1965 Plymouth Fabbrica Passo Alterato

©2007 Publications International, Ltd. Spostare le ruote in avanti per ridistribuire il peso all’indietro è stato l’obiettivo di modifiche radicali alla fabbrica essenzialmente di stock 1965 Plymouth Belevederes. Vedi altro immagini di muscle car . .

L’impegno della Chrysler nelle corse di drag racing aziendali è andato alle estreme conseguenze nel 1965 con una manciata di macchine da drag costruite appositamente, nate dalla mentalità della “vittoria a tutti i costi” dell’era delle muscle car. Le auto a passo variabile della Plymouth Factory Altered Wheelbase cars del 1965 e le loro omologhe Dodge sono il risultato di una battaglia spietata tra Ford e Chrysler per la vittoria nelle classi Super Stock e A/Factory Experimental (A/FX) della NHRA.

Galleria di immagini di Muscle Car

Quando la Chrysler ha saputo che la Ford stava progettando di equipaggiare le sue Mustang e Comet più piccole con il formidabile motore 427-cid SOHC (a camma singola in testa) per la stagione 1965 A/FX, ha deciso che erano necessarie misure radicali per mantenere competitive le sue Plymouth Belvederes e Dodge Coronets di medie dimensioni. Alla fine del 1964, gli ingegneri Chrysler iniziarono a costruire sei Belvederes e sei Coronet per un’intensa attività di dragstrip.

Ogni auto a passo alterato Mopar è stata sottoposta a un serio intervento chirurgico. Le ruote sono state spostate in avanti – l’asse posteriore di 15 pollici, le sospensioni anteriori di 10 – per creare un corridore con un interasse di 110 pollici che ha messo circa il 56% del peso dell’auto sopra le gomme posteriori. I pannelli della carrozzeria in acciaio sono stati immersi in un serbatoio di acido per renderli più leggeri.

Articolo molto interessante
1936-1937 Cavo 810/812

” “©2007 Publications International, Ltd. La fabbrica di Plymouth del 1965 di automobili a passo variabile utilizzava pannelli di carrozzeria in vetroresina che tecnicamente erano opzioni di fabbrica per i Mopar di medie dimensioni. Il set completo costava 410 dollari e pesava solo 80 libbre.

L’aspetto bizzarro di queste auto di produzione radicalmente modificate ha dato il nome di “auto buffa”, ma le modifiche sono servite a uno scopo importante: il passo spostato permetteva un trasferimento di peso superiore fuori dalla linea di partenza. Questo era fondamentale per ottenere una trazione adeguata con le gomme da corsa relativamente primitive dell’epoca.

Tutte le auto AWB costruite dalla Chrysler sono state distribuite alle squadre di drag race Dodge e Plymouth con il supporto della fabbrica; il roster di Plymouth comprendeva wheelmen di rilievo come Ronnie Sox, Butch Leal e Al Eckstrand. I funzionari dell’NHRA hanno dato un’occhiata alle auto selvaggiamente modificate e le hanno rapidamente bandite dalle competizioni A/FX. Non importava davvero, dato che le auto hanno trovato casa sul popolare e redditizio circuito delle gare di match race.

“©2007 Publications International, Ltd. Gli assi sono stati spostati in avanti — quello posteriore di 15 pollici, quello anteriore di 10 — per creare un corridore con un passo di 110 pollici che ha messo circa il 56% del peso dell’auto sulle gomme posteriori.

Articolo molto interessante
1971-1973 Buick Riviera

Tutte le vetture Mopar AWB erano alimentate da motori Hemi da corsa, e hanno iniziato la stagione con una doppia carburazione a quattro barili. In questa forma, erano in grado di effettuare tempi di 10,20 secondi per un quarto di miglio a 138 miglia all’ora. Chrysler ha autorizzato il passaggio all’iniezione Hilborn durante la stagione, e gli ET sono migliorati fino a metà dei nove secondi a 140+ mph. Anche se le Chrysler AWB sarebbero state rapidamente eclissate dalle buffe auto con telaio tubolare in fibra di vetro, rimangono alcune delle più selvagge drag machine costruite in fabbrica mai costruite.

Ritorno alla Biblioteca di Muscle Cars Classiche.

Per ulteriori informazioni sulle muscle car, vedi:

  • Le muscle car di Plymouth spaziavano da fantasiose a spaventose – e a volte mostravano entrambe le qualità in un unico modello. Vedi i profili, le foto e le specifiche delle muscle car Plymouth.
  • Le auto muscolose erano disponibili in molte forme e dimensioni. Ecco le caratteristiche di oltre 100 muscle car, con foto e specifiche per ogni modello.
  • Le auto muscolose hanno creato la loro cultura. Per saperne di più, leggi Come funzionano le Muscle Cars.

Questi profili di muscle car includono foto e specifiche per ogni modello:

  • La Pontiac Ventura 389 del 1961 è stata tra le prime muscle car più eleganti.
  • I fastback non erano una novità, ma nessuno era più veloce della Dodge Charger 426 Hemi del 1966.
  • La Plymouth 426 Wedge del 1963 era talmente poco addomesticata da essere accompagnata da avvertimenti di non utilizzarla sulle strade pubbliche.
  • Qualsiasi Chevelle del ’71 poteva indossare un distintivo Super Sport, ma solo la Chevrolet Chevelle SS 454 del 1971 si è guadagnata il diritto di esibire anche la sua cilindrata.
  • Il motore è ciò che dà a una muscle car la sua personalità sgargiante. Per imparare tutto quello che c’è da sapere sui motori delle auto, vedi Come funzionano i motori delle auto.
  • Le auto muscolose non avrebbero molti muscoli senza cavalli, ma cos’è esattamente la potenza? Come funziona la potenza in cavalli risponde a questa domanda.
  • Le auto da corsa NASCAR incarnano la filosofia della muscle car del potere. Leggi come funzionano le auto da corsa NASCAR per scoprire cosa fa andare questi corridori carichi.
  • Stai pensando di comprare una muscle car del 2007, o qualsiasi altra auto? Consulta le recensioni, i prezzi e le informazioni della guida per i consumatori Automotive’s New-Car Reviews, Prices, and Information.
Articolo molto interessante
Concetto Chrysler ecoVoyager

La fabbrica di Plymouth Belvedere del 1965 ha modificato l’interasse

Specifiche

Passo, pollici: 110

Peso, libbre: 3.050

Numero costruito: 6

Prezzo base: NA

Motore Standadrd

Tipo: ohv V-8

Spostamento, cid: 426

Sistema di alimentazione: 2 x 4bbl.

Rapporto di compressione: 12,5:1

Potenza @ giri/min: 550 @ 5000

Coppia @ rpm: 490 @ 4000

Prestazioni rappresentative

0-60 mph, sec: 4,5 (est.)

1/4 di miglio, sec. @ mph: 10,20 @ 138

Lascia un commento