1954 Pickup Chevrolet – Pazienza mentale

La drogheria di Michele

Vedi tutte le 12 fotoJohn GilbertwriterJan 8, 2007

Parlate con chiunque abbia mai costruito un camion classico personalizzato e le probabilità che ogni persona abbia una versione leggermente diversa di una storia di base sono buone. Per alcuni il processo è stato relativamente facile, mentre per altri è stato sufficiente a farli impazzire. Quando abbiamo chiesto a Brian Burch di Huntington Beach, California, di raccontarci la saga del pickup Chevy del ’54 della moglie e il suo viso ha iniziato a graffiarsi, abbiamo capito che il camioncino l’aveva quasi fatto impazzire. “Mia moglie mi aveva chiesto di andare a prendere quello che ha descritto come un piccolo furgoncino d’epoca per fare delle commissioni. Il mio amico Tom aveva questo ’54 nel suo garage che aveva iniziato a costruire, ma aveva troppi altri progetti in corso. A me era sempre piaciuto, ma mia moglie, che non aveva mai visto il ’54, si era fissata su un Apache del ’59. Un giorno Tom mi disse che stava pensando di venderlo, così portai mia moglie a vederlo. Appena l’ha visto, l’affare è stato concluso.

Quando l’abbiamo comprato, sembrava quasi finito: Era verniciata, funzionava bene, aveva un sistema airbag di base – tutto quello che dovevamo fare era metterci un interno ed eravamo pronti a guidarla, giusto? Sbagliato!

Come si è scoperto, la famiglia Burch e il loro ’54 erano sulla soglia di tutti i dettagli che dovevano essere fatti al camion come appare qui. Non è che il ’54 non fosse stato costruito bene, ma sembrava che il camion fosse intento a testare i nuovi proprietari per vedere se erano degni di possederlo.

Articolo molto interessante
1960 Rambler Wagon - Ramble On

Un’altra area che necessitava di un aggiornamento era la sospensione del ’54. Non c’è niente di male in una Camaro dell’84, ma per far sì che la vecchia Chevy si stendesse bene, Eightball ha installato un paio di “borse” e ha tagliato la traversa della Camaro, sostituendola con una lunghezza di 2×6 pollici. Nella parte posteriore, la disposizione originale della molla a balestra è stata sostituita con una configurazione a quattro maglie parallele insaccate con una barra Panhard della KP Components. Prima di installare la sospensione a quattro maglie, Eightball ha sezionato in una tacca a gradini da 8 pollici e ha sollevato il pavimento del letto in modo uniforme, invece di costruire una copertura a ponte per il differenziale.

Quando Brian ha comprato il ’54 da Tom, Eightball lo aveva cambiato di colore in camoscio nero. Dato che Eightball era stato coinvolto con il camion fin dall’inizio, Brian ha pensato che sarebbe stata una buona idea farli continuare con il progetto. Eightball ha aggiunto alcune modifiche alla carrozzeria e ha ridipinto il camion con parafanghi rossi. Per qualche ragione, la pelle scamosciata nera si è rivelata una maledizione, con tutto, dal cofano che esplodeva in autostrada alle strisce di anguria che apparivano nella finitura scamosciata. Dopo otto ridipinture e un sacco di levigatura a blocchi, la sfortuna si è placata.

Articolo molto interessante
2011 Auto Craft Anti Tour Date e itinerario - AntiTour 2011

Una volta tolti di mezzo tutti gli articoli meccanici, Brain e Michele sono finalmente riusciti a portare il ’54 a Westminster Auto Upholstery per realizzare gli interni in pelle. Consapevoli del fatto che più di un quarto di finestra posteriore tritato era stato rotto durante l’installazione, il Pete Engel di Westminster ha fatto l’intero headliner senza rimuovere il vetro del finestrino. Una volta fatto il lavoro snervante intorno ai finestrini, Pete ha ricontornato un sedile S-10 e lo ha arrotolato in pelle bianca e nera e vinile per abbinarlo al resto dell’interno.

Per gestire i dettagli del ’54, Brian ha contattato la KA Custom di Huntington Beach, dove Kevin Francis ha installato un controllore Air Ride Technologies Ride-Pro e ha ripiegato le linee dell’aria e del carburante per lo show and go.

Dopo un’ondata di sfortuna e tanta pazienza, la Chevy del ’54 di Brian e Michele è pronta a partire. Speriamo solo che, quando si tratta di fare commissioni, la fortuna di Michele in giro per i carrelli della spesa sia migliore di quella di Brian in autostrada. CCT

Vedi tutte le 12 foto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:\www.hotrod.com\uploads\sites\2007\01\0702cct-01-ps-1954-chevrolet-pickup-.jpg

Lascia un commento