1952 Harley-Davidson FL Hydra-Glide

Up Next La Harley-Davidson FL Hydra-Glide del 1952 offriva dettagli cromati elaborati come opzione standard. Vedere più immagini moto .

La Harley-Davidson FL Hydra-Glide del 1952 si è rivelata un passo importante per i motori Big-Twin, quando il vecchio sistema di cambio a mano e frizione a pedale è stato sostituito da un moderno cambio a pedale e frizione a mano. Tuttavia, il vecchio assetto era ancora disponibile come optional – e sarebbe rimasto tale fino alla metà degli anni ’70 – in quanto era ancora preferito da alcuni piloti e dai dipartimenti di polizia.

Galleria immagini moto

Pubblicità

Mai una persona sorda ai desideri dei suoi clienti, Harley continuava a sfoggiare le sue moto con più pezzi cromati e lucidati. Qualche ulteriore brillantezza è stata resa di serie, come i piedini inferiori della forcella lucidati (che in un primo momento erano verniciati di nero), mentre i pacchetti di accessori offrivano sottigliezze come le guide del parafango cromate, il cruscotto cromato e la lampada cromata del parafango anteriore.

L’Harley-Davidson FL Hydra-Glide ha introdotto modernizzazioni come lo spostamento a piedi.

Inoltre, la versione da 61 pollici cubici (EL) della Panhead è stata abbandonata dopo il 1952 per mancanza di interesse, lasciando il 74-cid FL come unico Big Twin.

Sul fronte della testa piatta, il fedele WL da 45 pollici cubici è stato sostituito dal modello K, che è stato interamente ridisegnato. Le nuove caratteristiche comprendevano una trasmissione a pedale in unità con un bicilindrico a V a testa piatta da 45 pollici rielaborato, forcelle anteriori idrauliche (la WL ha mantenuto il suo vecchio ammortizzatore fino alla fine), e la prima sospensione posteriore della Harley, un forcellone convenzionale con doppi ammortizzatori a bobina.

Per saperne di più su Harley-Davidson e altre moto classiche, vedi:

  • Harley-Davidson Motorcycles
  • Come funziona Harley-Davidson
  • Come funzionano gli elicotteri
  • Profili chopper
  • Moto d’epoca
  • Come funzionano le moto

Lascia un commento