1969 Giudice Pontiac GTO

©2007 Publications International, Ltd. Il giudice della Pontiac GTO del 1969 ha raccolto gli extra più caldi della GTO in un unico pacchetto di opzioni da 332 dollari e li ha schiaffati sulle stecche della cultura pop. Vedere di più immagini della muscle car .

La Pontiac GTO Judge del 1969 era la prova che le muscle car potevano riflettere le correnti culturali del loro tempo.

Nella maggior parte dei casi, un giudice richiede rispetto. Ma negli anni Sessanta la società è diventata sempre più irriverente nei confronti delle figure dell’establishment, e “Ecco che arriva il giudice!” è passato rapidamente da un sardonico slogan televisivo di Laugh-In a un punto fermo del lessico americano.

Galleria di immagini di Muscle Car

Nel nominare l’ultima incarnazione della GTO “Il Giudice”, Pontiac sembrava dire: “Questa macchina ha autorità, ma come il Road Runner e la sua razza, non si prende troppo sul serio”. I potentissimi V8 si sono assicurati la prima parte del messaggio; la grafica op-art e i colori primari brillanti hanno portato a casa la seconda.

Come originariamente concepito, The Judge doveva essere un econo-muscle Goat, forse un coupé saccheggiato in un unico colore, con tappetini in gomma e solo le attrezzature più performanti. Il Giudice che debuttò nel dicembre 1968 non era così severo, essendo invece un pacchetto di opzioni da 332 dollari per la GTO hardtop o convertibile. Ma includeva una serie di caratteristiche che costavano molto di più se ordinate singolarmente.

Articolo molto interessante
1936 Dodge D2 Berlina convertibile

” “©2007 Publications International, Ltd. Il Ram Air III V-8 da 366 CV era standard per il giudice, ma per altri 390 dollari, si poteva passare a questo Ram Air IV da 370 CV.

Lo standard era l’evoluzione Ram Air III da 366 CV del 400-cid V-8 della GTO; una manopola sotto il cruscotto ora chiudeva le palette del cofano in caso di pioggia. Pontiac ha tagliato qualche dollaro dal prezzo base montando un manuale a tre velocità con cambio a T Hurst (e cancellando gli anelli di assetto dalle ruote standard del Rally II), ma tutti i giudici avevano le sospensioni GTO regolari e le Polyglas G70x14s a largo battistrada.

“©2007 Publications International, Ltd. Nonostante la sua lunga lista di caratteristiche go-fast, la cabina del giudice era standard GTO ad eccezione del logo sulla porta del vano portaoggetti.

Altri 390 dollari hanno fatto atterrare il nuovo Ram Air IV con la sua radicale camma e i sottovalutati 370 CV. Inarrestabile al minimo, debole sotto i 3000 giri al minuto, questa edizione del 400 è stata una faticaccia guidare per strada e un compito da lanciare sulla pista, ma è stata un’arma nelle mani di un pilota esperto. Un rapporto ravvicinato a quattro velocità (195 dollari) o automatico (227 dollari), Posi (63 dollari), dischi anteriori (64 dollari), servosterzo (100 dollari) e tachimetro montato sul cofano (63 dollari) hanno riempito il giudice ben equipaggiato.

“©2007 Publications International, Ltd. Uno spoiler del ponte distingueva la coda del giudice. Davanti, una griglia oscurante era di serie e i fari nascosti erano opzionali.

Articolo molto interessante
1954 Kaiser-Darrin Roadster

Niente abiti neri cupi per questo giurista, però. Uno spoiler sul retro, una griglia oscurante e le decalcomanie del giudice

ha decorato la carrozzeria, anche se la cabina era di serie GTO, tranne che per i distintivi dei giudici. Per uccidere qualsiasi pretesa di budget-muscoli, erano disponibili tutte le opzioni GTO standard, compresi i fari nascosti. Il giudice non si comportava in modo diverso rispetto a Goats, che era equipaggiato in modo simile. L’ha fatto solo con meno riverenza.

Ritorno alla Biblioteca di Muscle Cars Classiche.

Per ulteriori informazioni sulle muscle car, date un’occhiata:

  • La Pontiac ha dato il via all’era delle classiche muscle car con un colpo di genio del marketing. Vedi i profili, le foto e le specifiche delle muscle car Pontiac.
  • Le auto muscolose erano disponibili in molte forme e dimensioni. Ecco le caratteristiche di oltre 100 muscle car, con foto e specifiche per ogni modello.
  • Le auto muscolose hanno creato la loro cultura. Per saperne di più, leggi Come funzionano le Muscle Cars.

Date un’occhiata a questi profili di muscle car, che includono foto e specifiche per ogni modello:

  • Cougar è uscito dall’ombra del Mustang con il Mercury Cougar Eliminator del 1969 a strisce e rovinato.
  • Bip, bip! Fate largo a una delle muscle car più cattive di tutti i tempi, la Plymouth Road Runner Hemi del 1970.
  • La Pontiac Firebird Trans Am del 1970 combinava la maneggevolezza delle auto sportive con la potenza delle muscle car.
  • Un V-8 tutto in alluminio, collaudato in gara, ha definito la rara e malvagia Chevrolet Camaro ZL1 del 1969.
Articolo molto interessante
1915 Chevrolet Serie H

Per informazioni relative alle auto, vedere questi articoli:

  • Il motore è ciò che dà a una muscle car la sua personalità sgargiante. Per imparare tutto quello che c’è da sapere sui motori delle auto, vedi Come funzionano i motori delle auto.
  • Le auto muscolose non avrebbero molti muscoli senza cavalli, ma cos’è esattamente la potenza? Come funziona la potenza in cavalli risponde a questa domanda.
  • Le auto da corsa NASCAR incarnano la filosofia della muscle car del potere. Leggi come funzionano le auto da corsa NASCAR per scoprire cosa fa andare questi corridori carichi.
  • Stai pensando di comprare una muscle car del 2007, o qualsiasi altra auto? Consulta le recensioni, i prezzi e le informazioni della guida per i consumatori Automotive’s New-Car Reviews, Prices, and Information.

Il giudice della Pontiac GTO del 1969

Specifiche

Passo, pollici: 112,0

Peso, libbre: 4.000

Numero costruito: 6.833

Prezzo base: $3,488

Motore top disponibile

Tipo: ohv V-8

Spostamento, cid: 400

Sistema di alimentazione: 1 x 4bbl.

Rapporto di compressione: 10,75:1

Potenza @ giri/min: 370 @ 5500

Coppia @ rpm: 445 @ 3900

Prestazioni rappresentative

0-60 mph, sec: 6,2

1/4 di miglio, sec. @ mph: 14,4 @ 98

Lascia un commento