1968-1970 Dodge Coronet R/T

La rivalità, sia tra nazioni, che tra individui, o anche tra automobili, può dare vita a nuovi concetti, o eliminarli con spietata efficienza. La Dodge Coronet R/T è un ottimo esempio di rivalità che ha guidato la Dodge negli anni Sessanta. È stata la rivalità all’interno della Chrysler Corporation a creare la prima Coronet R/T nel 1967, ed è stata la rivalità all’interno della divisione Dodge che ha portato al suo rapido declino dopo il 1968, nonostante una nuova carrozzeria attraente.

Galleria di immagini di auto d’epoca
1969 Dodge Coronet R/T

La Dodge Coronet R/T, mostrata come modello del 1969, si è dimostrata resistente

.
concorrenza per tutta la vita. Vedi altre immagini di auto d’epoca.

Bisogna capire che durante gli anni Sessanta Dodge aveva due implacabili rivali, entrambi i cui nomi, per coincidenza, iniziavano con la sedicesima lettera dell’alfabeto.

Sì.
Uno di questi era, naturalmente, Pontiac di alto livello. Guidata dall’incontenibile Bunkie Knudsen, questa targhetta un tempo borbonica era esplosa, alla fine degli anni Cinquanta, in una nuova e vigorosa vita come l’amante del nuovo decennio.

La fresca e giustificabile reputazione del marchio per il suo stile innovativo ha reso la Pontiac la macchina da guardare e persino da imitare da parte dei nervosi designer Ford e Chrysler. La Pontiac non solo batteva abitualmente la Dodge nella gara di vendita, ma occupava anche sfacciatamente il terzo posto nel settore durante gli anni Sessanta.

Sì.
L’altro principale sfidante di Dodge, era, forse sorprendentemente, Plymouth. Storicamente, le due marche non erano rivali tradizionali.

Articolo molto interessante
Hau Thai-Tang: 2005 Mustang Chief Engineer

Sì.
Per decenni, ognuno ha perseguito un diverso gruppo di concorrenti: Plymouth ha inseguito Ford e Chevy, mentre Dodge ha affrontato Pontiac e Mercury. Ma una serie di mosse scoordinate e forse sconsiderate da parte dei vertici della Chrysler Corporation ha avuto il risultato di mettere i due marchi in competizione testa a testa.

Sì.
In primo luogo, l’azienda ha estratto la Plymouth dagli showroom Dodge-Plymouth per il 1960, sostituendo i nuovi attraenti modelli Dodge Dart su base uno a uno. Poi, nel 1961, i concessionari Dodge ricevettero la loro versione della compatta Valiant — la Lancer.

.

Sì.
Per il ’62, i progettisti dell’azienda ridimensionarono radicalmente la Dodge e la Plymouth a grandezza naturale, rifondandole come intermedi e mascherandole con uno stile “non commerciale”, un errore di calcolo che fece crollare la quota di mercato complessiva di Chrysler.

In tre anni, Plymouth e Dodge erano diventati, per difetto, “marche equivalenti”. Avrebbero continuato ad esserci uno stile specifico per il marchio e piccole differenze di passo e di prezzo, ma le due divisioni erano chiaramente alla ricerca degli stessi clienti.

Sì.
Nel 1965, ogni marca commercializzava tre classi distinte di automobili in concorrenza tra loro: compatta (Dart/Valiant), intermedia (Coronet/ Belvedere) e a grandezza naturale (Polara/Fury). Con la conseguente esposizione della loro equivalenza, le due divisioni iniziarono a combattere l’una contro l’altra con una ferocia che solo il conflitto interno può generare.

I progettisti di Dodge e Plymouth si sono presto resi conto che non solo andavano dietro agli stessi clienti, ma che ogni divisione era in competizione per la stessa quota della generosità aziendale di Chrysler per pagare gli strumenti e il marketing.

