1953 Pontiac Chieftain IFS Kit IFS Kit – Simple Stub – CRM Tech – Do Try This At Home

Non abbiate paura di tagliare la vostra vecchia sospensione può essere la decisione migliore che prendete

Vedi tutte le 24 fotoJason WalkerwriterMar 28, 2007

Sia che stiate tentando la vostra prima costruzione o la ventesima, una chiave per mantenere la sanità mentale è trovare un equilibrio tra ciò che potete permettervi e il desiderio di utilizzare parti di alta qualità. Fortunatamente, l’aftermarket hot rod continua a sviluppare parti di qualità per aiutarci a migliorare le nostre auto, e riviste come Custom Rodder mantengono le informazioni in arrivo in modo da poter fare acquisti educati. Meglio ancora, l’aftermarket rimane abbastanza piccolo da permettere agli hobbisti come noi di dare ai produttori un feedback su ciò che ha funzionato e ciò che non ha funzionato, e di offrire suggerimenti per nuove opzioni o prodotti. I produttori di successo utilizzano tali feedback per aggiornare ed espandere continuamente le loro linee di prodotti. Uno di questi produttori che probabilmente ha fatto bene, pur offrendo qualità e convenienza, è Fatman Fabrications.

Di recente abbiamo avuto la possibilità di installare uno dei popolari stub del telaio anteriore di Fatman e i kit IFS hub-to-hub Stage V su una Pontiac Chieftain del ’53. Nel corso degli anni, Custom Rodder ha fatto la cronaca di molte installazioni di parti di Fatman. Come qualcuno che ha avuto un rapporto diretto con più di una di queste installazioni, posso dire che i prodotti Fatman sono andati insieme facilmente e hanno funzionato in modo impeccabile sulla strada. Questa volta, però, ho lavorato in un territorio sconosciuto; sia il telaio che il modello dell’auto che si stava costruendo erano nuovi per me.

Articolo molto interessante
Cause di scosse, oscillazioni e scosse e (si spera) le loro cure

Non che avessi paura. Fatman costruisce sospensioni da decenni e offre parti per una gamma incredibilmente ampia di applicazioni. Per aumentare il kit IFS, ho scelto di utilizzare Air Ride Technologies ShockWaves e un kit Big Brake della Engineered Components Inc. (ECI). Per i più attenti al budget, Fatman offre la possibilità di utilizzare molle elicoidali standard o una varietà di coilovers.

Ecco la parte migliore: Fatman ha eliminato le congetture dal processo di installazione progettando i suoi stub per adattarsi in modo specifico a ciascuna delle oltre 100 auto per cui sono disponibili. Questo significa che qualcuno in Fatman ha già fatto esattamente il lavoro che vi state preparando a fare, su una macchina come la vostra. Questo è particolarmente utile quando si chiama la linea tecnica dell’azienda per fare domande. Le borchie non solo sono progettate per essere facilmente agganciate ai telai esistenti dell’auto, ma comprendono anche supporti prefabbricati per lamiere, paraurti e radiatori. La maggior parte sono anche predisposti per abbassare la vostra auto di diversi centimetri, oltre a fornire una carreggiata adeguata e la migliore qualità di guida e la geometria delle sospensioni indipendenti in stile Mustang II.

Detto questo, non vogliamo ingannarvi. Queste sono le fondamenta della vostra auto e, per quanto semplice sia un’installazione come questa, avrete comunque bisogno di almeno un po’ di conoscenza del telaio e di buone capacità di saldatura per affrontarla. Avrete anche bisogno di un saldatore di qualità che sia all’altezza del compito di fare il telaio – abbiamo usato MIG 200 di HTP America. Oltre a questo, avrete bisogno di una buona smerigliatrice, bob a piombo, sega a pistone (o taglierina al plasma o altro strumento per tagliare in modo pulito il telaio), livella, cavalletti, martinetto idraulico, vari attrezzi per il montaggio delle sospensioni, occhiali di sicurezza, e un buon pennarello a punta di feltro di colore scuro. Il libretto di istruzioni di Fatman sarà il vostro migliore amico per tutta la durata dell’installazione, e include i dettagli pertinenti che dovete sapere quando lavorate. Prestare molta attenzione ai punti in cui è stata collocata la sospensione originale e quella nuova sarà posizionata. Concentratevi, prendetevi il vostro tempo, seguite le istruzioni e l’installazione andrà quasi sicuramente a buon fine.

Articolo molto interessante
NASCAR GEN-6 per il 2013

Vedi tutte le 24 foto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento