1964, 1965, 1966, 1967 Chevrolet Chevelle Malibu SS

The A-body Chevelle was the mid-size offering from Chevrolet in the 1960s. See more classic car pictures. La Chevelle a corpo A era l’offerta di medie dimensioni della Chevrolet negli anni ’60. Vedi altro immagini di auto d’epoca . ©2007 Publications International, Ltd.

La Chevrolet Chevelle Malibu SS del 1964-1967 era l’offerta di medie dimensioni dell’azienda, ed è stata presentata al momento giusto. Continua a leggere per saperne di più sull’introduzione della Chevrolet Chevelle Malibu SS 1964-1967.

Galleria di immagini di auto d’epoca

Mentre i compratori di auto americane si sono fatti un’idea del fenomeno delle medie dimensioni della metà degli anni Sessanta, la Chevrolet è stata lasciata con un vuoto nella sua formazione. Bel Airs e Impala erano troppo grandi per alcuni; Chevy II e Corvair troppo piccole. La risposta è arrivata sotto forma della Chevelle A-body, tradizionale sia nell’ingegneria che nello stile verticale – in realtà richiama per dimensioni e forma i modelli “classici” del 1955-1957.

A parte il vetro laterale curvo, poco è stato straordinario su queste prime Chevelles, che cavalcavano un telaio di tipo perimetrale con interasse di 115 pollici. Il motore di base era un sei Hi-Thrift 194-cid da 120 CV; opzionale era un sei più grande (230-cid) che sviluppava 155 CV.

Ah, ma uno di questi sei ha lasciato una promettente distesa di spazio sotto il cofano, spazio che potrebbe facilmente ospitare un V-8 – cosa che ha fatto: Il 283-cid V-8 della Chevrolet, per l’esattezza, con un moderato 195 cavalli a disposizione.

Articolo molto interessante
1967 Bridgestone 350 GTO

Aggiungete doppi scarichi e un carburatore a quattro barili, e la potenza è salita a 220 CV. Altrettanto interessante è stata la disponibilità di un cambio a quattro marce al posto delle solite tre velocità, overdrive, o Powerglide.

Non era tutto. Tutti hanno in sé un po’ di “swashbuckler”, ha avvertito il catalogo di vendita, una caratteristica che si può assecondare con l’acquisto di una Super Sport. Offerto sulla Malibu Sport Coupé (hardtop) e convertibile, il pacchetto SS da 162 dollari era simile a quello della Impala, con interni in vinile bianco o nero, sedili anteriori a secchiello, quartetto di manometri, console e copriruota a raggiera.

L’eliminazione dell’ampia striscia di assetto della cintura di Malibu ha dato alle SS due porte un aspetto più pulito, ancora meno ingombrante, anche se ha significato una maggiore vulnerabilità ai danni.

Una pallina a forma di pugno in cima al cambio a quattro marce suggeriva il pubblico a cui l’auto era destinata, anche se un contagiri costava di più. Una sospensione pesante ha aggiunto meno di cinque dollari.

Quasi la metà delle Malibu coupé e delle cabriolet costruite per il 1964 erano dotate di attrezzature Super Sport. Le prestazioni con la 283, se non proprio schiaccianti, si qualificano come rispettabili. Motor Trend ha inviato un’edizione da 220 CV con quattro velocità a 60 mph in 9,7 secondi, completando il quarto di miglio in 17,5 secondi.

Articolo molto interessante
Altre auto con motori Ferrari

Altri cambiamenti erano in serbo per la Chevrolet Chevelle Malibu SS. Continua alla pagina successiva per saperne di più sullo stile e sulle caratteristiche tecniche della Chevrolet Chevelle Malibu SS.

Per ulteriori informazioni sulle auto, vedere:

  • Auto d’epoca
  • Muscle Cars
  • Auto sportive
  • Guida per il consumatore Ricerca auto nuove
  • Guida del consumatore Ricerca auto usate

Lascia un commento