1967 Ford Cobra 427 – Prima volta ‘rotonda

Cobra a livello di ingresso di Richard Jones

Vedi tutte e 1 le fotoDarrel ArmentwriterMay 1, 2005

Quindi cosa potrebbe avere a che fare Las Vegas, la città dei luccichii e dello sfarzo, delle luci brillanti e di un ciclo di divertimento 24 ore su 24, 7 giorni su 7, con una Cobra kit car costruita dal proprietario e la sua creazione? O, meglio ancora, perché dovremmo menzionare le due cose nella stessa frase?

A quanto pare, ha più senso di quanto sembri, perché è stato a Las Vegas che Richard e Tina Jones hanno visto per la prima volta da vicino un kit Cobra. Era una di quelle auto da casinò (se si fa un colpo di fortuna), e in quel momento, circondati da tutto il baccano di un ambiente da casinò, sono stati presi all’amo. Ma non per far cadere un altro centesimo nelle slot, ma piuttosto per costruire l’auto dei loro sogni. E così è stato che i sogni di auto sono fatti di auto era lì, nella città dove i sognatori vengono a farli accadere.

Il fascino del piccolo corpo del Cobra è rimasto a lungo dopo la fine della vacanza e tutti gli altri eventi del viaggio sono stati ricordi sbiaditi. Non c’era modo di combatterlo, e non sarebbe andato via. L’unica cosa sensata da fare era esaminare più da vicino le possibilità.

Essendo un costruttore per la prima volta, Richard voleva fare attenzione al prodotto che aveva scelto, così lui e Tina hanno fatto una piccola ricerca su Internet e hanno contattato un paio di aziende per ulteriori informazioni. Una volta terminata la selezione finale, Shell Valley era in cima alla loro lista, ma prima di spendere i soldi, si dovevano prendere in considerazione altre due decisioni.

In primo luogo, Tina voleva davvero vendere la sua barca da sci di 22 piedi e, in secondo luogo, doveva visitare la struttura di Shell Valley prima di acquistare l’auto? La risposta a entrambe le domande è stata sì. La barca è stata venduta e presto la coppia è partita per il centro di Platte, in Nebraska, per un piccolo show and tell. Dopo l’incontro con Dana Dankert (il venditore dell’SVC), il tour della struttura, l’incontro con il proprietario della Shell Valley, Rich Anderson, e la salita e la verifica dell’adattamento del Tangerine Dream Cobra della società, è stato fatto un accordo.

Articolo molto interessante
1955 Chevrolet Cameo - Red Rock Special

Il telaio mobile, la carrozzeria e il resto delle parti sono arrivati ad agosto, e Richard si è messo subito al lavoro per costruire la sua primissima kit car. La maggior parte della gente che vede come è finita l’auto di Jones non indovina mai che un primo costruttore l’abbia costruita. L’attenzione ai dettagli è a un livello talmente alto che si potrebbe semplicemente supporre che sia stata costruita da qualcuno con più auto in portafoglio.

Quando Richard ordinò il suo kit, spuntò la casella sul foglio d’ordine che gli procurava un telaio a rotolamento – un pacchetto che includeva un telaio verniciato a polvere, un posteriore Ford da 9 pollici stretto, bracci tubolari ad A, sospensioni posteriori triangolari a quattro maglie, ammortizzatori Aldan coilover, freni a disco per quattro ruote e alcune ruote dall’aspetto retrò. Ma Richard ha pensato che fosse necessario un po’ più di grinta, così ha tolto alcune parti delle sospensioni e ha aggiunto un po’ di cromatura al mix. Poi ha iniziato seriamente il processo di assemblaggio.

Richard ha poi installato nel telaio un motore 351 Ford Windsor a cassa che aveva ritirato da Christian Nelson presso la fabbrica di motori di Irvington, New Jersey, e un cambio Tremec a cinque marce, aggiungendo l’impianto idraulico necessario per il trasporto di liquidi (come il serbatoio del gas di alluminio da 20 galloni di SVC) e gas da un’estremità all’altra dell’auto. Tutto il cablaggio che fornisce l’alimentazione a tutti i punti della carrozzeria era successivo.

Dopo che il corpo è stato posizionato, tutti i pannelli incernierati sono stati montati, gli spazi vuoti sono stati regolati e i meccanismi sono stati regolati per un funzionamento senza sforzo. Anche il sistema di monitoraggio interno e il sistema di intrattenimento alpino sono stati installati, cablati e preparati per i dettagli finali. Una volta che tutto è stato montato, tutti i pannelli sono stati allineati, e la ferramenta di montaggio ha funzionato senza problemi, Richard ha spogliato il corpo delle sue parti e rimosso il corpo dal telaio.

