1969 Dodge Charger 500 Daytona

©2007 Publications International, Ltd. Identificata dall’alto alettone posteriore e dal nasello aerodinamico, la Dodge Daytona del 1969 è succeduta alla Dodge Charger 500 del 1969 come muscle car ispirata alle corse NASCAR. Vedi altre immagini di muscle car . .

Il mantra di Detroit degli anni ’60, “Vinci la domenica, vendi il lunedì”, è stato il più importante nelle corse NASCAR, ma questo non ha impedito che contribuisse a creare alcune delle muscle car più selvagge di sempre. La Dodge Charger 500 del 1969 e la Daytona erano esempi di edizioni speciali ispirate alla super-velocità che divennero leggendarie muscle car.

La Charger del ’68 della Dodge era un dilavamento aerodinamico su ovali a 190 miglia orarie. Per ridurre la resistenza aerodinamica, gli ingegneri di Mopar hanno tappato la cavità nasale con una griglia Coronet a filo. Hanno bloccato il sollevamento montando a filo un lunotto posteriore sopra la retroilluminazione incassata. Il nuovo pilota fu chiamato Charger 500, e furono costruite 392 auto di produzione modificate in modo simile per qualificarlo per la NASCAR. Si trattava fondamentalmente di Charger R/T con carrozzeria in metallo Charger 500.

La Racing Charger 500s ha conquistato 18 vittorie NASCAR nel ’69. Il problema era che i guerrieri aerodinamici di Ford, con il naso cadente, ne hanno vinte 30. Di nuovo alla galleria del vento sono andati gli ingegneri Mopar. Sono emersi con la Charger Daytona. Invece di un naso a filo, indossava un’estensione appuntita di 18 pollici che riduceva la resistenza aerodinamica e aumentava la deportanza. Ha mantenuto la retroilluminazione a filo della Charger 500, ma ha eliminato l’alzata posteriore montando uno stabilizzatore di coda orizzontale su alte estensioni verticali. Anche in questo caso, le versioni stradali dovevano essere costruite e circa 505 lo erano. Ad eccezione del muso e della coda selvaggi, erano essenzialmente dei Charger R/T modello 1969.

Articolo molto interessante
1953 Korvet

” “©2007 Publications International, Ltd. Ad eccezione del naso e dell’ala, la Daytona era fondamentalmente un caricatore R/T. Dodge ha costruito 503 Daytona stradali per qualificare il progetto per le gare NASCAR.

La Daytona ha debuttato durante la stagione NASCAR del ’69 ed è stata più veloce della Charger 500, ma è arrivato troppo tardi per battere la Ford. Tornò per la stagione ’70 accompagnata dalla Superbird, un design simile alla Plymouth basato sulla Road Runner. Insieme hanno riconquistato per la Chrysler il campionato NASCAR. (Plymouth costruì intorno al 1920 la Superbird stradale come modelli del 1970)

Edizioni da competizione di tutte e tre le auto utilizzate 426-cid gara Hemis. Le versioni dei clienti avevano la 440 o la Hemi. Le Charger 500 erano veloci come le Charger del ’69, ma le auto alate pesavano fino a 300 libbre in più rispetto alle normali Charger e Road Runners. L’accelerazione e la maneggevolezza ne risentirono in modo corrispondente, ma il loro impatto reale è stato quello di una muscle car portata al suo magnifico estremo.

Ritorno alla Biblioteca di Muscle Cars Classiche.

Per ulteriori informazioni sulle muscle car, date un’occhiata:

  • Le muscle car Dodge erano tra le più veloci e selvagge. Vedi profili, foto e specifiche delle muscle car Dodge.
  • Le auto muscolose erano disponibili in molte forme e dimensioni. Ecco le caratteristiche di oltre 100 muscle car, con foto e specifiche per ogni modello.
  • Le auto muscolose hanno creato la loro cultura. Per saperne di più, leggi Come funzionano le Muscle Cars.
Articolo molto interessante
1948-1957 Raggio di sole Talbot 90

Questi profili di muscle car includono foto e specifiche per ogni modello:

  • Celebrata nella storia e nella canzone, la Chevrolet Impala SS 409 del 1961 fu una leggenda istantanea.
  • La Pontiac Tempest GTO del 1964 ha acceso la miccia sul boom delle muscle car, dando alla piccola auto, l’etica dei grandi motori, una bella identità.
  • Rinominata in onore del suo nuovo motore, la Buick GS 400 del 1967 era un segreto di muscle car ben custodito.
  • Nessuna muscle car prometteva più prestazioni, o aveva più problemi a consegnarla, della Ford Mustang Boss 429 del 1969 attraversata da una stella.

Per informazioni relative alle auto, vedere questi articoli:

  • Il motore è ciò che dà a una muscle car la sua personalità sgargiante. Per imparare tutto quello che c’è da sapere sui motori delle auto, vedi Come funzionano i motori delle auto.
  • Le auto muscolose non avrebbero molti muscoli senza cavalli, ma cos’è esattamente la potenza? Come funziona la potenza in cavalli risponde a questa domanda.
  • Le auto da corsa NASCAR incarnano la filosofia della muscle car del potere. Leggi come funzionano le auto da corsa NASCAR per scoprire cosa fa andare questi corridori carichi.
  • Stai pensando di comprare una muscle car del 2007, o qualsiasi altra auto? Consulta le recensioni, i prezzi e le informazioni della guida per i consumatori Automotive’s New-Car Reviews, Prices, and Information.
Articolo molto interessante
1947 Frazer Standard

La Dodge Charger 500 &amp del 1969; Daytona

Specifiche

Passo, pollici: 117

Peso, libbre: 3.740

Numero costruito: 895

Prezzo base: $5.261

Motore top disponibile

Tipo: ohv V-8

Spostamento, cid: 426

Sistema di alimentazione: 2 x 4bbl.

Rapporto di compressione: 10,25:1

Potenza @ giri/min: 425 @ 5000

Coppia @ rpm: 490 @ 4000

Prestazioni rappresentative

0-60 mph, sec: 5,7

1/4 di miglio, sec. @ mph: 13,92 @ 104,5

Lascia un commento