1969 Ford Mustang – In costruzione

Vedi tutte le 10 fotoLiz MileswriterFeb 1, 2010

’69 Mach 1

Keith Kaucher Design

Keith Kaucher non è un costruttore di mestiere, ma un designer. Aiuta le persone a realizzare i loro sogni ascoltando i loro pensieri e mettendoci il suo contributo professionale e artistico. Sam Daher di Yorba Linda, California, ha contattato Keith nel 2005 con una richiesta speciale. Voleva una Mach 1 renderizzata del ’69 che avesse un look originale con pezzi da corsa di un’auto da corsa di serie. Sam ha saputo di Keith da un amico di un amico, che è entrato in uno dei minimarket della stazione di servizio di sua proprietà. Keith ha fatto un modello 3D al computer per mostrare a Sam come ogni angolo dell’auto poteva apparire quando era finita. Sam non vedeva l’ora di iniziare.

Il negozio in cui è partito il progetto Mustang non sembrava sapere cosa stava facendo. Ogni passo avanti nella loro mente era un passo indietro per Sam e Keith. Tagliavano e tagliavano, ma non riuscivano a rimettere insieme niente. Keith aveva progettato delle prese d’aria laterali che, secondo il costruttore, erano impossibili da realizzare. Keith si diresse verso il negozio per mostrare ai ragazzi che era possibile. Fece lo scoop di cartone per loro. Se si può fare di cartone, non dovrebbero avere problemi a farla di metallo, ma non ci sono riusciti.

Dopo anni di frustrazione, Keith e Sam hanno trovato un negozio nella zona di Fullerton che li ha impressionati e hanno chiesto loro di aiutarli a dare una svolta al loro progetto Mustang. Hanno molta più fiducia in loro rispetto agli altri negozi e sperano che l’anno prossimo sarà completato. Il negozio in cui la Mustang ha iniziato la sua attività ha dichiarato bancarotta mentre era in possesso dell’auto di Sam, che è riuscito a tirarla fuori in tempo!

Vedi tutte le 10 foto

Articolo molto interessante
Hot Rodders si riuniscono per dare il benvenuto a casa alle truppe

Per i numeri

1969 Mustang Mach 1

Sam Daher, 41 Fullerton, CA

600 CV

MOTORE Tipo:427ci Windsor by The Engine FactoryBlock:FordMontaggio di rotazione:pistoni forgiati e manovellaTeste dei cilindri:teste di alluminioTeste dei cilindri:albero a camme:camma a rullo idraulicoInduzione:iniezione di carburanteRaffreddamento:radiatore GriffinSistema di alimentazione: Fuel Safe fuel cell, pompa elettrica Holley, linee intrecciate in acciaio inossidabileScarico:marmitte FlowmasterFissaggi:acciaio inossidabile lucidato, ARPShow All DRIVETRAIN Trasmissione/cambio:T-56 a sei velocitàAssale posteriore: Total Control heavy-duty Detroit LockerShow All CHASSIS Sospensioni anteriori:Total ControlSospensioni posteriori:Total ControlBrakes:WilwoodShow All INTERNI Sedili:ProCarDashboard:stock con misuratori Auto MeterComforts: Old Air A/CShow All BODY/PAINT Body:Resurrection Custom e Hot RodPaint:House of Kolor Show All WHEELS/TIRES Wheels:Colorado Customs Super Max; 19×10, 19x13Tires:Pirelli P ZeroShow All

’64 Fairlane

Ring Brothers

Il negozio dei fratelli Ring ha iniziato la sua vita come carrozzeria gestita da Mike e Jim Ring. Hanno fatto per lo più lavori di collisione, ma sono stati costretti a fare dei lavori su misura e la loro carriera è decollata da lì. Hanno due premi Goodguys Customs Street Machine of the Year di fila, e stanno cercando di raccoglierne altri. Una cosa in cima alla loro lista delle priorità è costruire auto che sembrino prodotte in quel modo dalla fabbrica.

I fratelli hanno iniziato a costruire muscle car quando si pensava che fosse un peccato tagliare il metallo di qualsiasi auto d’epoca. Jim condivide: “Apprezziamo l’originalità delle auto, ma diciamocelo, dobbiamo fare alcune modifiche per ottenere il massimo dalla macchina”. Al giorno d’oggi ci si aspetta quasi che su queste auto venga rimosso un po’ di metallo per far posto a gomme più grandi e sospensioni potenziate. Si è arrivati al punto in cui la costruzione di auto è diventata una gara a chi riesce a mettere più soldi nelle auto, e Jim sarà il primo ad ammettere che è un peccato, ma la loro reputazione permette loro di costruire auto in un modo esente da limitazioni.

