1969 Ford Torino Cobra & Talladega

La Ford Torino Cobra e la Talladega del 1969 sono una coppia di Ford a metà strada con obiettivi un po’ diversi. La Torino Cobra, senza fronzoli, rispondeva alla popolare Road Runner del ’68 di Plymouth, ed era in realtà un pacchetto opzionale sulle nuove coupé con tetto rigido SportsRoof del ’68 Torino notchback e fastback. La produzione non è disponibile perché è stata ripiegata con i modelli Fairlane 500, ma la maggior parte di essi sono stati probabilmente costruiti come fastback.

Sì.
La norma per la Torino Cobra e la Talladega prevedeva un cambio manuale a 428 V-8 da 335 CV e 428 V, cambio manuale a quattro velocità, sospensioni pesanti, ruote da sei pollici di larghezza, pneumatici F70 x 14 larghi, e un abitacolo per taxi. I parafanghi anteriori e di coda indossavano piccoli serpenti dei cartoni animati – decalcomanie all’inizio, emblemi in seguito. Le opzioni per questa vettura includevano rapporti di diversi assi, Cruise-O-Matic, induzione Ram-Air con un’ampia paletta sul cofano, secchielli, console, tachimetro, freni anteriori a disco e differenziale a slittamento limitato.

La Ford Torino Cobra del 1969 ha dimostrato il suo coraggio sui dragstrip; il tempo tipico di un quarto di miglio in piedi è stato di 14,5 secondi; da 0 a 60 miglia all’ora ha richiesto sei secondi netti.

La Talladega, che prende il nome dalla superstrada dell’Alabama di 2,66 miglia, inaugurata nel ’69, mirava a riportare il Torino nella caccia alla NASCAR contro i più veloci Mercury Cyclones e DodgeChargers, i più veloci Mercury Cyclones e DodgeChargers. Sviluppato in galleria del vento, è stato un Torino fastback con l’avantreno allungato (di sei pollici) che si è curvato dolcemente verso una griglia a filo Cobra, con il risultato di una minore resistenza e una velocità massima più elevata senza più cavalli.

Articolo molto interessante
Ferrari 250 Testa Rossa

Le versioni stradali della Talladega, tutte con carrozzeria bianca e cappe nere piatte, sono state costruite per soddisfare i minimi di produzione. L’equipaggiamento era molto simile a quello della Cobra, con il risparmio del Cobra per l’obbligatorioCruise-O-Matic, il servosterzo e i freni (con dischi anteriori), e una sospensione da competizione.

La Talladega ha compiuto la sua missione, aiutando la Ford a 26 vittorie NASCARGrand National e al campionato del 1969.

I plus della Ford Torino Cobra &amp del 1969; Talladega:

  • Muscle-car performance e mistica
  • La rarità di Talledega e il suo carattere costruito ad hoc
  • Grande entusiasmo per questo genere

Meno la Ford Torino Cobra &amp del 1969; Talladega:

  • Rimangono pochi originali audio e sanitari
  • I prezzi dei collettori sono stati volatili
  • Non è molto divertente da guidare se non in linea retta
  • Lavorazione variabile

Cobra: NA (pacchetto di opzioni)
.
Talladega: 754 (include i prototipi)

Specifiche della Ford Torino Cobra &amp del 1969; Talladega:

Passo, pollici: 116.0

Lunghezza, pollici: Cobra, 200,1; Talladega, 206

Peso, libbre: 3.490-3.600

Prezzo, nuovo: Cobra,$3.164-$3.189; Talladega, NA
Tipo Dimensioni Potenza Anni ohv V-8428 cid 3351969

Vuoi maggiori informazioni sulle auto d’epoca? Vedi:

  • Auto d’epoca
  • Ford Muscle Cars
  • Muscle Cars
  • Auto sportive
  • Guida per il consumatore Auto
  • Guida per il consumatore Ricerca Auto Usate

Lascia un commento