1950 Imperatore della Virginia

The 1950 Kaiser Virginian was the beneficiary of an award-winning advertising campaign. See more classic car pictures. Il Kaiser Virginian del 1950 è stato il beneficiario di una premiata campagna pubblicitaria. Vedi altro immagini di auto d’epoca . ©2007 Pubblicazioni internazionali

Una delle eredità del Kaiser-Frazer&apos all’industria è stato il suo nuovo hardtop, il Kaiser Virginian del 1950, modellato sul modello delle uniche K-F convertibili e personificante ” The Southern Spirit of Pride and Importance,” secondo gli opuscoli di vendita. (Tra l’altro, le belle bordature in pergamena oversize del Kaiser&apos hanno vinto un premio per il design pubblicitario e sono oggi molto apprezzate).

Galleria di immagini di auto d’epoca

Anche se il Kaiser Virginian del 1950 era unico nel suo genere, non era una novità – il primo attacco di un solido top ad una carrozzeria aperta risale almeno al Kissel ” All Year Top” del 1915-1921, anche se il primo hardtop in senso moderno fu costruito sperimentalmente dalla Chrysler nel 1946. Sette produzione Town & Le cabriolet di campagna hanno ricevuto tetti in acciaio spellato da coupé del club Chrysler, imbullonati per “evaluation.”

Nel 1948, General Motors stava dando gli ultimi ritocchi alla Cadillac Coupe de Ville, alla Oldsmobile Holiday e alla Buick Riviera. Ma la versione Chrysler non entrò mai in produzione, e gli hardtops GM furono offerti fino alla metà del 1949, mentre la Kaiser Virginian fece il suo ingresso il 23 febbraio dello stesso anno. E — i venditori pensavano che questo fosse il più importante — il Virginian aveva quattro porte.

Il Kaiser Virginian del 1950 era di concezione semplice, anche se i semanticisti contestano l’affermazione dell’hardtop, poiché le cornici delle finestre laterali erano fisse e la piccola lastra di vetro verticale tra di esse impediva un effetto “tutto-finestra” senza ostacoli.

Come la Town & Country, la Kaiser Virginian del 1950 portava un top in acciaio accoppiato a una carrozzeria convertibile, più leggero di quello delle normali berline e rinforzato da linee di piega progettate per assomigliare agli archi del top convertibile. Per completare il look della decappottabile, sul tetto è stato applicato del nylon o del cotone imbottito, mentre la parte superiore verniciata è stata indicata come opzione inversa, ma non è stato trovato nessun Virginiano di questo tipo. L’auto in realtà alesaggio “Hardtop” script sui suoi fianchi prima che il nome è stato risolto.

Questo “sangue blu di tutte le auto” è stato oggetto di fascino per l’esperto di tessuti Kaiser-Frazer Carleton Spencer, che ha creato una varietà di combinazioni di colori speciali e materiali di rivestimento – almeno 54, secondo i registri della fabbrica.

Spencer ha prodotto anche un “Custom Virginian” in bassa quantità per i primi mesi, con combinazioni interne di stoffa Stoccolma e Volta e mouton-like Imperial Crush pavimento e moquette del pannello inferiore della porta. La “Custom Virginian” del 1950 del Kaiser Virginian è stata venduta a 200 dollari in più rispetto al modello standard. Spencer ha messo la produzione di questa variante in meno di 100 unità.

Scopri come Kaiser ha commercializzato il suo unico Kaiser Virginian del 1950 nella pagina successiva.

Per ulteriori informazioni sulle auto, vedere:

  • Auto d’epoca
  • Muscle Cars
  • Auto sportive
  • Guida per il consumatore Ricerca auto nuove
  • Guida del consumatore Ricerca auto usate

Lascia un commento