1970 Plymouth Fatti e Statistiche – La Finale

Flotsam, Jetsam, e rispondere alla chiamata per posta

Vedi tutte le 1 fotoKarl Pippart IIIwriterOct 1, 2001

WordFacts To Chew OnIl numero di concessionari con sede negli Stati Uniti a partire dall’ultimo giorno degli anni successivi:

1968 6.2641972 5.4661976 4.8421969 6.0921973 5.3731977 4.8461970 5.7441974 5.1931978 4.8061971 5.5391975 4.874Mostra tutto

In quel periodo di 10 anni, si è registrata una perdita netta di 1.458 concessionari per un calo del 23 per cento. La finestra del quarto di dollaro del conducente è la posizione confermata per l’etichetta MSRP su una Chrysler 300F a due porte hardtop del ’60 e su una Plymouth Superbird del ’70. E gli altri anni, marche, modelli e stili di carrozzeria? Secondo la Pocket Price Guide del venditore, la console C16 era un’opzione a costo zero per le berline a quattro porte Plymouth Sport Satellite Satellite del ’70 e le station wagon (scrivere se ne avete una).

Dov’è…La Hemi ‘Cuda del ’71 di Hemi ‘Cuda in una pubblicità a colori della fabbrica? Aveva paraurti in elastomero, doppi specchietti da corsa verniciati, ruote Rallye con centri argentati leggeri, pneumatici Polyglas GT F60x15, modanature a labbro, carrozzeria FE5 Rallye Red o EV2 Tor-Red con tetto in vinile nero, strisce nere per cartelloni pubblicitari, uno shaker nero, fendinebbia, interni dei sedili a secchiello neri, cofani e nessuna antenna sul parafango del passeggero. Probabilmente è stata costruita nella tarda primavera o all’inizio dell’estate del 1970 e avrebbe un VIN a una o due cifre. Qualcuno sa che fine ha fatto?

Un altro mistero riguarda il libro di dati canadese per i Chrysler e i Plymouth degli anni ’70. Le valutazioni pubblicate per i 426 Hemi sono 410 CV a 5.000 giri al minuto e 460 libbre a 4.000 giri al minuto. Qualche lettore del nord del confine sa perché solo la 426 Hemi aveva una serie di valutazioni diverse tra gli Stati Uniti e il Canada? È stata applicata una maggiorazione di 410 CV?

Lo sapevate… che i tappeti anteriori e posteriori avevano piccole targhette di carta applicate sul lato inferiore? Il tappeto di un Imperial degli anni ’60 era della Arwick Carpet Mills, mentre i tappeti di fine anni ’60 e inizio anni ’70 erano di J.P. Stevens and Company. C’erano altri produttori di tappeti durante l’era delle musclecar?

Indagare sugli aggiornamentiAlmeno una Plymouth GTX del ’71 è stata verificata come dotata del cofano Air Grabber N96 e della combinazione di strisce trasversali cofano V8/ parafango. Fatemi sapere se ce ne sono altre con la documentazione di supporto. Parlando dell’opzione N96, che dire della manciata di Challenger del ’71 (non-R/Ts) equipaggiate con il 340 o il 383 e di qualsiasi Cudas del ’70 che combina i 440 4-bbl, 383 4-bbl e N96 Shaker? Mi dia una linea con informazioni sulle C-Bodies a quattro velocità del ’69, sulle 361 e 383 a due cilindri a quattro velocità, sulle Mod Top Dodges e Plymouth, sulle auto con strisce o decalcomanie dello stesso colore della vernice della carrozzeria, sui veicoli bicolore, sulle auto della polizia, sulle Chrysler del ’67 con tetto in vinile blu, sulle Chrysler del ’68 con interni turchesi e bianchi, su tutte le 440 a sei cilindri del ’69-’72 e sulle Chrysler Cordobas del ’70.

Contattate Karl Pippart con le vostre informazioni o richieste presso il C.A.R.S., Dept. MPRM, 23 Pueblo Rd., New Britain, PA 18901. Egli cercherà di rispondere alle vostre domande attraverso questa rubrica o personalmente. Grazie!

Sono arrivate molte richieste per la decodifica dei dati di targa, che eseguo sempre per i lettori. Come da un paio di richieste, suddividiamo i VIN per le Dodge B-Bodies del ’68 e del ’73, concentrandoci in particolare sugli stili di carrozzeria a due porte.

Il carattere uno è la linea della vettura (W = Dodge B-Body); il carattere due è la classe di prezzo (basso, medio-alto, premium e speciale), e i caratteri tre e quattro sono lo stile della carrozzeria (tra parentesi).

19681973WK: Coronet Police (21)WL: Coronet Deluxe (21)WL: Charger (21)WM: Super Bee (21)WH: Coronet 440 (21 e 23)WH: Charger (23)WP: Coronet 500 (23 e 27)WP: Charger SE (29)WS: Coronet R/T (23 e 27)nota: I codici di stile della carrozzeria indicano quanto segue: berlina/coupé a due porte (21), hardtop a due porte (23), cabriolet a due porte (27) e hardtop sportivo a due porte (29). Show AllCharacter five indica il motore installato:19681973A: 170 Slant 6B: 225 Slant 6B: 198 Slant 6C: Special-order six-cylinderC: 225 Slant 6D: 273 2-bblE: Special-order six-cylinderF: 318 2-bblG: 383 2-bblG: 318 2-bblH: 383 4-bblH: 340 4-bblJ: 426 8-bblK: 440 4-bbl LPK: 360 2-bblL: 440 4-bbl HPM: Otto cilindri speciali di ordine specialeM: 400 2-bblN: 340 4-bbl (elencati ma non utilizzati)P: 340 4-bblP: 400 4-bblT: 440 4-bbl LPU 4bbl: 440 4-bbl HPZ: otto cilindri di ordine specialeShow AllCharacter six è l’anno del modello: 8 per il 1968 e 3 per il 1973. Il carattere sette indica lo stabilimento di assemblaggio in cui è stata prodotta l’auto: 19681973A: Lynch Road Assembly (Detroit)A: Lynch Road AssemblyB: Hamtramck Assembly (Detroit)B: Hamtramck Assembly (Detroit)C: Jefferson Assembly (Detroit)C: Jefferson AssemblyD: Belvidere, ILD: Belvidere, ILE: Los Angeles, CA F: Newark, DEF: Newark, DEG: St. Louis, MOG: St. Louis, MOP: ExportR: Windsor, Ontario, CanadaR: Windsor, Ontario, CanadaLe ultime sei cifre del VIN a 13 caratteri compongono il numero progressivo. Mostra tutto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento