1957 Chevrolet Bel Air

Come icona della sua epoca, la Chevrolet Bel Air del 1957 si colloca al fianco di Elvis, Marilyn Monroe e Leave It to Beaver – curiosa per un’auto di massa nell’ultimo anno di un ciclo triennale. Ciononostante, queste Chevys hanno toccato un tasto che risuona ancora oggi – anche tra quelle nate molto tempo dopo la costruzione delle auto.

Sì.
Galleria di immagini dei classici convertibili

.
1957 chevrolet bel air

Il motore V-8 della Chevrolet Bel Air del 1957 poteva andare da 0-60 mph in
.
sotto i dieci secondi. Vedi altre immagini di cabriolet classiche.

Naturalmente, c’erano molte ragioni per apprezzare le Chevys del ’57. Anche se lo styling era solo un altro lifting del ’55, aveva un aspetto fantastico: più lunga, più bassa, più larga grazie alle nuove pinne posteriori prominenti, un passaggio dalle ruote da 15 a 14 pollici e un nuovo grande paraurti/grandra. Le applicazioni del parafango posteriore a nervature identificano facilmente le Bel Airs di alta gamma, compresa la decappottabile da 2.511 dollari.
Molto più emozionante, il 265 V-8 della Chevy è stato punzonato a 283 pollici cubici e offerto in non meno di sei versioni da 185 a 283 cavalli. Quest’ultima è stata realizzata con la nuova iniezione di carburante opzionale Ramjet, che ha permesso di ottenere prestazioni di livello quasi da gara direttamente dal piano dello showroom. La Chevrolet l’ha pubblicizzata come la prima auto di produzione americana a raggiungere il magico obiettivo di “un cavallo di potenza per ogni centimetro cubo di cilindrata del motore”, anche se il motore opzionale della Chrysler 300B l’ha effettivamente battuta di un anno. Anche un modello a quattro cilindri da 270 CV poteva andare da 0 a 100 km/h in ben meno di 10 secondi.
1957 chevrolet bel air

Articolo molto interessante
1962-1970 Ford XL

La Chevrolet Bel Air del 1957 ha prodotto prestazioni da corsa proprio al largo del

piano dello showroom.
Ma forse la ragione principale della mistica duratura dei ’57 è che erano le ultime “Hot Ones”, probabilmente le Chevys più attraenti e stradali del decennio. Come dice la canzone, non si sa cosa si ha “finché non se ne va”.

Per le cabriolet più classiche degli anni ’50, vedere:
.

1950 Oldsmobile 88

1955 Cadillac Serie 62

1957 Lincoln Premiere

1951 Chrysler New Yorker

1955 Chevrolet Bel Air

1957 Oldsmobile Super 88

1951 Lincoln Cosmopolitan

1955 Mercury Montclair

1958 Continental Mark III

1951 Rambler Custom Landau

1956 Ford Thunderbird

1958 Edsel Citation

1953 Oldsmobile Fiesta

1956 Prima di Lincoln

1959 Cadillac Serie 62

1954 Hudson Hornet Brougham

1956 Packard Caribbean

1959 Dodge Custom Royal

1954 Packard Caribbean

1957 Chrysler New Yorker

1959 Ford Thunderbird

1955 Buick Century

1957 Ford Fairlane 500 Skyliner

1959 Pontiac Bonneville

Per maggiori informazioni su tutti i tipi di auto, provate queste:

  • Auto Convertibili d’epoca: Vedi i profili su più di 70 cabriolet classiche.
  • Muscle Cars: Ottenere informazioni su più di 100 giostre per ragazzi difficili.
  • Guida per il consumatore Nuove recensioni di auto: Cerchi un’auto nuova? Ottieni la valutazione della Guida del consumatore.
  • Guida del consumatore Recensioni auto usate: Stai considerando l’acquisto di un’auto usata? Dovrai controllare la valutazione delle auto usate nella Guida per il consumatore.

Lascia un commento