1963, 1964, 1965, 1966, 1967 Chevrolet Chevy II Nova SS

Chevrolet developed the Chevy II Nova SS to compete with the Falcon and Valiant compacts. See more classic car pictures. La Chevrolet ha sviluppato la Chevy II Nova SS per competere con le compatte Falcon e Valiant. Vedi altro immagini di auto d’epoca . ©2007 Publications International, Ltd.

La Chevrolet Chevy II Nova SS del 1963-1967 fu la risposta dell’azienda al modello compatto Falcon della Ford. Continua a leggere per saperne di più sull’introduzione della Chevrolet Chevrolet Chevy II Nova SS del 1963-1967.

Galleria di immagini di auto d’epoca

Il compatto Falcon di Ford aveva la Chevrolet preoccupata. Il Corvair a motore posteriore, sebbene tecnicamente innovativo, era in ritardo nell’appello universale. La Chevrolet aveva bisogno di qualcosa di nuovo – ma non così diverso – per competere nella crescente categoria delle compatte. Così, la piccola Chevy II scatolosa si precipitò nella formazione del 1962 per riempire il vuoto.

All’inizio non sembrava molto: solo un semplice trasporto ho-hum per rivaleggiare con Falcon e Valiant, così come il numero crescente di importazioni. La Chevrolet ha bollato la sua compatta unibody senior come “l’auto economica”, pur insistendo sul fatto che il suo stile “senza fronzoli… catturerà sguardi a distanza di anni dallo showroom”.

Le berline e i vagoni sono disponibili nelle serie 100 e 300 di base. La linea di lusso Nova 400 ha aggiunto una coupé sportiva (hardtop) e una cabriolet.

La potenza è fornita da un motore a quattro cilindri Super-Thrift da 153-cid o da un sei cilindri da 194-cid. Le molle posteriori a singola foglia sono state dichiarate per eliminare la “durezza intrinseca che si trova nelle molle multifoglia”. Dando un accenno di cose a venire, i sedili anteriori a secchio erano disponibili sulla Nova 400 a due porte.

Articolo molto interessante
1980-1991 Audi Quattro Couple

Il primo propulsore a quattro cilindri della Chevrolet dal 1928 non è quello che ha cementato il posto della Chevy II negli annali automobilistici. Nemmeno i sei pratici. No, quello che ha fatto il trucco è stata l’opzione Super Sport introdotta per il 1963 – più il potenziale per la potenza del V-8.

L’installazione dei V-8 era in corso nel 1962, ma solo presso singole concessionarie, utilizzando parti da banco. Quando una prima conversione a 360 CV di Bill Thomas si precipitò a 60 miglia orarie in un incredibile 5,2 secondi, più di qualche appassionato di performance ne prese nota.

Un leggero restyling con una griglia in alluminio più audace per il 1963 fu accompagnato dalla disponibilità di un pacchetto Super Sport da 161 dollari, dichiarato per consegnare “Nova 400 glamour con un’auto sportiva fioriscono” quando installato su coupé sportive e cabriolet.

Richiedeva pneumatici più grandi (14 pollici) e comprendeva un quadro strumenti a quattro calibri, sedili anteriori a benna, modanature della carrozzeria a strisce d’argento – ma il normale motore a sei cilindri. La Ford ha fatto cadere un V-8 nella sua Falcon quest’anno. La Chevrolet non potrebbe seguire l’esempio?

Continua alla pagina successiva per saperne di più sulla Chevrolet Chevrolet Chevy II Nova SS. 1963-1967.

Per ulteriori informazioni sulle auto, vedere:

  • Auto d’epoca
  • Muscle Cars
  • Auto sportive
  • Guida per il consumatore Ricerca auto nuove
  • Guida del consumatore Ricerca auto usate

Lascia un commento