1959 Ford F-100 – Cinque-nove Ford

Trasformare un brutto camioncino in un cigno.

Vedi tutte e 4 le fotoDain GingerelliwriterApr 26, 2005

Data la formula “meno è più”, la Ford F-100 del ’59 di Gary e Donna Moline è, più o meno, un classico pickup personalizzato. Le prime impressioni dicono che questo Ike-era 1/2 tonnellata è stato personalizzato. I solidi arancioni con coprimozzi Ford del ’60 avvolti con Coker Classic wide-whites sono il primo indizio. Questo e la vernice Mint Green, un mix di colore verde menta, con un tocco di gusto, con il bianco corinzio sulla parte superiore della cabina. Anche le sezioni anteriore e posteriore del camion hanno alcune modifiche, ma solo l’occhio allenato le riconoscerà. Prima impressione: Questa è una leggera usanza di strada.

Vedi tutte e 4 le foto

Ma, guarda di nuovo, guarda il cofano. Anche se la sceneggiatura della Ford suggerisce che per coprire il motore V-8 è stato usato un cofano di serie (di quel ragazzaccio se ne parlerà più tardi),’59 gli appassionati della Ford non vedono l’ora di dire a tutti noi gentaglia che la griglia orizzontale sopra la sceneggiatura della Ford è stata riempita. Inoltre, quella parola di quattro lettere, F-O-R-D, è stata originariamente impiantata sulla griglia stessa. Togliendole e collocandole sul cofano riempito, e placcando nuovamente i tubi a croce, la parte anteriore assume un carattere del tutto nuovo. Infine, i paraurti – anteriore e posteriore – sono pezzi di Ford F-100 del ’56.

Articolo molto interessante
1967 Plymouth Satellite - Ritorno in nero

La sezione posteriore? È facile, quei fanali posteriori verticali a forma di villette sono stati esorcizzati dalla lamiera, e al loro posto ci sono un paio di lenti rotonde di una Pontiac del ’50. Se state gridando “sacrilegio” che un paio di componenti GM (gasp!) hanno trovato la loro strada su questo prodotto FoMoCo, state certi che praticamente tutto il resto – a parte la conversione del freno a disco anteriore e le bielle del motore Chevy H-beam del motore – è stato usato per rendere unico questo classico traino da 1/2 tonnellata, originario di Dearborn o di altri produttori di Ford.

Vedi tutte e 4 le foto

Ma prima di visitare i componenti aggiuntivi del FoMoCo, diamo un’occhiata più da vicino al corpo del camion. Ancora una volta, Fordophiles dirà che c’è qualcosa di visivamente sbagliato qui. E hanno ragione, perché il parafango posteriore ha effettivamente iniziato la sua vita nella parte anteriore di un camion Ford del ’59 che è andato alla sua giusta ricompensa nel paradiso degli hot rod; Gary ha innestato il parafango anteriore sacrificale nella parte posteriore della sua F-100. Anche i finestrini ad alette sono stati rimossi chirurgicamente per far posto ai finestrini delle porte monoblocco ora al loro posto.

Quando Gary ha iniziato il progetto un paio d’anni fa, la prima cosa che ha fatto è stata strappare il corpo per esporre le robuste fragilità che rendono questo F-100 – come tutti gli altri nella storia della Ford – un F-100 duro. Il telaio è stato poi dotato di un kit di sospensioni anteriori Mustang II che ha la GM (ci sono di nuovo quelle due brutte lettere) di conversione dei freni a disco. Per abbassare il camion (“Li faccio più bassi che possono”, dice Gary a proposito di tutte le sue hot rod), l’alloggiamento dell’assale posteriore è stato spostato in cima alle foglie. Inoltre, un paio di freni a disco posteriori Ford Explorer significa che ci sono gruppi di rotori e pinze su tutti e quattro gli angoli per fermare questo classico camion.

Articolo molto interessante
1972 Pontiac Trans Am - Con le mie parole

Vedi tutte e 4 le foto

Infine, affinché i passeggeri di Gary non dimentichino che questo è un camion, non un’auto da spasso, ha lasciato l’abitacolo il più possibile spartano. Al di là del coprisedile in pelle grigia e dell’headliner che Howard Mongold ha cucito, non c’è molto da far sentire gli occupanti della cabina come se avessero bisogno di dare a questo ex veicolo da lavoro il trattamento del guanto bianco. Oh, certo, il cruscotto liscio e riempito di tutto è vestito con gusto con strumenti VDO e lo stereo Alpine fornisce un sacco di melodie fresche per la strada, ma per la maggior parte, l’alloggio dell’equipaggio vanta appuntamenti minimi. Mantenendo l’approccio minimalista allo stile, Gary e Donna Moline hanno dimostrato che meno certamente può essere di più.

Gary e Donna MolineUpland, California1959 Ford F-100 CHASSISFrame produttoreFoMoCoWheelbasestockModificationsframe-off restorationRearend / RatioFord 9″ / 3. 00:1Foglie delle sospensioni posteriori, barre di trazioneFreno posterioreFreno posterioreDischi ExplorerFreno anterioreSospensioni anterioriMustang IIFrontDischi MGMCilindro maestroCilindro principaleFabbricazione WaltonSistema idraulico del telaio da parte del proprietarioCarrello e pignone dello sterzoPiantoni dello sterzoPiantoni dello sterzoQuadro anteriore, dimensione solidi, 15x6Quadro posteriore, dimensione solidi, 5×8. 5Gas anteriore, misura Coker Classic, 205/75R15Gas posteriore, misura Coker Classic, 235/75R15Gas tanktock MOTOREFordDisplacement502 ciMachining / AssemblyCamshaftcustom grind, 279/284 sovrapposizione di durataPompa ad acquaFordCooling fanHayden Coperture delle valvoleFord MotorsportsManifold / InductionEdelbrock Performer / Holley 750Exhaust / MufflersSanderson headers / acciaio inox TRASMISSIONE TRASMISSIONEFord C6 BODYBody materiale corporeo acciaioCorpo produttore di corpiFoMoCoBody modswidened parafango posteriore pozzettiCappelli del parafango posterioreHoodstock, nosedRadiatorMattsonGrillestockBodyworkGlen Matejzel Tipo di vernice / ColorDuPont / Custom-mix Mint Green and Corinthian WhitePainterGlen MatejzelHeadlights/TaillightsFord / ’50 PontiacOutside mirrorFordBumpers’56 Ford F-100Other body itemssingle- Pezzo porta finestre INTERNODashboard interni riempiti e riempitiInserisci / Gaugescustom / VDOStereo / AltoparlantiAlpineAria condizionataHot Rod AirWiringMike “Sparky” SparksSteering wheelcustom a tre razzeSpecchio internoFordSeatstockUpholstererHoward MongoldMaterial / Colorleather / greyCarpetgrayCarpetgray woolShow All

Articolo molto interessante
1969 Opel GT - Sott'acqua

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento