1964-1972 Oldsmobile Vista-Cruiser

Guardi una Buick Sportwagon o una Oldsmobile Vista-Cruiser degli anni Sessanta e pensi, “I’hai visto quella forma da qualche parte prima.” E poi ti viene in mente: un autobus Greyhound. È lì che inizia la storia della Oldsmobile Vista-Cruiser del 1964-1972;
{an8}(*Br&gt.)
Oldsmobile Cars Image Gallery ;
1969 Buick Sportwagon;br>
La Oldsmobile Vista-Cruiser aveva un cugino alla Oldsmobile Vista-Cruiser;
Buick (mostrato) fino al 1969. Vedi altre immagini di Oldsmobile.

L’autobus Scenicruiser, sormontato dalla sua finestra-anello “Vista Dome” tetto sopra i due terzi posteriori del veicolo, apparve per la prima volta nel 1948 come prototipo per Greyhound Lines, un importante cliente di General Motors. (A sua volta, la cupola è stata ispirata da un ponte di osservazione in cima alle vetture della GM&apos “Treno del Domani”Treno del Domani” dell’anno precedente);
(Il treno del Domani” dell’anno precedente);
A partire dagli anni Cinquanta, GMC costruì Scenicruisers per Greyhound, grandi scintillanti ranch su ruote che davano ai passeggeri interurbani una visione dominante mentre attraversavano l’America cavalcando in alto sopra la stiva bagagli e la marcia;
…br>
Poi, nel 1964, Buick e Oldsmobile introdussero le station wagon con la stessa linea del tetto rialzata con finestrini su tre lati. Ma il tetto speciale di questi vagoni è stato veramente ispirato dagli Scenicruiser? Forse sì… e forse no;
… e forse no;
“Non credo che l’idea dei carri sia nata direttamente dagli autobus,”disse Ray Koenig, che all’epoca era a capo del GM&apos’s Body Development Studio. “Pete Wozena l’ha messa insieme assolutamente da solo. Lavorava in uno studio avanzato, alla ricerca di idee per i carri. Sviluppò un certo numero di automobili e realizzò alcune automobili Motorama;
{an8}(N.d.T.: “Motorama cars”, ovvero macchine per il trasporto di persone.)
“Pete era una specie di designer fuori dal comune,”Koenig continuò. “Portò il suo schizzo nello Studio di Sviluppo, dove facemmo il foglio intercambiabile per le auto. Abbiamo convertito lo schizzo in disegni a grandezza naturale. Buick e Olds hanno comprato in esso,”” ”
…br>
Per tutta la loro durata, sia la Sportwagon che la Vista-Cruiser sono state costruite su versioni allungate della piattaforma di medie dimensioni con carrozzeria A utilizzata, rispettivamente, dalla Buick Special/Skylark e dalla Oldsmobile F-85/Cutlass. Inoltre, entrambi i carri offrivano la disponibilità di posti a sedere in terza fila rivolti in avanti;
…br>
I concorrenti come la Chevrolet Impala, la Pontiac Catalina Safari, la Pontiac Catalina Safari, la Dodge Polara e la Chrysler Newport avevano tutti sedili rivolti all’indietro in terza fila, mentre i grandi carri Ford avevano sedili posteriori che si fronteggiavano l’uno con l’altro;
{an8}(Ndt: La prima fila di sedili posteriori di una Ford…)
La Buick offrì Carri Sportwagons con tetto apribile per tutto il modellismo del 1969, poi mantenne vivo il nome per le tre stagioni successive su un carro Skylark più ordinario. La Oldsmobile continuò con la vera Vista-Cruiser fino al 1972. Ci sono state Vista-Cruiser dal 1973 al 1977, ma queste vetture – costruite su GM’s new “colonnade”carrozzeria per gli intermedi – non avevano più un interasse o una linea del tetto distinti da quelli di altri carri di medie dimensioni nella scuderia aziendale.

Articolo molto interessante
1942 Chevrolet Special DeLuxe Fleetline

Per altri articoli ricchi di immagini sulle grandi auto, vedi:

  • Auto d’epoca
  • Muscle Cars
  • Auto sportive
  • Guida per il consumatore Automotive
  • Guida del consumatore Ricerca auto usate

Lascia un commento