1967 Chevy C10 – Pensionamento anticipato

I giorni lavorativi sono finiti per questo ’67

Vedi tutte le 7 fotoChris FeslerphotographerCatherine BrockwriterApr 27, 2007

Questa Chevy C10 del ’67 ha dato il bacio d’addio ai suoi giorni lavorativi in cambio di una vita viziata nel circuito degli spettacoli. La sua unica responsabilità è quella di trainare una Chevy Camaro del ’69 altrettanto pulita.

Quando i vecchi autocarri sono seduti lontano da terra, di solito hanno un aspetto un po’ sciatto o vecchio stile. L’abbassamento delle sospensioni aggiorna il pickup con un look più aggressivo da strada senza diluire il classico stile della carrozzeria. La posizione desiderata e la qualità di guida sono state raggiunte con le sospensioni e gli airbag Air Ride Technologies. Il team ha anche installato pneumatici BFGoodrich da 20 pollici montati su ruote in alluminio bonspeed.

Con gli aggiornamenti, il team è stato in grado di aumentare la produzione di potenza del motore da 300 a 500 cavalli. Questa potenza viene inviata alle ruote tramite un albero motore costruito su misura, una trasmissione GM 4L60 e un convertitore di coppia TCI.

La potenza d’arresto della Chevy proviene da un nuovo sistema frenante Baer che comprende pinze a due pistoni, rotori da 14 pollici e tubi del freno personalizzati.

Vedi tutte le 7 foto

Poiché l’autocarro sarebbe stato utilizzato per il traino, la versatilità e la facilità del moderno servosterzo era un must. La conversione è stata completata con un piantone dello sterzo Flaming River e componenti. Una barra ondulante Belltech verniciata a polvere migliora ulteriormente la risposta dello sterzo e la qualità di guida.

Articolo molto interessante
1963 Ford F-100 Pickup Truck - East Coast Low

Fesler ha installato anche altre due caratteristiche contemporanee che la maggior parte degli automobilisti di oggi dà per scontate: gli alzacristalli elettrici e l’impianto di condizionamento dell’aria. Il kit di alzacristalli elettrici di Electric-Life ha eliminato la necessità di alzare e abbassare i finestrini e Vintage Air ha fornito il performante sistema di condizionamento dell’aria con comandi a billetta.

Il team ha trascorso una notevole quantità di tempo a rielaborare l’esterno del pickup con l’aiuto di una manciata di prodotti della Goodmark Industries. Il camion è stato dotato di cofano, griglia cromata, paraurti anteriore, maniglie delle portiere e fari, tutti di Goodmark. Mantenendo la Chevy pulita e semplice, Fesler e il suo team hanno anche rasato gli specchietti, aggiunto un roll pan Chassis Tech e installato una targa ribaltabile che nasconde un nascondiglio. Il Campus Body Salon di Scottsdale, Arizona, ha rivestito il camion con vernice bianca fresca sulla metà inferiore della carrozzeria e blu brillante sulla metà superiore. È stato inoltre aggiunto un gessato arancione sulla cucitura del bianco e del blu.

L’interno è stato revisionato per aggiornare l’appiccicoso schema di colori blu e migliorare l’esperienza di guida. Il 1° Tappeto è intervenuto per assistere questa fase della costruzione. Scegliendo un blu più contemporaneo, i ragazzi hanno rivestito i sedili e i pannelli delle portiere di pelle scamosciata, installato un nuovo cruscotto e verniciato l’headliner. Il cruscotto, di Covan’s Classic, contiene una serie di appariscenti misuratori Auto Meter Cobalt.

Articolo molto interessante
1932 Hot Rod Charity - Deuce All Over

Tra gli ulteriori aggiornamenti interni figurano un volante Flaming River, il pomello del cambio a billette Flaming River e un nuovo sistema audio Clarion/Orion. Il sistema audio semplice ma potente è costituito da un’unità sorgente Clarion installata nel cruscotto, altoparlanti Clarion da 6,5 pollici, un amplificatore Orion e un subwoofer Orion da 10 pollici. Il sub è montato in un contenitore personalizzato nascosto dietro il sedile.

Vedi tutte le 7 foto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento