1969 Buick GS 400

©2007 Publications International, Ltd. La Buick GS 400 del 1969 è stata l’unica muscle car intermedia GM della stagione ad essere fornita di serie con le palette funzionali del cofano. Le Convertibili rappresentavano 1776 delle 8132 GS 400 costruite quell’anno. Vedere più immagini di muscle car .

Non esisteva un’edizione speciale della Buick GS 400 del 1969. Questo in contrasto con le altre divisioni della GM, ognuna delle quali stava manovrando per aumentare il suo profilo di muscle car di medie dimensioni. La Chevy ha stappato alcune super Chevelle di ordine speciale. Olds è stata la protagonista delle edizioni Hurst della 4-4-2. E la grande novità della Pontiac era una versione della GTO ispirata alla cultura pop.

Galleria di immagini di Muscle Car

Questo non significava però che la Buick fosse in piedi. In effetti, la GS 400 ha ricevuto le normali palette funzionali per il ’69, cosa che nessuno dei suoi fratelli di più alto profilo aziendale aveva. Il sistema di induzione “Cool Air” utilizzava un depuratore d’aria a due bocchette con due manicotti di schiuma che si chiudevano contro le aperture delle palette. La Buick ha detto che il sistema ha aumentato la potenza di picco dell’otto per cento e la coppia di picco del sei per cento su tutta la gamma di giri, anche se la base della vettura 400-cid V-8 ha mantenuto la potenza di 340 CV del ’68.

Articolo molto interessante
Piccola auto Immagini

©2007 Publications International, Ltd. Il pacchetto di opzioni Stage 1 è stato valutato a 345 bhp contro 340 per la base 400-cid V-8. Da notare i manicotti in schiuma standadrd per la pulizia dell’aria che hanno soddisfatto i misurini funzionali del cappuccio.

Ma ora, il motore di base non era l’unico GS 400 mill. Le novità del ’69 erano i pacchetti di opzioni Stage 1 e Stage 2. Lo stadio 1 ha aumentato la potenza a 345 CV. Aveva una camma ad alto sollevamento, compressione 11.0:1 invece di 10.25:1, un carburatore speciale e una pompa del carburante, e scarichi più grandi a bassa restrizione.

La positrazione è stata inclusa, e le auto a quattro velocità hanno avuto una marcia 3,64:1. L’automatico opzionale a tre velocità è stato modificato per i punti di cambio più alti e sono stati utilizzati gli ingranaggi 3,42:1. La rara Fase 2 ha raggiunto i 360 CV con una camma ancora più calda e altri miglioramenti assortiti.

©2007 Publications International, Ltd. Un abitacolo di lusso faceva parte del personaggio della GS 400 Premiumm Performance Car.

Fedele alla natura della Buick, lo Stage 1 è stato energico, ma privo di temperamento. Anche la linea pubblicitaria – “La Buick costruisce una macchina ad alte prestazioni” – è sembrata di grande impatto.

“Il motore Stage 1 sembra un buon compromesso per le supercar”, ha dichiarato Motor Trend. “La potenza è tutta lì per la corsa su strada, soprattutto quando ci metti il piede dentro e apri tutti e quattro i barili. L’accelerazione in discesa ti rimette davvero al tuo posto. Una caratteristica distintiva del motore sembra essere il suo minimo più fluido con una grande camma. Non è neanche lontanamente ruvida come una supercar simile con camme di macinatura simili”.

Articolo molto interessante
Auto sportive MG

Ritorno alla Biblioteca di Muscle Cars Classiche.

Per ulteriori informazioni sulle muscle car, date un’occhiata:

  • La Buick, la divisione “gentleman’s car” della GM, era una fonte improbabile di alcune delle migliori muscle car. Vedi i profili, le foto e le specifiche delle muscle car Buick.
  • Le auto muscolose erano disponibili in molte forme e dimensioni. Ecco le caratteristiche di oltre 100 muscle car, con foto e specifiche per ogni modello.
  • Le auto muscolose hanno creato la loro cultura. Per saperne di più, leggi Come funzionano le Muscle Cars.

Date un’occhiata a questi profili di muscle car, che includono foto e specifiche per ogni modello:

  • Cougar è uscito dall’ombra del Mustang con il Mercury Cougar Eliminator del 1969 a strisce e rovinato.
  • Bip, bip! Fate largo a una delle muscle car più cattive di tutti i tempi, la Plymouth Road Runner Hemi del 1970.
  • La Pontiac Firebird Trans Am del 1970 combinava la maneggevolezza delle auto sportive con la potenza delle muscle car.
  • Un V-8 tutto in alluminio, collaudato in gara, ha definito la rara e malvagia Chevrolet Camaro ZL1 del 1969.

Per informazioni relative alle auto, vedere questi articoli:

  • Il motore è ciò che dà a una muscle car la sua personalità sgargiante. Per imparare tutto quello che c’è da sapere sui motori delle auto, vedi Come funzionano i motori delle auto.
  • Le auto muscolose non avrebbero molti muscoli senza cavalli, ma cos’è esattamente la potenza? Come funziona la potenza in cavalli risponde a questa domanda.
  • Le auto da corsa NASCAR incarnano la filosofia della muscle car del potere. Leggi come funzionano le auto da corsa NASCAR per scoprire cosa fa andare questi corridori carichi.
  • Stai pensando di comprare una muscle car del 2007, o qualsiasi altra auto? Consulta le recensioni, i prezzi e le informazioni della guida per i consumatori Automotive’s New-Car Reviews, Prices, and Information.
Articolo molto interessante
1966-1977 Ford Bronco

La Buick GS 400 del 1969

Specifiche

Passo, pollici: 112,0

Peso, libbre: 3.550

Numero costruito: 8.132

Prezzo base: $3,181

Motore top disponibile

Tipo: ohv V-8

Spostamento, cid: 400

Sistema di alimentazione: 1 x 4bbl.

Rapporto di compressione: 11,0:1

Potenza @ giri/min: 360 @ 5800

Coppia @ rpm: 440 @ 3200

Prestazioni rappresentative

0-60 mph, sec: 5,8

1/4 di miglio, sec. @ mph: 14,4 @ 97

Lascia un commento