1963 Pontiac Grand Prix – Con le mie parole

Questo ¿ 63 421 H.O. Tri-Power Grand Prix è una macchina a memoria fine

Vedi tutti i 2 fotoswpengineWordsNov 1, 2012

Tre delle prime cinque auto che ho posseduto sono state Pontiac Grand Prix. Dopo il college ho comprato una GTP usata blu dell’89 con cambio manuale, poi una GTP nera del ’94 usata qualche anno dopo e infine una GTP del ’01 in Redfire Metallic, che è stata la mia prima auto nuova di zecca.

Il Gran Premio che non mi sarei mai aspettato di guidare è questo ’63. Apparteneva a mio padre, Anthony Cotroneo, ed era il suo orgoglio e la sua gioia. Sono rimasto sconvolto quando è morto nel novembre 2004 per un tumore al pancreas all’età di 61 anni, e volevo continuare il Gran Premio per lui.

Vedi tutte e 2 le foto

Tutto originale con meno di 50.000 miglia dal giorno in cui è stato costruito, ha la vernice acrilica Starlight Black, un motore Tri-Power 421 H.O., un quattro marce sul pavimento e pneumatici General bias-ply sulle ruote 8-Lug. Era l’unica cosa che mi restava da ricordare di mio padre, e avevo paura anche solo di toccarla.

Papà comprò l’auto da George Wilkinson (ora deceduto), il secondo proprietario dell’auto, nel 1982. George, allora ottantenne, fu così gentile da venire con me quando guidai per la prima volta il GP e mi diede indicazioni per la manutenzione. Mi spiegò che il proprietario originale (il cui cognome era anche Wilkinson e che viveva a Poughkeepsie!) apparentemente non voleva scaricare la potenza del motore, così la ordinò senza servosterzo o freni, alzacristalli elettrici o aria condizionata, ma con una radio AM/FM, antenna elettrica, specchio a distanza, orologio elettrico e ruote a 8 tacchetti. Da allora ho appreso che dei 72.959 Gran Premi del ’63, solo 5.157 avevano il cambio manuale, e il trans a quattro velocità sincronizzate era un’opzione.

Il motore ha una compressione 10,75:1, 370 CV a 5.200 giri/min e 460 libbre di coppia a 3.800 giri/min. L’auto pesa 4.123 libbre. In un test su strada Motor Trend nel 1963, un GP equipaggiato in modo simile ha fatto da 0 a 60 mph in 6,6 secondi e un quarto di miglio di 15,1 secondi a 94 mph.

Dopo sette anni di pratica, sono finalmente fiducioso di guidare l’orgoglio e la gioia di mio padre, e di mostrarla nella sua memoria. Questo dopo aver aggiunto radiali personalizzati a tripla striscia bianca e nuovi scarichi; aver fatto ricostruire i carboidrati; e aver sostituito il nucleo del riscaldatore, la pompa del carburante, la batteria e il termostato, oltre a tutti i fili, le spine, i filtri, le guarnizioni, i tubi del carburante, i tubi flessibili e i morsetti (quando ho fatto verniciare e dettagliare il motore nel 2011).

È stato allora che ho potuto vedere il timbro 11B sul blocco dopo che gli strati di vernice sono stati rimossi. Solo 1.365 delle combinazioni codice 11B 421 H.O./quattro velocità sono state costruite, e queste sono andate non solo nei GP, ma anche in Catalinas e Bonnevilles. Ho parlato con Jim Mattison alla Pontiac Historic Services nel 2010, e lui pensa che la maggior parte di loro siano andati in Catalinas.

Oh, e ho aggiunto le cinture di sicurezza. I miei bimbi di sei anni, identici, vengono con me alle fiere automobilistiche, spesso si addormentano mentre tornano a casa, spesso con un trofeo in mano. Il loro papà ne sarebbe orgoglioso.

P.S. Ho avuto difficoltà a trovare un buon posto per sparare alla macchina. Ma qualcosa mi ha detto / mi ha ricordato il parcheggio dove mio padre mi ha insegnato a guidare. Ed è lì che ho deciso di scattare queste foto!

In My Words il lettore si concentra sulle proprie esperienze con le proprie Pontiac a parole. Per essere considerato per la pubblicazione, inviare diverse foto a colori di alta qualità (se digitali, ogni foto deve essere più grande di 1 megabyte in formato JPG¿ nessun altro formato, per favore), la propria storia Pontiac (digitando, circa 500 parole), il tuo nome, indirizzo e numero di telefono a:

Rivista ad alte prestazioni Pontiac Magazine

In My Words

c/o Christopher Phillip

9036 Brittany Way

Tampa, FL 33619

oppure christopher.phillip@sorc.com

Nota bene: se il tuo racconto viene stampato, HPP ti invierà una maglietta Pontiac ad alte prestazioni.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento