1950 Autocarro Chevrolet – Sinister

Torna in nero e meglio per esso

Vedi tutte le 7 fotoKevin LeewriterNov 18, 2003

Solo perché si inizia con qualcosa non significa che si finirà con essa. Jim Kipp lo può testimoniare. Jim, che è fortunato ad avere il tipo di moglie che la maggior parte degli appassionati di ingranaggi cercano, stava cercando un camion dopo che sua moglie Debra lo ha informato che voleva un vecchio camion per correre al Home Depot a portare la roba in giardino. Jim, essendo il buon marito che è, ha iniziato una ricerca di due anni per trovare il vecchio camion giusto che avrebbe fatto felice Debra. Alla fine trovò una Chevy del ’50 in un garage di un amico (Randy Haapala) e riuscì a convincerlo a vendergliela per il bene del suo matrimonio.

Il rovescio della medaglia è che il pickup è stato pro-salata ed è stato un po ‘troppo selvaggio per i compiti di drogheria. Dopo averci riflettuto a fondo, Jim decise che il camion avrebbe avuto bisogno di un nuovo telaio. Dopo un’attenta riflessione, contattò Fred Ingle alla Fred’s Custom Wiring in Ontario, California, per dirigere il progetto. Poco dopo, Chubby Chassis a Fontana, California, ha ricevuto l’invito a prendere un telaio di riserva e a costruire una nuova base per la Chevy. Una volta che il telaio era stato sufficientemente rilavorato e le nuove traverse installate, è stato inviato a Fred per l’assemblaggio finale.

Con una nuova piattaforma su cui costruire, Fred ha iniziato a trasferire le vecchie parti sul nuovo telaio. Poi, proprio come accade quasi sempre, quando le vecchie parti sono state staccate dal vecchio camion e valutate singolarmente, sempre più parti sono state ritenute insoddisfacenti per la direzione che la ricostruzione stava prendendo. Non passò molto tempo prima che quasi tutto fosse stato sostituito. In effetti, le uniche parti che Jim e Fred hanno usato dal camion originale da corsa e da guida pro-street truck erano le porte, il cofano, il paraurti anteriore, la griglia e le combo airbag/shock.

Come si può vedere dalle foto, il camion finito è un’opera d’arte. La carrozzeria è composta da tutte le lamiere originali che sono state bloccate e lavorate alla perfezione in preparazione della finitura nera. Il camion è così accattivante che quando i Kipps l’hanno portato per la prima volta al Goodguys Del Mar show del 2002, sono stati fermati due volte prima ancora di poter parcheggiare e hanno detto di aver vinto due premi.

Con il camion fatto, Jim non solo aveva una Chevy del ’50 super-pulita, ma un’altra quasi completa che consisteva di tutte le parti inutilizzate del camion originale. Randy ha detto a Jim che aveva un amico che era interessato a scambiare alcune pompe di benzina e luci d’epoca per il camion; così Jim ha fatto l’affare. Ma poiché il suo nuovo proprietario non sapeva dove metterlo, il camion è finito di nuovo nel garage di Randy in attesa dell’ennesimo restauro.

Debra potrebbe non essere finita con un camion per il trasporto delle piante, ma siamo sicuri che sia contenta dei risultati finali quanto Jim – e chi non lo sarebbe? La Chevy del Kipps è la più perfetta che si possa ottenere, il che dimostra che non c’è bisogno di un colore appariscente per far risaltare un autocarro – il nero può essere
.
bello.

Vedi tutte le 7 foto

Jim e Debra Kipp

Canyon Lake, California

1950 Chevrolet

TESSUTO

Frame / Manufacturerstock / Chevrolet ModificationsboxedChubby Chassis builderChubby Chassis, Fontana, CA Rearend / RatioFord 9″ / 3. 50:1Sospensione posteriore a quattro barrette triangolate con onde d’urtoFreni posteriori12″ a tamburoSospensioni anterioriMustang II, Chubby Chubby Chassis ha lasciato cadere i bracci di controllo, onde d’urtoFreni anteriori11″ rotori Granada, pinze T-BirdCilindro masterGM con boosterMaster cylinderGM con boosterSteering boxlate-modello FordFront wheel make, sizeAmerican Racing Torque Thrust IIs, 17×7 (3. 5″ bs)Ruota posteriore di marca, misuraAmerican Racing Torque Thrust IIs, 17×11 (6,75″ bs)Pneumatico anteriore di marca, misuraBFFGoodrich HR4, 235/45R17Gas Tankcustom in acciaio inossidabile sotto il letto, misuraBFGoodrich HR4, 305/45R17Gas Tankcustom in acciaio inossidabile sotto il letto

MOTORE

Anno e marca’02 Chevrolet Displacement502 ciCamshaftGMHeadsGM aluminiumValve coversGMManifold / InductionGM aluminiumIgnition / WiresGM HEIHeaderscustom 2.5″ tubes, 3.5″ collectorsExhaust / Mufflerscustom 2.5″ dual / BorlaDress-upBitchin Products air cleaner, March Performance serpentine bracket e pulegge

TRASMISSIONE

Marca e modelloChevrolet 700-R4Modificazioneconvertitore di stallo a 2.200 giri/min Shiftercolumn

CORPO

Corpo stile / Materialpickup / steelManufacturerChevroletModificazionefirewall da incasso 5 “HoodstockGrillestockBedstock con vaschette personalizzate, chiusure e cerniere del portellone posterioreBodywork byFred’s Custom WiringPaint byFred’s Custom WiringPaint type / ColorDuPont / nero con trasparenteFari / Taillightsstock / stockOutside mirrorsstock

INTERNO

DashboardstockGaugesBeedeStereo / AltoparlantiPioneer headunit e altoparlanti / Amplificatore Eclipse e 8 “subAir conditioningVintage Air con BMW presa alternata dietro la griglia dell’altoparlante di serieWiringFred’s Custom WiringSteering wheelLeCarra BanjoSteering columnidit tiltSeatsGlide Engineering benchUpholstererRon Mangus, Bloomington, CAMaterial / Colorleather / dark saddle and tanCarpetwool square weaveShow All

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento