1965 Dodge Coronet 500 Convertibile

The 1965 Dodge Coronet 500 Convertible was just one of many convertible choices in the 1960s. See more classic car pictures. La Dodge Coronet 500 Convertible del 1965 era solo una delle tante scelte convertibili degli anni ’60. Vedi altro immagini di auto d’epoca . vuyig

I convertibili, come la Dodge Coronet 500 Convertibile del 1965, erano disponibili in un’ampia selezione di gusti già negli anni Sessanta. Un solo marchio comprendeva la compatta Dart 270 e la più fantasiosa Dart GT, la Coronet 440 e la Coronet 500 di medie dimensioni, più la Polara full-size e la Custom 880. Sì, Dodge offriva non meno di sei diverse soft top nella sua linea del 1965.

Galleria di immagini di auto d’epoca

In sella a un passo di 117 pollici erano tre serie Dodge di medie dimensioni, facendo rivivere un nome non più utilizzato dal 1959: Coronet, Coronet 440 e Coronet 500. A capo della classe, la 500 V-8 aveva un prezzo di listino di 2.894 dollari in forma convertibile. L’equipaggiamento standard comprendeva tergicristalli elettrici, riscaldatore/sbrinatore e luci di riserva. All’interno c’erano sedili anteriori in schiuma ad aria, moquette completa, console centrale, cruscotto imbottito, alette parasole, braccioli anteriori/posteriori e tappezzeria in vinile. La letteratura della fabbrica descriveva quegli interni – con il tipico abbandono della pubblicità – come “ricchi, morbidi grani di sella e vinile in vitello di sego”.

The 1965 Dodge Coronet 500 Convertible cost just 94.” ” La Dodge Coronet 500 Convertible del 1965 costava solo $2894. vfi7gt

Sotto il cofano della 500, la base 273,5-cid, 180-bhp V-8 è stata accoppiata ad un cambio manuale a tre velocità e ad un rapporto 3,23:1 dell’asse posteriore. Le opzioni di guida variavano da leggera a selvaggia, in quanto gli acquirenti potevano scegliere tra altri cinque V-8: 230 CV 318, 265 CV 361 e 330 CV 383. Il prossimo della lista era il cuneo 426, valutato a 365 cavalli, e salutato come “Super/Sleeper of the year” da Motor Trend quando accoppiato a un cambio a quattro velocità con Hurst. Se questo non fosse abbastanza, gli appassionati potrebbero andare a tutto gas con il 426-cid Hemi-Charger. Con il doppio carburatore Carter AFB a quattro barilotti e un rapporto di compressione di 12,0:1, il famoso V-8 a testa emisferica è stato valutato in modo conservativo a 425 CV. Le versioni da competizione hanno avuto un grande successo in tutta l’America.

Articolo molto interessante
1963-1980 Triumph Spitfire

Coronet 500s ha mostrato uno stile lineare, squadrato e con finiture minime. Una striscia cromata a tutta lunghezza correva lungo la linea di cintura, mentre la scritta “Coronet 500” appariva proprio dietro i pozzi delle ruote anteriori. I copriruota in stile filante mettevano in evidenza le gomme.

Dodge ha sottolineato le virtù gemelle del valore e della sportività nel promuovere il 500 nel ’65. Gli annunci della rivista proclamavano “Hot Dodge … nuovo prezzo più basso” e “una balena di un’auto per il costo”. Un opuscolo di vendita ha fatto eco a questo appello: “L’auto che rimette l’eccitazione nella guida senza piegare il budget”. Poco meno di 33.000 Coronet 500 (hardtops e convertibili) sono state costruite prima del restyling della linea per il 1966.

Finding the correct interior components was the biggest difficulties to restoring this 1965 Dodge Coronet 500 Convertible.Trovare i componenti interni corretti è stata la difficoltà maggiore per il restauro di questa Dodge Coronet 500 Convertibile del 1965. vguig

La bella Coronet 500 convertibile vista qui, rifinita in metallo rosso medio, appartiene a Ray Banuls di Albany, New York. Acquistata da uno sfasciacarrozze locale per 75 dollari, l’auto era originaria del Massachusetts e dal 1974 riposava nel cimitero con un motore bruciato. Il restauro totale, che è durato due anni, è stato completato nel 1989.

The 1965 Dodge Coronet 500 Convertible'sLa Dodge Coronet 500 Convertible del 1965 gf7

Ray ha fatto la maggior parte del lavoro da solo. Trovare i materiali interni corretti è stato il più grande ostacolo. I pezzi rossi incontaminati sono stati infine collocati in un negozio di tessuti in Oregon. Ray usa l’auto principalmente per piacere, ma entra anche in questa bella 500 in un occasionale show locale.

Articolo molto interessante
1968-1969 Dodge Coronet R/T e Super Bee

Gli automobilisti di oggi possono scegliere solo tra una manciata di stracci. Che differenza rispetto ai giorni in cui solo Dodge ne offriva una mezza dozzina.

Per ulteriori informazioni sulle auto, vedere:

  • Auto d’epoca
  • Muscle Cars
  • Auto sportive
  • Guida per il consumatore Ricerca auto nuove
  • Guida del consumatore Ricerca auto usate

Lascia un commento