1966 Dodge Charger 426 Hemi

©2007 Publications International, Ltd. Dodge ha riadattato un Coronet con tetto fastback, griglia a testa nascosta, e interni in stile jet-age per creare la Charger. Vedere più immagini di muscle car .

La Barracuda di Plymouth del 1964 è stata la prima fastback moderna d’America, battendo la Mustang 2+2 della Ford del ’65 sul mercato per circa due settimane. La Dodge ha aspettato fino al 1966 per entrare nella mischia, e poi si è buttata nella mischia con la Charger 426 Hemi – una muscle car che altri fastback potevano solo sognare.

La Barracuda di Plymouth del 1964 è stata la prima fastback moderna d’America, battendo la Mustang 2+2 della Ford del ’65 sul mercato per circa due settimane. La Dodge ha aspettato fino al 1966 per entrare nella mischia, e poi si è buttata nella mischia con la Charger 426 Hemi – una muscle car che altri fastback potevano solo sognare.

Galleria di immagini di Muscle Car

Per creare la prima Charger, Dodge ha sostanzialmente aggiunto al suo hardtop a due porte Coronet a due porte di medie dimensioni una linea di tetto fastback piuttosto gracile, fari nascosti e taillamp a tutta larghezza. Con un prezzo base di 3.122 dollari, la Charger è costata 417 dollari in più rispetto a una Coronet 500 hardtop. Parte dell’affare era un interno all’avanguardia degli anni ’60: un sacco di cromo, quattro sedili a secchiello (i posteriori ripiegati), console centrali disponibili a prua e a poppa, e spessori completi.

Articolo molto interessante
1975-1980 Mercedes-Benz 450SEL 6,9

” “©2007 Publications International, Ltd. La cabina del Charger 426 Hemi era dotata di una strumentazione completa con un tachimetro da 150 km/h e una console a 600 giri/min.

Un 318-cid V-8 era standard. L’aggiornamento più comune delle prestazioni è stato l’opzionale 325-bhp 383 a quattro barili, che spingeva un caricabatterie attraverso il quarto in basso 16s a 85 mph. Ma il 1966 fu anche l’anno in cui il 426-cid Hemi V-8 della Chrysler arrivò sulle strade, e fece per la Charger definitiva.

“©2007 Publications International, Ltd. Gli schienali posteriori del caricabatterie sono ripiegati nella stiva di carico lunga sette piedi.

La potenza effettiva era vicina ai 500 cavalli, ma Dodge ha pubblicizzato la sua Street Hemi a 425 CV con una compressione di 10,25:1. Una versione detuned della Hemi a compressione 12,5:l, la nuova versione del cliente ha mantenuto i sollevatori solidi, ma aveva una camma più mite per un funzionamento più fluido ai bassi regimi e una camera di calore in modo da potersi riscaldare correttamente. Ha anche montato i suoi doppi quadrupli in linea piuttosto che su un collettore a croce. Il motore aggiungeva 1.000 dollari al prezzo di un Coronet, o 880 dollari ad un caricabatterie, e includeva molle più rigide e freni più grandi (11 pollici). I dischi anteriori erano opzionali.

“©2007 Publications International, Ltd. Il nuovo motore Street Hemi era un’opzione di ordine speciale installata in soli 468 caricabatterie del ’66.

Articolo molto interessante
1962-1964 Dodge 880

“La bella e la bestia”, è stato il modo in cui Dodge ha lanciato la sua nuova Charger con il caldo 426. “La Hemi non è mai stata così in forma”, si vantava. Su 37.344 Charger costruite per il ’66, tuttavia, solo 468 hanno avuto la Hemi. Forse perché gli acquirenti di Hemi hanno ottenuto una garanzia di un anno/12.000 invece dei soliti 5/50.000 della Dodge. Anche questo, avverte Chrysler, sarebbe stato annullato se l’auto fosse stata “sottoposta a qualsiasi operazione estrema (ad esempio, drag racing)”. Il cielo non voglia.

Ritorno alla Biblioteca di Muscle Cars Classiche.

  • Le muscle car Dodge erano tra le più veloci e selvagge. Vedi profili, foto e specifiche delle muscle car Dodge.
  • Le auto muscolose erano disponibili in molte forme e dimensioni. Ecco le caratteristiche di oltre 100 muscle car, con foto e specifiche per ogni modello.
  • Le auto muscolose hanno creato la loro cultura. Per saperne di più, leggi Come funzionano le Muscle Cars.

Questi profili di muscle car includono foto e specifiche per ogni modello:

  • Cougar è uscito dall’ombra del Mustang con il Mercury Cougar Eliminator del 1969 a strisce e rovinato.
  • Bip, bip! Fate largo a una delle muscle car più cattive di tutti i tempi, la Plymouth Road Runner Hemi del 1970.
  • La Pontiac Firebird Trans Am del 1970 combinava la maneggevolezza delle auto sportive con la potenza delle muscle car.
  • Un V-8 tutto in alluminio, collaudato in gara, ha definito la rara e malvagia Chevrolet Camaro ZL1 del 1969.
Articolo molto interessante
1961-1968 Anficar

Per informazioni relative alle auto, vai a questi articoli:

  • Il motore è ciò che dà a una muscle car la sua personalità sgargiante. Per imparare tutto quello che c’è da sapere sui motori delle auto, vedi Come funzionano i motori delle auto.
  • Le auto muscolose non avrebbero molti muscoli senza cavalli, ma cos’è esattamente la potenza? Come funziona la potenza in cavalli risponde a questa domanda.
  • Le auto da corsa NASCAR incarnano la filosofia della muscle car del potere. Leggi come funzionano le auto da corsa NASCAR per scoprire cosa fa andare questi corridori carichi.
  • Stai pensando di comprare una muscle car del 2007, o qualsiasi altra auto? Consulta le recensioni, i prezzi e le informazioni della guida per i consumatori Automotive’s New-Car Reviews, Prices, and Information.

La Dodge Charger 426 Hemi del 1966

Specifiche

Passo, pollici: 117,0

Peso, libbre: 4.500

Numero costruito: 468

Prezzo base: $5.200

Motore standard

Tipo: ohv V-8

Spostamento, cid: 426

Sistema di alimentazione: 2 x 4bbl.

Rapporto di compressione: 10,25:1

Potenza @ giri/min: 425 @ 5000

Coppia @ rpm: 490 @ 4000

Prestazioni rappresentative

0-60 mph, sec: 6,4

1/4 di miglio, sec. @ mph: 14,16 @ 96,15

Lascia un commento