1962 Budd XR-400 Sports Convertibile

Budd built the XR-400 prototype to interest AMC in a cheap-to-tool-up sporty car. Had AMC said yes, it could have beat the Mustang to market by at least six months. See more classic car pictures. Budd ha costruito il prototipo della XR-400 per interessare AMC in un’auto sportiva a basso costo. Se AMC avesse detto di sì, avrebbe potuto battere la Mustang sul mercato di almeno sei mesi. Vedi più immagini di auto d’epoca . ©2007 Publications International, Ltd.

Dopo che la Ford ha annullato la versione rielaborata della Thunderbird a due posti della Budd Company, la Budd Company ha cercato di vendere all’AMC la Budd XR-400 sportiva convertibile del 1962, un’auto abilmente basata sulla Ambassador a due porte.

Galleria di immagini di auto d’epoca

Tutti noi influenziamo il futuro dal nostro posto nel presente, ma nessuno può cambiare il passato. Tranne, cioè, nell’immaginazione, dove si può tessere nuovamente il tessuto della storia semplicemente alterando un punto o due nel tempo, nel luogo, nella persona o nella cosa.

Ci si può divertire con il passato automobilistico tanto quanto con qualsiasi matassa di storia. Supponiamo, ad esempio, che la sportiva compatta “ponycar”, quel fenomeno di grande successo degli anni Sessanta, non provenisse dalla Ford ma dalla piccola American Motors? Sarebbe potuto accadere – se AMC avesse colto l’opportunità che si è presentata quando la Budd Company ha presentato un prototipo chiamato XR-400.

La comprensione dell’XR-400 richiede un po’ di background sulla Budd Company e su uno dei suoi progetti precedenti. In primo luogo, lo studio. È stata fondata nel 1912 da Edward R. Budd, un ingegnere / imprenditore visionario che l’ha inserita in una delle più grandi società di trasporto americane.

Articolo molto interessante
Quanto costa far pagare un'auto elettrica?

Nel corso del tempo, l’attività di Budd è arrivata ad affidarsi fortemente alla progettazione e alla costruzione di vagoni ferroviari, sia “carrelli” cittadini che materiale rotabile ad alta velocità. Budd è diventato anche una potenza nella costruzione navale e nella produzione di aerei.

Ma l’azienda era – ed è tuttora – una forza anche nell’industria automobilistica. Fu Edward Budd che all’inizio degli anni Trenta brevettò una forma di costruzione unitaria di carrozzeria/telaio per auto, un’idea allora rivoluzionaria applicata per la prima volta non negli Stati Uniti ma in Francia con la singolare Citroen Traction Avant del 1934.

Budd ha presto ampliato i suoi orizzonti automobilistici per includere l’ingegneria, la progettazione e la costruzione di carrozzerie di produzione per vari clienti. Uno di questi era la Ford, che nel 1954 stipulò un contratto con la Budd per la fornitura di carrozzerie per la sua nuova Thunderbird del 1955.

Budd ha continuato a farlo fino al 1957, dopo di che Ford ha eliminato il progetto originale a due posti per il “Square-bird” a quattro posti del 1958, con la costruzione unificata di Ford-Bird.

Nel 1961, Budd ha portato il suo rapporto con la Ford ad un altro livello, lanciando una nuova auto alla casa automobilistica. Per saperne di più nella prossima sezione.

Per ulteriori informazioni sulle auto, vedere:

  • Auto d’epoca
  • Muscle Cars
  • Auto sportive
  • Guida per il consumatore Ricerca auto nuove
  • Guida del consumatore Ricerca auto usate

Lascia un commento