1969-1973 Jaguar XJ6/XJ12

La JaguarXJJ6/XJ12 del 1969-1973 fu il superbo singolo sostituto sia per la 420G/Mark X che per la S-Type/Mark II. Si collocava tra le precedenti “berline” Jaguar, ma il suo stile completamente nuovo – supervisionato come sempre da Sir William Lyons – era poco elegante e grazioso per una quattro porte.

Sì.
Galleria di immagini di Jaguar Cars

.
The 1969 Jaguar XJ6 sedan, part of the 1969-1973 Jaguar XJ6/XJ12 series.

Sedan Jaguar XJ6 del 1969. Vedi altre immagini di auto Jaguar.

Inizialmente venduta con versioni da 2,8 e 4,2 litri della veterana bicamera XK six di Coventry (solo la più grande è arrivata in America, dalla fine del ’69), ma anche progettata per accettare la bicamera V-12 del pilota sperimentale a motore centrale XJ13 nato morto. Una camma singola V-12, la prima della Serie E-Type, fu offerta dal 1972 nella XJ12. Venduto per lo più con il Borg-Warner automatico a tre velocità, ma sei erano disponibili anche con un manuale a quattro velocità.

>.

Sì.
Offerti fuori dagli Stati Uniti in abbinamento ai modelli Daimler, il sei cilindri Sovereign e il 12 cilindri “Double Six” (rispettivamente di produzione: 15.139 e 879), con la griglia “scanalata” di quella marca, oltre a interni più sfarzosi. La Jaguar ha perfezionato il telaio della berlina con geometria anti-dive/anti-squat e nuovi pneumatici appositamente progettati. Il risultato è stato una guida raffinata e setosa, oltre a una grande silenziosità grazie a una nuova e più forte struttura unitaria.

Articolo molto interessante
La Pontiac Firebird 1982-1992

.

Sì.
Seguiranno altre XJ, ma queste prime auto sono le più pure della linea e le meno compromesse dalle successive richieste statunitensi (anche se il design ha tenuto conto anche di quelle), e quindi probabilmente le più collezionabili oggi.

Sì.

  • Grazia, ritmo
  • Lussuosa cabina in legno e pelle
  • Motori di seta
  • Buone prestazioni (0-60: 10,5 secondi, XJ6; 8,5, XJ12)
  • Maneggevolezza super berlina
  • Assistenza a piena potenza
  • La rarità di XJ12
  • Tutte le versioni sono ancora relativamente economiche
  • Non c’è molto spazio
  • La solita affidabilità e le preoccupazioni di Jaguar per la ruggine
  • “Ergonomia “vintage
  • Evitare gli esemplari di ratti – ce ne sono molti

Produzione della Jaguar XJ6 del 1969-1973

  • 1969: 8.085
  • 1970: 17.525
  • 1971: 23.546
  • 1972: 14,885
  • 1973: 14.850

Produzione della Jaguar XJ12 del 1969-1973 :

  • 1972: 326
  • 1973: 2.894

Lunghezza, in pollici : 189,5

.
Interasse, pollici : 108.8

<br
Peso, libbre : 3.885 (XJ6), 3.950 (XJ12)

.

Sì.
Tipo Dimensione Cavalli Anni dohc I-6 2,792 (171 cid) 140 1969-1972dohc I-64.235 (258 cid)245/1861969-1972sohc V-125.343 (326 cid)265/241 1972-1973<br
Vuoi maggiori informazioni sulle auto d’epoca? Vedi:

  • Auto d’epoca
  • Auto sportive Jaguar
  • Muscle Cars
  • Auto sportive
  • Guida per il consumatore Auto
  • Guida per il consumatore Ricerca Auto Usate

Lascia un commento