1964 Dodge 330 Super Stock berlina a due piani Dodge 330

Car collectors can spend years searching for an authentic Super Stock car. See more classic car pictures. I collezionisti di auto possono trascorrere anni alla ricerca di un’autentica Super Stock car. Vedi altro immagini di auto d’epoca .

A volte la ricerca di un’auto preferita del passato richiede anni. Ma il collezionista d’auto George Young non aveva niente di tutto questo. Invece è uscito e ha fatto l’auto dei suoi sogni nostalgici. La Dodge 330 Super Stock berlina a due piani Dodge 330 del 1964 di Young non è un’autentica auto di serie Hemi-motore Super Stock. È un’amorosa riproduzione di una di esse, con alcune modifiche che rendono l’auto pratica da usare.

Galleria di immagini di auto d’epoca

Uno dei momenti salienti della stagione agonistica del 1964 fu la rinascita delle camere di combustione emisferiche della Chrysler Corporation per i suoi V-8 più potenti, un design efficace, anche se costoso, utilizzato per l’ultima volta nel 1958.

Il rinnovato “hemi” era un bruiser da 426 pollici cubici buono per un massimo di 425 cavalli riconosciuti pubblicamente; la potenza effettiva si diceva fosse sostanzialmente maggiore. Chrysler intendeva il motore per l’uso in B-body Plymouth e Dodge destinati a ovali e dragstrip per auto di serie.

C’è stata un’altra buona notizia per i partigiani Mopar: la disponibilità di un nuovo cambio manuale a quattro velocità. Da Daytona a Pomona, Plymouth e Dodges stavano facendo pulizia. Due anni dopo, a Joliet, Illinois, un giovane George Young stava ammirando l’auto di un collega alla stazione di servizio dove lavorava. Era una Dodge 330 a due porte del 1964, con un V-8 da 383 pollici cubici e una quattro marce.

Articolo molto interessante
1979 Pontiac Firebird Trans Am e Trans Am per il decimo anniversario della Pontiac Firebird

The updated ” ” L’aggiornato “hemi” è stato pensato per essere più veloce rispetto al suo output riportato.

Alla fine Young passò ad altri interessi automobilistici. Per 21 anni, dice, un’asta da strada è stata la sua auto per hobby. Ma poi gli è venuta la voglia di qualcosa di diverso, e le prime muscle car che ricordava fin da giovane erano quel qualcosa.

Nel 1998, Young ha acquistato una 330 Super Stock car in Texas. Originariamente era dotata di un cambio “a quattro marce” e ha scelto di metterne uno di nuovo. Alla fine scelse di scambiare il motore della 383 con una Hemi.

Il motore costruito su misura parte con un blocco e delle teste ordinate alla Chrysler, il che li rende ancora in grado di soddisfare la domanda degli appassionati. Ad esso, ha aggiunto il corretto collettore di aspirazione in alluminio e i carburatori gemelli Holley utilizzati sulle vetture Super Stock drag del 1964.

Steel parts were a practical choice for Young's 330 Super Stock car recreation.Le parti in acciaio sono state una scelta pratica per Young 330 Super Stock car recreation.

Super Stocks è venuto con parafanghi in alluminio pound-paring, paraurti anteriore, cofano, e altre parti. Per l’uso nel mondo reale, l’alluminio sarebbe troppo suscettibile ai danni, quindi Young – a cui piace guidare la sua Dodge – usa invece parti in acciaio.

L’ampia e caratteristica paletta del cofano è realizzata in fibra di vetro, ma assomiglia ancora all’originale, e viene utilizzata una griglia a doppio faro, caratteristica delle vetture Hemi. Per mantenere il look Super Stock, Young ha abbassato la torre dell’ammortizzatore anteriore destro e ha aggiunto un alloggiamento della campana in acciaio, un cambio a forma di serpente e sedili per furgoni A-100.

Articolo molto interessante
Come funziona il Lazareth Wazuma

A-100 van seats were a popular choice for Super Stock cars.I sedili del furgone A-100 sono stati una scelta popolare per Super Stock cars.

A differenza delle auto Hemi originali, il suo ha un sedile posteriore, ma è stato imbottito in modo che si abbini ai sedili anteriori e ai pannelli delle portiere. Giovane, ora di Plainfield, Illinois, dice che la Dodge è un’auto divertente. Altri sono d’accordo. La Goodguys Rod and Custom Association le ha conferito il premio “Muscle Car of the Year” nel 2002.

Per ulteriori informazioni sulle auto, vedere:

  • Auto d’epoca
  • Muscle Cars
  • Auto sportive
  • Guida per il consumatore Ricerca auto nuove
  • Guida del consumatore Ricerca auto usate

Lascia un commento