1970 Ducati 350 Scrambler

La Ducati 350 Scrambler del 1970 fu veloce nonostante mancasse il valvolame desmodromico della Ducati. Vedere più immagini moto . .

Sebbene la Ducati 350 Scrambler del 1970 non fosse il modello più potente prodotto da Ducati, rappresentava un ottimo esempio della capacità di questa azienda di ottenere molte prestazioni attraverso l’efficienza del design.

Galleria immagini moto

Pubblicità

Partita come azienda di elettronica a metà degli anni Venti, la Ducati ha perso tutto nella seconda guerra mondiale e ha dovuto ricostruire.

Come in molti altri paesi, l’Italia aveva bisogno di un trasporto personale, così l’azienda iniziò a produrre un piccolo motore che poteva essere montato su una bicicletta. Tuttavia, si differenziava dalla maggior parte degli altri del suo genere per il fatto di essere un quattro tempi con cambio integrale a due velocità.

All’inizio degli anni ’50, la Ducati stava costruendo motociclette complete, anche se solo di piccole dimensioni e pedonali. La situazione cambiò nel 1955, quando apparve un monocilindrico da 98 cc con camma in testa smussata, una disposizione che avrebbe definito i motori Ducati per i decenni successivi.

Ha avuto un successo immediato nelle corse e ha portato a macchine più grandi e potenti.

Un altro marchio di fabbrica Ducati era l’azionamento desmodromico delle valvole, introdotto su una moto da 125 cc nel 1956. Invece di utilizzare molle per chiudere le valvole, che spesso “galleggiavano” ad alti regimi, venivano chiuse meccanicamente.

Articolo molto interessante
Un elicottero americano: Torta Penale Decodificata

Questa caratteristica non è apparsa sui modelli di produzione fino alla fine degli anni ’60, ma questi single da 250 e 350 cc erano moto veloci, e la 450 che ne seguì fu ancora più veloce. Tuttavia, solo le Ducati sportive avevano il treno valvole “desmo”, mentre i modelli addomesticatori utilizzavano le molle delle valvole.

La 350 Scrambler qui presentata era considerata uno dei modelli “domatori”, anche se era ancora veloce per una moto delle sue dimensioni. I singoli durarono fino al 1973, quando i gemelli a V introdotti due anni prima avevano preso possesso dello showroom.

Vai alla pagina successiva per altre foto della Ducati 350 Scrambler del 1970.

Per altri articoli e foto di motociclette, date un’occhiata:

  • Moto d’epoca
  • Come funzionano le moto
  • Moto Ducati

Lascia un commento