1948 Chevrolet Pickup – Lew Rice chiama il suo pickup Chevy Pickup del ’48…

“Il vecchio camion bianco da lavoro”

Vedi tutte le 6 fotoRon CeridonowriterMike SladephotographerSep 11, 2012

Quando questo autocarro Chevy si è allontanato dalla concessionaria, ha iniziato immediatamente a lavorare come camion da lavoro. Nel corso degli anni, il camion ha cambiato proprietario ancora un paio di volte, ma una cosa è rimasta costante: il ’48 è rimasto un camion da lavoro. Quando Lew Rice trovò la Chevrolet era già in pessima forma, ma come un esperto di ingranaggi di tutta una vita poté vedere che il camion stanco aveva delle possibilità.

Lew ha iniziato a ricostruire la mezza tonnellata da zero nel suo garage di casa. Il telaio è stato sabbiato, poi la parte anteriore è stata inscatolata. L’asse anteriore di serie è stato lanciato e al suo posto è andato un Heidts IFS con sterzo a pignone e cremagliera, freni a disco da 11 pollici e bracci A tubolari; mentre nella parte posteriore, nuove molle a balestra hanno trovato una Pontiac Trans Am rearend con 3,36:1 marce. In sostituzione dell’originale sei cilindri Babbitt Basher è una Chevrolet 350 della Jasper Engines. Internamente, il piccolo blocco è collegato a un Turbo 350 della I.G. Burton Chevrolet.

Vedi tutte e 6 le foto

Mentre Lew si sentiva sicuro di gestire la parte meccanica della costruzione, cercava aiuto per aggiungere i tocchi personalizzati al corpo che aveva in mente. L’amico di Lew, Richard Shockley, ha iniziato a fare la lunga lista di modifiche, ma purtroppo è morto prima che fossero completate. La carrozzeria di J.R. è intervenuta e ha portato a termine il progetto.

Articolo molto interessante
1939 Lincoln Zephyr Woodie - Zef-Fire!

Partendo dalla parte anteriore, i fari sono stati lasciati liberi ed è stata aggiunta una padella arrotolata. Il cofano è stato rasato, lisciato e la cucitura centrale è stata saldata. Sono stati tolti 5 pollici dalla parte superiore, le maniglie delle portiere sono state rimosse e sono state fabbricate delle tavole da corsa personalizzate. La sostituzione della calza è un letto dell’89 che è stato stretto di 30 pollici e ha un solido pannello riempito e lisciato dove una volta c’era un portellone posteriore. Quando tutta la carrozzeria è stata avvolta, J.R. l’ha rivestita con il bianco GM Monte Carlo della DuPont.

All’interno della cabina con cinque finestrini, il tema scorrevole continua con un cruscotto privo di qualsiasi altra cosa che non sia un tachimetro; gli indicatori aggiuntivi sono nella console centrale e montati sopra la testa. Tutta l’elettronica è collegata da un cablaggio indolore installato dal proprietario, con tutti gli interruttori e i comandi nascosti alla vista.

Lew voleva che il camion fosse confortevole, così sono stati selezionati i sedili a sei vie della Trans Am, poi gli Auto Interiors di Sapp hanno cucito il vinile laminato e plissettato che ricopre tutte le superfici imbottite. Una delle preoccupazioni di Lew riguardo al camion era la sicurezza dei suoi occupanti. Tutte le porte sono azionate elettricamente dall’esterno con un portachiavi, così come all’interno con dei pulsanti; ad ogni porta sono stati aggiunti dei cavi di sicurezza a sgancio manuale per evitare che Lew e sua moglie rimangano intrappolati in caso di guasto elettrico.

Articolo molto interessante
2010 Pomona Swap Meet - Guarda! Progetto Cars.

Quando il camion era quasi completo, Lew ha deciso di portarlo a qualche spettacolo, anche se aveva ancora intenzione di aggiungere una sorta di grafica. Ma più lo guardava, e più gli ammiratori gli consigliavano di non cambiare nulla, più i piani cambiavano e il camion non lo faceva. Una cosa che non è cambiata è che la Chevy di Lew è ancora un camion da lavoro: ora l’unica cosa che trasporta sono i premi. CCT

Vedi tutte e 6 le foto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:www.hotrod.comuploadssites201291210cct-02-o-1948-chevrolet-pickup-front1.jpg

Lascia un commento