1970 Plymouth Satellite Hardtop – Hammer

La famosa B-Body combina lo stile delle autobahn e la Brawn di Main Street

Vedi tutte le 8 fotoScott RosswriterRandy LorentzenphotographerJul 1, 2009

L’hai visto nei film. L’hai visto nella scena dello spettacolo. Ora lo vedete in forma di diecast in scala 1/18. E, questa primavera, è tornato sul grande schermo.

E’ HAMMER.

Accanto ai Super Uccelli che Petty Engineering ha costruito e fatto correre, HAMMER è senza dubbio uno dei più famosi Plymouth degli anni ’70 di sempre.

Vedi tutte le 8 foto

Ma la strada per la fama non è stata facile. Infatti, il costruttore Steve Strope dice che prima che il suo negozio Pure Vision Motorsports ricevesse l’hardtop Satellite del ’70 costruito nella HAMMER, la B-Body Plymouth aveva visto un bel po’ di spazzatura lontano dal marciapiede. “Era letteralmente un’auto da campo”, ricorda Steve. Il suo fondo è stato spazzato via da loro facendo Io-non so-che tipo di fuoristrada con essa”. Era un’auto molto, molto, molto, molto usata!”

Vedi tutte le 8 foto

Fortunatamente, in quella “macchina da campo” era rimasto solo il materiale solido che il proprietario Eric Peters aveva trovato per costruire. Questo dopo che ciò che rimaneva dei pavimenti arrugginiti, dei quarti e di altri pannelli unibody “invecchiati” si è staccato alla Gold Coast Custom, Inc. a Ventura, California. Hanno eseguito la carrozzeria, la rifinitura del metallo e la preparazione della vernice prima di sparare con la vernice Glasurit BMW Sterling Gray. “Ci siamo [anche] riuniti con un gruppo di aziende fantastiche con le quali sono stato coinvolto per sempre, come il primo anno, e loro ne hanno fatto una gran parte”.

Eric aveva in mente qualcosa di diverso per questo Mopar, qualcosa che non era una ricreazione originale, ma piuttosto una restaurazione ispirata a ciò che Pure Visions aveva costruito prima. Voleva fare un tipo di costruzione “europea””, dice Steve. “Gli piace quel tipo di auto, ma è cresciuto intorno alle musclecar, i suoi fratelli maggiori ne hanno costruite un bel po'”.

Articolo molto interessante
Brothers 14th Annual Show & Shine

Vedi tutte le 8 foto

L’auto doveva essere riempita con la più recente tecnologia di propulsione e telaio, che sarebbe stata ugualmente a suo agio sul dragstrip, sul percorso stradale o sull’autobahn. Steve dice: “Quando abbiamo iniziato a progettare l’auto, l’ho chiamata `Hammer’, dal nome del super-sedano AMG che è costruito sulla Mercedes Classe S a quattro porte”.

Nel caso di Hammer, ciò significa che ha ottenuto uno degli AlterKtions anteriori K-members della Reilly Motorsports, oltre ad essere caricato con roba buona, compreso un sistema di iniezione elettronica.

Vedi tutte le 8 foto

Durante la costruzione, Steve ha incontrato i produttori della serie televisiva Rides. “Sono venuti e hanno iniziato a filmare mentre stavamo costruendo, e sono successe un sacco di sciocchezze mentre lo stavamo costruendo, come fanno la maggior parte delle costruzioni”, dice. “C’è stata una certa quantità di dramma indesiderato che è successo, e nessuna di queste è stata messa in scena o sceneggiata.

Vedi tutte le 8 foto

Se siete stati al Grand National Roadster Show di Pomona nel gennaio del 2009, l’avete vista vincere in una classe Mild Custom Hardtop 1970-’79 molto competitiva. Le regole GNRS chiamano quella classe “Mild”, perché le sue iscrizioni non hanno la radicale riscolpitura delle auto e dei camion delle altre classi Custom. Ma la Mopar Performance Hemi sotto il cofano, costruita da Ray Barton e interamente in alluminio, è tutt’altro che delicata.