Articolo molto interessante
1969 Chevrolet Chevelle SS 396

Sì.
Come fratelli gelosi ovunque, qualunque cosa l’uno avesse, l’altro agognato. Se Plymouth ha avuto i soldi per sviluppare la Barracuda, Dodge ha chiesto lo stesso per la Charger. Se Plymouth poteva avere una GTX modellata sulla base della GTO di successo della Pontiac, allora Dodge poteva avere una R/T.

Sì.
Prima c’era un Coronet R/T, c’era un Coronet. Sebbene la Dodge e la Plymouth del ’62, ridimensionate, fossero un disastro per le vendite, il concetto di base, pesantemente mascherato, fu sapientemente riformulato nel 1965 come Plymouth Belvedere e Dodge Coronet, quest’ultima resuscitando un nome che la Dodge aveva usato per l’ultima volta nel 1959.

Sì.

La rivalità, sia tra nazioni, che tra individui, o anche tra automobili, può dare vita a nuovi concetti, o eliminarli con spietata efficienza.
La Dodge Coronet R/T è un ottimo esempio di rivalità che ha guidato la Dodge negli anni Sessanta. È stata la rivalità all’interno della Chrysler Corporation a creare la prima Coronet R/T nel 1967, ed è stata la rivalità all’interno della divisione Dodge che ha portato al suo rapido declino dopo il 1968, nonostante una nuova carrozzeria attraente.

Galleria di immagini di auto d’epoca
(zz_1){an8}(zz_1){an8}(zz_1){an8}(zz_1){an8}(zz_1){an8}(zz_1){an8}(zz_1){an8}(zz_1){an8}(zz_1){an8}(zz_1){an8}(zz_1){an8}(zz_1){an8}(zz_1){an8}(zz_1){an8}(zz_1){an8}(zz_1){an8}(zz_1){an8}(zz_1){an8}(zz_1){an8}(zz_1){an8}(zz_1){an8}(zz_1);
La Dodge Coronet R/T, mostrata come modello del 1969, si è dimostrata robusta ; ha affrontato la concorrenza per tutta la sua vita. Vedi altre immagini di auto d’epoca.

Bisogna capire che durante gli anni Sessanta Dodge aveva due implacabili rivali, entrambi i cui nomi, per coincidenza, iniziavano con la sedicesima lettera dell’alfabeto; {an8}(*Br&gt.) Uno di questi era, ovviamente, l’alta Pontiac. Guidata dall’incontenibile Bunkie Knudsen, questa targhetta un tempo moribonda era esplosa, alla fine degli anni Cinquanta, in una nuova e vigorosa vita come l’amante del nuovo decennio.

Articolo molto interessante
1968-1969 AMC Javelin

La fresca e giustificabile reputazione del marchio&apos per il suo stile innovativo ha reso la Pontiac l’auto da guardare e persino imitare dai nervosi designer della Ford e della Chrysler.
La Pontiac non solo batteva abitualmente la Dodge nella gara di vendita, ma occupava anche sfacciatamente il terzo posto nel settore durante gli anni Sessanta;
..;
L’altro principale sfidante di Dodge&apos, era, forse sorprendentemente, Plymouth.
Storicamente, le due marche sono state rivali tradizionali di Dodge’
…br>
Per decenni, ognuno di loro ha inseguito un diverso gruppo di concorrenti:
Plymouth ha inseguito Ford e Chevy, mentre Dodge ha affrontato Pontiac e Mercury.
Ma una serie di mosse scoordinate e forse sconsiderate da parte dei vertici della Chrysler Corporation ha avuto il risultato di mettere i due marchi in competizione testa a testa;
{an8}(*Br&gt.)
In primo luogo, l’azienda ha ritirato la Plymouth dagli showroom Dodge-Plymouth per il 1960, sostituendo i nuovi attraenti modelli Dodge Dart su base individuale.
Poi, nel 1961, i concessionari Dodge ricevettero la loro versione della compatta Valiant — la Lancer;
{an8}(*Br&gt.)

Lascia un commento