1967 Plymouth Belvedere GTX

©2007 Publications International, Ltd. La Plymouth Belvedere GTX del 1967 ha seguito l’esempio della Pontiac GTO di una muscle car che ha adottato un approccio globale all’immagine e alle prestazioni. Vedere più immagini di muscle car .

C’erano molti Plymouth veloci prima del 1967, ma nessuno aveva l’immagine unitaria di performance pionieristica della Pontiac GTO. La Plymouth ha finalmente affrontato la questione con una muscle car di classe dirigenziale che si appoggiava un po’ al Poncho per il suo nome: la Plymouth Belvedere GTX del 1967.

Galleria di immagini di Muscle Car

Basata sul bel tetto rigido Belvedere a due porte e sulla cabriolet, la GTX si è vestita con una griglia e un pannello di coda speciali, tappi del cofano simulati e tappo del gas cromato. Le doppie strisce da corsa erano opzionali. L’abitacolo era al top della gamma, con sedili a secchiello, vinile goffrato, e un sacco di luce.

” “© La GTX è dotata di sedili a secchio e di una trasmssione automatica TorqueFlite che utilizzava un traslatore a colonna o a pavimento. Un manuale a quattro velocità era opzionale.

Andare veloce senza problemi era la missione della GTX, quindi ha ottenuto un propulsore standard in grado di erogare una potenza enorme con il minimo sforzo: Il V-8 V-8 di Mopar, il nuovo V-8 440-cid da 375 cavalli, appena fortificato. Plymouth lo ha chiamato Super Commando 440. Si trattava del motore per auto di grossa cilindrata della Chrysler, migliorato per le prestazioni ad alto numero di giri, con un albero a camme e un treno valvole rivisti, e sistemi di aspirazione e scarico a flusso libero.

Articolo molto interessante
Come funziona la Land Rover Invisible Hood

“© Il nuovo 375-bhp 440-cid a quattro barili di Mopar era di serie nella GTX. L’unica opzione del motore era il 425-bhp 426 Hemi.

L’inattaccabile automatico TorqueFlite a tre velocità di Mopar era di serie. Un manuale a quattro velocità era opzionale ed era fornito con alcune cose serie, tra cui un ingranaggio ad anello più grande, un distributore a due marce, una ventola a ruota libera, persino un vassoio per l’avvolgimento della coppa dell’olio.

Le molle posteriori a sei balestre, più gli ammortizzatori per carichi pesanti, le barre di torsione e i giunti sferici hanno avuto dei critici che hanno elogiato la maneggevolezza della GTX, anche se la maggior parte ha trovato il servosterzo opzionale grossolanamente sovraassistito. I freni a disco erano opzionali, ma sorprendentemente non sembravano fornire un grande vantaggio rispetto ai tamburi standard per impieghi pesanti.

“© Plymouth ha costruito 11.429 hardtops GTX e 686 convertibili per il ’67. Solo 720 di esse sono state ordinate con la Hemi V-8.

Circa 720 acquirenti si sono accaparrati più di 546 dollari in più per l’unica opzione motore della GTX, la 426 Street Hemi da 425 cavalli. Ha usato la marcia standard GTX e potrebbe girare il trimestre in basso-13s, ma il 440 / TorqueFlite era il suo uguale nella maggior parte dei tussles strada. Plymouth aveva finalmente la sua auto immagine, e non ha fatto le scuse alla sua ispirazione. “I proprietari della GTO hanno dovuto guardare meglio alle loro difese”, consigliò Car e Driver.

Articolo molto interessante
Come funzionano le auto da terra

Ritorno alla Biblioteca di Muscle Cars Classiche.

  • Le muscle car di Plymouth spaziavano da fantasiose a spaventose – e a volte mostravano entrambe le qualità in un unico modello. Vedi i profili, le foto e le specifiche delle muscle car Plymouth.
  • Le auto muscolose erano disponibili in molte forme e dimensioni. Ecco le caratteristiche di oltre 100 muscle car, con foto e specifiche per ogni modello.
  • Le auto muscolose hanno creato la loro cultura. Per saperne di più, leggi Come funzionano le Muscle Cars.

Questi profili di muscle car includono foto e specifiche per ogni modello:

  • Cougar è uscito dall’ombra del Mustang con il Mercury Cougar Eliminator del 1969 a strisce e rovinato.
  • Bip, bip! Fate largo a una delle muscle car più cattive di tutti i tempi, la Plymouth Road Runner Hemi del 1970.
  • La Pontiac Firebird Trans Am del 1970 combinava la maneggevolezza delle auto sportive con la potenza delle muscle car.
  • Un V-8 tutto in alluminio, collaudato in gara, ha definito la rara e malvagia Chevrolet Camaro ZL1 del 1969.

Per informazioni relative alle auto, vai a questi articoli:

  • Il motore è ciò che dà a una muscle car la sua personalità sgargiante. Per imparare tutto quello che c’è da sapere sui motori delle auto, vedi Come funzionano i motori delle auto.
  • Le auto muscolose non avrebbero molti muscoli senza cavalli, ma cos’è esattamente la potenza? Come funziona la potenza in cavalli risponde a questa domanda.
  • Le auto da corsa NASCAR incarnano la filosofia della muscle car del potere. Leggi come funzionano le auto da corsa NASCAR per scoprire cosa fa andare questi corridori carichi.
  • Stai pensando di comprare una muscle car del 2007, o qualsiasi altra auto? Consulta le recensioni, i prezzi e le informazioni della guida per i consumatori Automotive’s New-Car Reviews, Prices, and Information.
Articolo molto interessante
1962-1964 Studebaker Gran Turismo® Hawk

La Plymouth Belvedere GTX del 1967

Specifiche

Passo, pollici: 116,0

Peso, libbre: 3.545

Numero costruito: 12.115

Prezzo base: $3.178

Motore standard

Tipo: ohv V-8

Spostamento, cid: 440

Sistema di alimentazione: 1 x 4bbl.

Rapporto di compressione: 10,1:1

Potenza a giri/min: 375 a 4600

Coppia @ rpm: 480 @ 3200

Prestazioni rappresentative

0-60 mph, sec: 6,6

1/4 di miglio, sec. @ mph: 15,2 @ 97

Lascia un commento