Articolo molto interessante
1971 Dodge Challenger - Controllo della realtà

Il grande motore ha portato anche un ulteriore aggiornamento alla HAMMER. “Dato che la Hemi è stata offerta, e Ray Barton l’ha costruita per noi, ho riprogettato quella striscia di Hemi “bastone da hockey” in stile ’70 Cuda per lavorare con un corpo B. Questo rompe un po’ la macchina e le dà una sensazione di musclecar”, dice Steve. Le ruote Kinesis e i radiali Michelin Pilot Sport completano il look.

Non importa se state pianificando un restauro a telaio, una costruzione a guida giornaliera o qualcosa come HAMMER, Steve ha questo consiglio su cosa iniziare. “Alla fine risparmierai soldi comprando la migliore auto che puoi comprare. Avrete un’auto di qualità migliore, e probabilmente spenderete meno. Iniziare con l’auto più bella possibile vi farà risparmiare, e alla fine vi darà un’auto di qualità migliore”.

Fast Facts Hammer 1970 Plymouth Satellite hardtop Di proprietà di: Eric Reed, Pasadena, California Costruito da: Pure Vision Motorsports, Simi Valley, California

Mopar Power Motore: Quando solo il meglio andrà bene: Mopar in alluminio Mopar Performance 528 pollici Hemi, costruito da Ray Barton Racing Engines. La buona roba include la gestione EFI della F.A.S.T., il sistema di puleggia a serpentina “Tru-Trac” della Billet Specialties, i collettori Jet Hot-coated tti, l’accensione MSD, il radiatore in alluminio Griffin, e un sistema di scarico della Red Zone Race Car che include marmitte Flowmaster e punte in acciaio inossidabile Megs.

Vedi tutte le 8 foto

Trasmissione: Passon Performance ha il cambio a quattro marce A833 a 18 scanalature in alluminio (con ingranaggio superiore overdrive), più una frizione Centerforce/piastra di pressione / volano e cuscinetto a farfalla McLeod.

Riavviare:

Sure Grip Sospensione: (Anteriore) Reilly Motor Sports’ “AlterKtion” K-frame “AlterKtion” e bracci di controllo tubolare superiore/inferiore con coilovers, più una cremagliera di sterzo Flaming River; (Posteriore) Foglie posteriori personalizzate di Eaton Detroit Spring con goccia da un pollice, spostate all’interno con il kit di riposizionamento della molla posteriore di Mopar Performance.

Articolo molto interessante
Tour su strada 2004 - Di nuovo in sella

Freni: Potenza di arresto per eguagliare la potenza di Hemi: Dischi di Wilwood tutto intorno (rotori da 14 pollici / pinze a sei pistoncini davanti, rotori da 13 pollici / pinze a quattro pistoncini dietro)

Le ruote forgiate in tre pezzi K18R e K19R di Kinesis Motorsports’ K18R e K19R (18 x 10 pollici davanti, 19 x 12 pollici dietro) con centri semigloss nero anodizzato indossano Michelin Pilot Sports (275/40ZR18 davanti, 345/30ZR19 dietro)

Vedi tutte le 8 foto

Alto impatto Corpo: ’70 B-Body unibody hardtop unibody con aggiunta di connettori per sottotelaio Pure Vision Motorsports, carrozzeria rimediata (inclusa la sostituzione di pavimenti arrugginiti/metallo) e finitura metallica/preparazione della vernice da parte di Gold Coast Custom Inc., Ventura, California.

Dipingere: La BMW Sterling Gray di Glasurit, spruzzata da Gold Coast Custom Inc.

Interno: Solo roba di serie A nella cabina di questo B-Body: Cruscotto personalizzato progettato Pure Vision, volante LeCarra su una colonna inclinabile Flaming River, HVAC “Gen II” di Vintage Air, alzacristalli elettrici Electric-Life, isolamento insonorizzante Dynamat, più cuciture personalizzate di Jerry Noone.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:\www.hotrod.com\uploads\sites\2009\07\mopp-0907-01-pl-1970-plymouth-satellite-hardtop-front-view.jpg

Lascia un commento