1965-1974 Fiat 850 Coupé & Spider

La Fiat 850 Coupé &amp del 1965-1974; Spyder erano due auto sportive Fiat più speciali basate su componenti berlina mondani. In questo caso, la base era la 850 a motore posteriore, che ha donato il suo pianale, la trasmissione e le sospensioni indipendenti a una piccola e ordinata coupé fastback a quattro posti progettata dalla Fiat e a una roadster biposto di Bertone.

Non è veloce in alcun modo, il Coupe & la velocità massima di Spyder è di 85-90 mph. Entrambi i veicoli erano abbastanza rumorosi e angusti, ma molto divertenti da guidare (tranne forse con un forte vento trasversale) a causa delle dimensioni e della leggerezza lillipuziana. Entrambi i modelli erano popolari negli Stati Uniti, almeno per gli standard di vendita europei, in particolare la Spyder, che era vista come l’entrata italiana nel mercato delle auto sportive di base contro i tradizionalisti come la TriumphSpitfire e la A-H Sprite/MG Midget.

Le dimensioni del motore sono state aumentate a 903cc per il 1969, in parte per compensare le norme statunitensi sulle emissioni, ma nel 1968 i modelli di tipo americano utilizzavano un motore di 817cc ancora più piccolo per scendere al di sotto del limite minimo di cilindrata per lo smog. Anche le leggi sulla sicurezza hanno avuto il loro peso, in particolare sulla Spyder, che ha perso i suoi fari coperti a favore di un look più “a occhi di rana” con unità esposte. Ha anche acquistato paraurti più pesanti, più sgraziati.

Articolo molto interessante
1972-1976 Jensen-Healey e Jensen GT

Lo Spyder continuò più a lungo del coupé, e fu infine sostituito dal motore centrale X1/9. L’azienda italiana di tuning Abartho ha offerto versioni potenziate di entrambi i modelli, alcune con motori a doppia camera, ma solo pochi sono arrivati negli Stati Uniti, dove la maggior parte sono stati utilizzati per gareggiare in SCCA ed eventi simili.

1965-1974 Fiat 850 Coupé & le Spyder si distinguono per essere l’ultimo dei modelli sportivi a motore posteriore della Fiat.

Plus della 1965-1974 Fiat 850 Coupe & Spyder :

  • Grande personaggio
  • Telaio semplice
  • Manipolazione precisa
  • Styling (specialmente i primi Spyder)

Meno 1965-1974 Fiat 850 Coupe& Spyder :

  • In spazi ristretti
  • Le ben note propensioni della Fiat alla tignola
  • Qualità costruttiva indifferente
  • Rumoroso
  • Parti ora difficili da ottenere, specialmente per il corpo

Produzione della 1965-1974 Fiat 850 Coupé :

342.873

Produzione della 1965-1974 Fiat 850 Spyder :

124.660

Specifiche della 1965-1974Fiat 850 Coupé & Spyder :

Interasse, pollici : 80.0

Lunghezza, pollici : 149.0/141.0 (Spyder/Coupe)
(Spyder/Coupe)

Peso, libbre : 1.620/1.610 (Spyder/Coupe)

.
Prezzo, nuovo
: $2.500 (U.S. POE)

Motori per 1965-1974Fiat 850 Coupe & Spyder :

Tipo Dimensioni Potenza Anni ohv I-4843 cc (51 cid) 54 1965-1968 ohv I-4903 cc (55 cid) 60 1969-1974
Vuoi maggiori informazioni sulle auto d’epoca? Vedi :

  • Auto d’epoca
  • Auto sportive Fiat
  • Muscle Cars
  • Auto sportive
  • Guida per il consumatore Auto
  • Guida per il consumatore Ricerca Auto Usate

Lascia un commento