1957 Chrysler New Yorker

Dopo aver completamente revisionato le sue auto per il 1955, la Chrysler Corporation lo fece di nuovo per il ’57 con la Chrysler New Yorker del 1957. Da Plymouth all’Imperial, ogni modello aveva “The Forward Look”, con carrozzerie drammaticamente più basse, tetti a sezione sottile, acri di vetro in più e profili magri a forma di freccette con pinne posteriori slanciate. All’improvviso, la Chrysler fu il nuovo leader dello stile di Detroit. Infatti, i suoi modelli del ’57 hanno talmente impressionato i designer della General Motors che hanno immediatamente ricominciato con i loro modelli del ’59.

Sì.
Galleria di immagini dei classici convertibili

.
1957 chrysler new yorker

La Chrysler New Yorker del 1957 ha definito l’eleganza e lo stile per la fine degli anni ’50.
Vedi altre immagini di cabriolet classiche.

Le Chrysler del ’57 erano forse le più belle del gruppo, grazie a una semplice griglia e alla parte posteriore, oltre a un ornamento sobrio e sobrio. La decappottabile New Yorker da 4638 dollari era particolarmente elegante con la parte superiore abbassata.
Come le divisioni sorelle, anche la Chrysler stabilì nuovi standard per la guida e la maneggevolezza, introducendo le sospensioni anteriori a barra di torsione per il ’57. Un altro punto di riferimento era il nuovo cambio automatico Torque-Flite a tre velocità, un cambio rapido e fluido che si sarebbe rivelato eccezionalmente privo di problemi, anche se non con i suoi comandi a pulsante. Migliorando ulteriormente le prestazioni, l’efficiente Hemi V-8 della Chrysler è stato ampliato per i newyorkesi da 354 a 392 pollici cubici, buoni per 325 cavalli standard.
1957 chrysler new yorker

Articolo molto interessante
Come funziona il restauro dell'auto

Il Chrysler New Yorker del 1957 ha rivelato il nuovo Torque-Flite
.
trasmissione automatica.

Anche se le vendite della Chrysler erano forti nel ’57, il droptop New Yorker ha attirato solo 1049 ordini. La Rarer era ancora una nuova convertibile ad alte prestazioni da 300 cavalli con 375 o 390 CV; ne ha viste solo 454 copie. Oggi i collezionisti vorrebbero che ce ne fossero state molte di più.

Per le cabriolet più classiche degli anni ’50, vedere:
.

1950 Oldsmobile 88

1955 Cadillac Serie 62

1957 Lincoln Premiere

1951 Chrysler New Yorker

1955 Chevrolet Bel Air

1957 Oldsmobile Super 88

1951 Lincoln Cosmopolitan

1955 Mercury Montclair

1958 Continental Mark III

1951 Rambler Custom Landau

1956 Ford Thunderbird

1958 Edsel Citation

1953 Oldsmobile Fiesta

1956 Prima di Lincoln

1959 Cadillac Serie 62

1954 Hudson Hornet Brougham

1956 Packard Caribbean

1959 Dodge Custom Royal

1954 Packard Caribbean

1957 Chevrolet Bel Air

1959 Ford Thunderbird

1955 Buick Century

1957 Ford Fairlane 500 Skyliner

1959 Pontiac Bonneville

Per maggiori informazioni su tutti i tipi di auto, provate queste:

  • Auto Cabrio d’epoca: Vedi i profili su più di 70 cabriolet classiche.
  • Muscle Cars: Ottenere informazioni su più di 100 giostre per ragazzi difficili.
  • Guida per il consumatore Nuove recensioni di auto: Cerchi un’auto nuova? Ottieni la valutazione della Guida del consumatore.
  • Guida del consumatore Recensioni auto usate: Stai considerando l’acquisto di un’auto usata? Dovrai controllare la valutazione delle auto usate nella Guida per il consumatore.

Lascia un commento