Articolo molto interessante
WyoTech Sacramento ospita il 7° Salone annuale dell'auto il 7 maggio 2011

I Fairlane indossavano una vernice nera originale e un interno in vinile rosso. Il piano era solo quello di cambiare la trasmissione e mantenere il resto dell’auto originale. Affinché la vernice nera di un’auto rimanga abbastanza pulita da poter considerare la conservazione mostra quanto fosse menta quest’auto. Hanno finito per macinare la vernice e tagliare la parte superiore di un pollice. Se ne sono usciti con questa quantità perché non bastava per far sembrare che fosse stata tagliata, ma bastava che, se parcheggiata accanto a una di scorta, la loro fosse più bella, ma non si riusciva a capire il perché. Questo è il loro stile ed è per questo che Ken ha dovuto spostare la sua auto nel loro negozio.

Vedi tutte le 10 foto

Per i numeri

1964 Ford Fairlane

Ken e Evelin Smith

Verde di primavera, WI

MOTORE Tipo:Roush 427 SR WindsorBlock:Dart blockOiling:pompa ad alto volumeMontaggio rotante:Wiseco pistoni forgiati, Teste dei cilindri:alluminioAlbero a camme:secretValvetrain:2.08/1. Valvole da 60 polliciInduzione:Iniezione di carburante a otto pacchi in stile WeberInizione:distributore dual-syncCooling:Be Cool radiatorSistema di alimentazione:Fuel Safe fuel cell, in-tank pumpExhaust: Flowmaster Super 44 marmitte Show All DRIVETRAIN Trasmissione/cambio:Bowler AODDriveshaft:customAlbero posteriore:Ford da 9 pollici, John’s Rearend of MichiganShow All CHASSIS Sospensioni anteriori: Mustang coilovers ultimo modello Mustang Sospensione posteriore:custom Panhard bar trelink Freni:Baer a sei pistoni Track PlusShow All BODY/PAINT Body: Taglia da 1 pollice, vetri incassati, sponde laterali, vetri di sfiato rimossi Verniciatura:BASF postbruciatore rossoMostra tutto RUOTE/TIRES Ruote:Forgeline; 18×10 18x8Gomme:Goodyear Eagle F1Mostra tutto

’65 Pontiac Bonneville

Restauri JCG

Chris Gonzalez di JCG Restauri non è estraneo alle pagine della nostra rivista. Forse ricorderete questo negozio dai precedenti articoli in costruzione. Chris era un dipendente di Wilwood da molto tempo, ma ha trovato la sua vera vocazione a costruire automobili piuttosto che pezzi di ricambio. Non abbandonerà mai il suo modo di pensare di quei tempi ed è questo che contribuisce a rendere la sua attività un tale successo.

Articolo molto interessante
NHRA NOTIZIE: Anteprima nazionale estiva

Vedi tutte le 10 foto

L’ex collega di Wilwood, Dennis Windstead, è venuto da lui con una richiesta. Voleva essere il primo cliente a far passare la loro auto attraverso la carrozzeria e la verniciatura di Chris. Chris voleva che fosse una cosa grossa, così si è assunto il compito di preparare e dipingere questa barca come una sfida. Chris e Dennis conclusero un accordo in base al quale Dennis poteva entrare e usare il negozio per lavorare sulla sua auto in commercio per aiutare Chris a progettare alcuni pezzi unici per le sue auto. Insieme hanno esaminato ogni dado e bullone dell’auto.

L’auto proveniva dal proprietario originario, che a 80 anni ha dovuto ritirare la patente. Aveva risparmiato i soldi per comprare l’auto dallo showroom vendendo iris che coltivava a casa. Questa era l’auto della nonna di Dennis, che si ricorda di averla portata a casa quando aveva solo 5 anni. Inutile dire che quest’auto ha un certo valore sentimentale, e Dennis la sta restaurando in un modo che sarebbe stata orgogliosa di vedere.

Per i numeri

1965 Pontiac Bonneville

Dennis Winstead

Sylmar, CA

MOTORE Tipo:389ci PontiacCamshaft:COMP CamsValvetrain:COMP rockers roller steel rockersInduzione:Barry Grant Six-ShooterInition:Summit Ready-To-Run distributorExhaust:factory longbranch cast cast cast steel headersFasteners:ARPShow All DRIVETRAIN Trasmissione/trasmettitore: TH400Show All CHASSIS Sospensione anteriore:Molla a spirale molle speciali da 2 pollici molle di abbassamentoSospensione posteriore:Molla a spirale molle speciali da 2 pollici molle di abbassamento molle di abbassamento da 2 polliciFreni:Wilwood BNSL-4 rotori da 14 pollici anteriori, BNSL-4 rotori da 13 pollici posterioriShow All

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:www.hotrod.comuploadssites201021002phr-02-o-1969-ford-mustang-front.jpg

Lascia un commento