Articolo molto interessante
ChampTruck World Series

Come può dirvi chiunque abbia costruito un’auto, la scelta del colore è in cima alla lista delle cose che richiedono più tempo. Richard aveva ordinato più di cento dollari di chip di colore per aiutarlo a scegliere, ma si è rivelato solo per confonderlo. Alla fine, ha alzato le mani in preda alla frustrazione e ha affidato la scelta dei colori a sua moglie Tina. Lei non sembrava avere un tale problema con il compito e ben presto si era accordata su un trasparente di base DuPont Hot Raspberry Metallic come colore di base. Richard è tornato in scena e ha scelto un Gray Metallic per completare la base.

Con tutte le decisioni più importanti, la carrozzeria John’s Auto Body è andata a lavorare alle fasi finali di preparazione. La carrozzeria è stata bloccata, bloccata e bloccata di nuovo prima dell’applicazione della vernice. Quando tutto era il più dritto possibile, il pittore della carrozzeria di John, Alan Normann, ha stabilito il colore, un lavoro di verniciatura che è stato un vero complimento a tutto il duro lavoro svolto nella preparazione della carrozzeria. Richard e Tina non riuscivano a credere a quanto fosse sottile dopo essere stato spruzzato, e sarebbe migliorato solo dopo la lucidatura.

Mentre la macchina era via in carrozzeria, Richard si è tenuto occupato di un po’ di installazione e preparazione delle tappezzerie, in modo che tutto fosse pronto al ritorno della carrozzeria. I sedili erano rivestiti di vinile nero, i pannelli delle portiere preparati, e il tappeto di lana nera era pronto per la macchina. Quando è tornato tutto lucidato, lucidato e preparato a sistemarsi sul telaio, Richard ha passato ogni momento libero a finire la macchina. Ogni dado, bullone, pezzo di tubatura, striscia di filo metallico e accessorio doveva essere imbullonato un’ultima volta.

Alla fine di dicembre 2003, l’auto era completa e, come si può vedere, una vera e propria bellezza. Il colore, l’abbondanza di cromo e gli interni perfettamente dettagliati fanno sembrare quest’auto più un’auto da esposizione che un pilota. Ma quando la stagione degli spettacoli al coperto di quest’inverno sarà finita, Richard e Tina hanno in programma di passare molto tempo a gestire questa bellezza su e giù per le autostrade. Saranno facili da individuare, saranno quelli con il sorriso a fior di pelle sul viso!

Articolo molto interessante
1961 Buick LeSabre - Stilleto

RICHARD AND TINE JONES Arnold, Missouri 1967 427 S/C CobraCHASSISFrame2 x 4, verniciato a polvere da Shell ValleyWheelbase90 “Rearend / Ratio9” Ford con assali Moser, Detroit Locker / 3. 50:1Sospensione posteriore a quattro longheroni triangolati, ammortizzatori coilover in alluminio lucidatoFreni posterioriFreni posterioriStainless Steel Brake Corp. con pinze rivestite a polvere e rotori scanalati da 9 “Front Suspensione-bracci ad A cromatizzati, ammortizzatori coilover in alluminioFront BrakesStainless Steel Brake Corp. con pinze verniciate a polvere e rotori scanalati da 10 “Steeringmanual Mustang II a pignone e cremaglieraSteering Columnchrome ididit tiltWheelsFront TireCooper Cobra P235/60R15R15Rear TireCooper Cobra P295/50R15Show AllMakeFord 351W V-8Crankshaftprecision ground, micro-lucidatoPistoniFederal Mogul Hypereutectic 9. 5: 1Water PumpEdelbrockRadiatoraluminum by Shell ValleyAlternator100-ampHeadsaluminum Edelbrock Testate RPM con camera di combustione da 60ccCamera di combustioneValve Coverschrome Coverschromeated Billet SpecialtiesInductionEdelbrock Performer, singolo Edelbrock 750-cfm carbAir Cleanerchrome billetta SpecialistIspecialIzzazIone AccensioneACCEL BilletproofHeaderscustom by Shell Valley, rivestita in ceramicaTubi lato mufflers custom by Shell Valley, rivestita in ceramicaTransmissionTremec five-speedShiftershort throwShow AllBodyManufacturerShell Valley Co. Ltd., fibra di vetro con rinforzo in KevlarCorpoVerniciaturaPittura Tipo di verniceDuPontPainterMostra tutti gli interniGaugesseven Auto Meter in fibra di carbonioWiringWiringWiringPainless WiringSteering WheelBillet Specialist SpiderSeatingbillet Specialist Secchielli in vinile nero con imbracatura Simpson a cinque punti a sgancio rapidoUpholstererSVC kit installato dal proprietarioStereoAlpine remote, AM/FM/CD, amplificatore Kicker da 600 watt, subwoofer Kicker da 10 pollici Solo-Baric L7Show All

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:\www.hotrod.com\uploads\sites\2005\05\0505kc-01-ps-1967-427-cobra-feature.jpg

Lascia un commento