costruire una, o semplicemente di farla finire, quando si è imbattuto in un progetto di pickup Ford del ’41 parzialmente iniziato, è stato a dir poco timido. Questo fino a quando non è stato morso dalla cimice e ha capito che questo era il progetto per lui. Tre anni dopo, Jerry divenne ufficialmente un camionista classico a tutti gli effetti.

Anche se una Ford del ’41 non è la classica tariffa media di un camion (sembra essere più spesso associata alla folla delle aste da strada), è senza dubbio un camion, e un classico, come lo sarà per voi! Anche con tutto il trambusto che spinge il movimento degli ultimi modelli (per noi, gli ultimi modelli sono ancora classici), non si possono negare le linee fluide e artistiche di un pickup degli anni ’40, specialmente una Ford! E questo potrebbe essere proprio ciò che ha attratto Jerry verso questo particolare modello – questo e il fatto che questo sarebbe stato il suo primo progetto di questo tipo (che avrebbe comportato un sacco di pianificazione e organizzazione dei giocatori giusti per aiutare a realizzare). Una volta che Carmack aveva individuato i negozi giusti (competenti) nella sua zona, si è imbarcato in un viaggio di tre anni. Con l’aiuto di Terry Harris all’American Street Rods e John, Sonny, Joe, Dave e Jerry all’East Wheatland Street Rod Repair, l’obiettivo è stato raggiunto, e come potete vedere dalle foto di accompagnamento, con grande competenza!

La cruiser di Carmack si basa su un telaio lavorato della Elite Street Rods di Oklahoma. La parte anteriore è equipaggiata con un IFS basato sulla Mustang II, mentre il differenziale posteriore da 8 pollici è supportato da un quattro cilindri triangolari con coilover Aldan. Una X-member personalizzata ha sostituito il vecchio supporto Ford in acciaio stampato. Tornando alla parte anteriore, una Chevy 350 del ’79 della East Wheatland Street Rods, il vostro piccolo blocco di base con una spolverata di chicche esterne (Edelbrock, MSD, ecc.), è abbinato a una Turbo 350 trans dello stesso anno. Jerry ha vestito l’SBC con una serie di mensole lucidate di Zoop insieme a vari supporti cromati e coperchi per valvole “senza nome” e filtro dell’aria. Era molto pulito, nonostante i quarti stretti tra i parafanghi del pickup.

All’esterno, il ’41 appare più o meno come uno stock, eppure puzza ancora di fresco. Dalla griglia commerciale del ’41 di Bob Drake (la stessa di una Standard del ’40, ma si noti la striscia del cofano solo commerciale) al letto OE con legno di quercia Mar-K, è il sogno di un maniaco del restauro. Ma guardate un po’ più da vicino, e vedete uno sportello di riempimento a gas Hagan ben integrato, un pannello posteriore arrotolato e chiusure nascoste del portellone posteriore. Altri articoli non in stock, come i fanali posteriori delle auto degli anni ’40, il paraurti posteriore di una berlina per la consegna delle berline, le pedane rivestite di biancheria da letto e le ruote in acciaio Vintiques su pareti nere Cooper, aggiungono semplicemente un fattore di freschezza. Pete Sapp è responsabile della vernice neutra PPG Dove Gray sulla sua carrozzeria.

Infine, Jerry ha fatto completare il suo progetto vergine presso la Frank Smith Upholstery di Oklahoma City. Utilizzando un sedile da panca su misura e pannelli delle portiere costruiti su misura (con braccioli Ford del ’32), l’interno spartano del furgone è stato comodamente rifinito in pelle color antracite con moquette a pelo tagliato in tinta. Il cruscotto in acciaio di serie presenta un pannello RH Jones anodizzato nero con un set di indicatori VDO Cockpit Night Design direttamente sopra una colonna d’inclinazione GM con una ruota Lecarra Mark 9. Il vecchio impianto di aria condizionata e un sistema audio Custom Autosound/Jensen (tutti installati da American Street Rods) sono praticamente le uniche amenità che potrebbero essere inserite e che lasciano ancora spazio ad un passeggero!

Certo, la Ford di Jerry’s Ford è anche un pilota. Tutto l’anno lo si può trovare al volante diretto in Kansas, Missouri, Texas, o dovunque il “Heartbeat” (scusate ragazzi Ford) del suo pickup lo desideri!

Guarda tutte le 8 fotoJerry CarmackOklahoma City, Oklahoma1941 Ford Commercial CHASSISFramemodified-stockModificationsMII traversa anteriore, custom X-memberModifications done byElite Street Rods (Oklahoma City)Rearend / RatioFord 8″/3. 00:1Sospensione posteriore a quattro longheroni triangolati, Aldan coiloversFreno posterioreFord a tamburoFronte a tamburoSospensione anterioreElite Street Rods MIIFronte a discoFord a discoSteering boxFord power rackFord marca ruota anteriore, misuraRuota Vintiques, 15x6Ruota posteriore marca, misuraRuota Vintiques, 15x8Ruota anteriore marca, misuraCooper, 165/R15Ruota posteriore marca, misuraCooper, 235/75R15Gas tankTanks Inc. ENGINEYear and make’79 Chevy 350ciHeadsstockValve coverchrome no-nameManifold / InductionEdelbrock Performer/Carter AFB 600Ignition / WiresMSDHeadersblock-huggerExhaust / Mufflers2″ / Flowmaster TRANSMISSIONMISSIONMake and model’79 Chevy 350ShifterGennieModifications done byDon Collins (Noble, OK) CORPOModificazionamenti laminati padella posteriore, porta gas HaganParabordi anteriori / posterioriCappatoio con assetto commercialeGrilleBob Drake repro CommercialBedstock, Mar-K kit legno di quercia Mar-K con strisce in acciaio inoxCarrozzeria e vernice byPete Sapp (Oklahoma City)Tipo di vernice / ColorPPG / Dove GrayHeadlights / Taillightsstock / ’40 StandardOutside mirrorsstockBumpersno front, consegna berlina posteriore INTERNIORDashboardstockGaugesVDO in RH Jones insertAir conditioningOld AirStereoCustom AutosoundSteering wheelLecarraSteering columnGM van tiltSeatscustom-made benchUpholstering byFrank Smith Upholstering (Oklahoma City)Material / Colorleather / charcoal grayCarpetcut-pile Show All

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento