1950-1951 Lincoln Lido/Capri

Most people either loved or hated 1950-1951 Lincoln Lido and Capri bathtub styling, but at least it was memorable. See more classic car pictures. La maggior parte delle persone amava o odiava lo stile delle vasche da bagno del Lido di Lincoln e di Capri del 1950-1951, ma almeno era memorabile. Vedi altre immagini di auto d’epoca. ©2007 Publications International, Ltd.

Il Lido di Lincoln e Capri del 1950-1951 sono il risultato di una dura realtà: Nonostante i grandi passi avanti fatti con i nuovi modelli del 1949, la Ford Motor Company aveva ancora molto da recuperare.

Galleria di immagini di auto d’epoca

È vero, le sue vetture vantano oggi uno stile contemporaneo con parafanghi a filo e un telaio completamente moderno con sospensioni anteriori indipendenti e molle a balestra longitudinali semiellittiche posteriori. Ma anni di stagnazione ingegneristica avevano lasciato Dearborn con i motori a testa piatta, mentre i rivali avevano iniziato ad emettere progetti di valvole in testa più efficienti. Inoltre, l’azienda non disponeva di un proprio cambio automatico, che ora diventava una necessità di vendita rapida, soprattutto nella classe di prezzo della Lincoln.

Questi deficit sarebbero stati debitamente corretti, ma a Ford mancava qualcos’altro nel 1949: un “hardtop-convertibile”. General Motors sorprese l’intero settore quell’anno con la sua nuova e ariosa Buick Riviera, la Cadillac Coupe de Ville e la Oldsmobile Holiday.

Anche se le vendite sono iniziate in modo abbastanza modesto – solo 9.499 – non c’era bisogno di essere chiaroveggenti per capire che potevano solo aumentare. E lo fecero con l’arrivo nel 1950 dei modelli Chevrolet e Pontiac a prezzi più bassi e di un trio della Chrysler Corporation, che nel 1946 aveva preso in considerazione gli hardtops.

Articolo molto interessante
1957-1965 Jeep

Ford, ancora alle corde finanziarie nel 1949, si trovò subito nell’impossibilità di rispondere all’iniziativa di GM. Ma dal momento che la prima Ford del dopoguerra aveva in mano la chiave del futuro di Dearborn, ha naturalmente ottenuto il primo hardtop dell’azienda, uscito di corsa per il 1951 come Custom Victoria V-8.

A quel punto, la Ford aveva praticamente completato una nuova linea aziendale del 1952 che includeva gli hardtops Mercury e Lincoln, ma non c’erano né soldi né tempo per loro nel 1949, o addirittura nel 1950-1951.

Tuttavia, l’orgoglio dell’azienda ha dettato una sorta di risposta rapida, così Ford ha fatto l’unica cosa che poteva fare: dare un tocco di stile alle comuni coupé hardtop. Il risultato fu un quartetto di 1950 edizioni limitate: Ford Crestliner, Mercury Monterey e Lincoln’s Lido e Capri. Queste ultime sono probabilmente le più collezionabili del gruppo, non solo le più costose e lussuose, ma anche le più rare.

Per saperne di più sul Lido di Lincoln 1950-1951 e su Capri, continuate a leggere.

Per ulteriori informazioni sulle auto, vedere:

  • Auto d’epoca
  • Muscle Cars
  • Auto sportive
  • Guida per il consumatore Ricerca auto nuove
  • Guida del consumatore Ricerca auto usate

Lascia un commento