1957 Dodge Coronet Texan

This 1957 Dodge Coronet Texan two-door hardtop sat in a pasture for 21 years before being completely restored by Lonnie Bishop of Gainesville. See more classic car pictures. Questo hardtop a due porte Dodge Coronet Texan del 1957 è rimasto in un pascolo per 21 anni prima di essere completamente restaurato da Lonnie Bishop di Gainesville. Vedi altro immagini di auto d’epoca .

La Dodge ha perso una volta per tutte la sua immagine stopposa con l’audace stile “ala spazzata” della Dodge Coronet Texan del 1957 e di altri modelli del 1957. Le auto del 1957 della Dodge erano più basse e le pinne più alte. I parabrezza si avvolgevano bene nelle portiere anteriori. C’era così tanto vetro che ci si chiedeva cosa sostenesse il tetto. Al posto di una griglia convenzionale, c’erano strisce orizzontali cromate e un enorme paraurti.

Galleria di immagini di auto d’epoca

L’unico posto dove Dodge ha giocato al sicuro è stato con i fari. Tre stati non avevano approvato i fari quadrupedi per il 1957, così furono montati grandi fari di parcheggio a bordo dei fari per suggerire l’aspetto dei fari quadrupedi, pur rimanendo legali in ogni stato. I doppi fanali posteriori posteriori non presentavano tali preoccupazioni normative.

Mentre tutti sono stati presi dal “Forward Look” di Virgil Exner, direttore dello styling della Chrysler, c’è stata anche una grande innovazione tecnica. Le sospensioni anteriori con barra di torsione sarebbero state un marchio di fabbrica della Chrysler Corporation molto tempo dopo la scomparsa delle pinne posteriori. La Chrysler sosteneva che le barre di torsione davano una corsa migliore rispetto alle tradizionali molle elicoidali, ma anche il 1957 si comportava meglio di qualsiasi Dodge precedente e meglio della concorrenza.

Articolo molto interessante
1948-1949 Hudson Commodore Eight

The 1957 Dodge Coronet Texan's bold styling was unlike that of earlier Dodge models.” ” Lo stile audace della Dodge Coronet Texan del 1957 era diverso da quello dei precedenti modelli Dodge.

A fornire la potenza erano un sei e cinque V-8, che andavano da 138 a 340 cavalli. I più potenti erano gli hemi-head D-500 V-8s. Questi erano identificati con un sottile distintivo “D-500” sul tronco.

La nostra auto Photo Feature ha il motore Super D-500. Con due carburatori a quattro barili e 325 pollici cubici, eroga 310 cavalli. Quest’auto è un raro modello texano. Disponibile presso i concessionari Dodge nello Stato della Lone Star, i texani si sono basati sulla berlina Coronet, sulla berlina hardtop, sulla coupé hardtop e sulla club berlina a due porte. Diciannove anni e cinquantasette è stato il secondo anno per la texana. Nel 1958 fu aggiunta una decappottabile.

L’interno personalizzato era un po’ più lussuoso di quello dei Coronetti di base. Uno speciale distintivo texano è stato aggiunto alla porta del vano portaoggetti, alle pinne posteriori e al baule, dove, su questa vettura, ha sostituito la targhetta D-500.

Per ulteriori informazioni sulle auto, vedere:

  • Auto d’epoca
  • Muscle Cars
  • Auto sportive
  • Ricerca auto nuove
  • Ricerca auto usate

Lascia un commento